Verso Frosinone-Ascoli

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28588
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da tozzi » lunedì 12 febbraio 2018, 9:20

anziVINO ha scritto:
lunedì 12 febbraio 2018, 5:06
Per come la vedo io a Frosinone si potrebbe giocare anche con le seconde linee perché é una sconfitta annunciata. Il vero crocevia sarà la partita col Cesena. É impensabile sperare di salvarsi col nostro rendimento casalingo. Non una partita decisiva ma sicuramente uno scontro diretto che, alla luce della successiva trasferta di Palermo, impone la vittoria per continuare a sperare
Secondo me approcciando con questa mentalità Frosinone perdi là e poi anche col Cesena. Le seconde linee boh, si può anche fare, del resto escluso Addae e pochissimi altri non ho capito chi sono le prime. Senza dire che con le seconde linee abbiamo vinto a Brescia. Purché l'obiettivo sia vincere. Per me se a Frosinone si fa una prestazione arrendevole come quella di sabato possono non tornare proprio.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
obn
Messaggi: 2568
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da obn » lunedì 12 febbraio 2018, 9:28

Il problema di fondo è che avendo perso partite "alla portata" (del tipo a Vercelli) non puoi proprio più permetterti di considerare degli incontri già persi in partenza.
Per coltivare il sogno salvezza nelle prossime tre partite necessitano 5 o 6 punti.
Davanti si sono messi a far punti e non c'è più tempo da sprecare, altrimenti anche i play out diventano una chimera.
Per cui fuori la grinta e a Frosinone si va per fare risultato...

luigi61
Messaggi: 9885
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da luigi61 » lunedì 12 febbraio 2018, 9:47

Per me ha ragione Tozzi.
Ogni partita fa storia a se, ma soprattutto ogni partita, prima di perderla, devi giocarla, ma giocarla significa sputare sangue, sudore e uscire dal campo dicendo che più di quello che hai fatto non potevi fare, giocarti tutte le carte, anche se ne hai poche.
Secondo me con l'Empoli siamo scesi in campo con lo spirito del perdente, cioè prima ancora di giocare pensavi già che tanto era persa.
I giocatori è meglio che se lo tolgono dalla testa questo e spero che Cosmi riesca a farglielo capire (sperando però che anche lui ne sia consapevole), ma vediamo di crederci anche noi (è difficile lo so) perchè se lo spirito nostro è quello di sabato o quello che sento e vedo in giro, è finito tutto ed è giusto che si retroceda, senza se e senza ma.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
Johnny
Messaggi: 1659
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 23:34

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da Johnny » lunedì 12 febbraio 2018, 10:12

Nonostante tutto non vedo l'ora che arrivi sabato...per provare a vincerla
Antica Città Turrita.

“passeggiare per le strade di Ascoli Piceno, per i vicoli divisi tra ombra e sole, equivale a sfogliare a caso un libro di storia dell’arte italiana, imbattendosi nelle illustrazioni più rappresentative ed espressive”. (Jean Paul Sartre)

Nostalgico
Messaggi: 474
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 12:42
Località: Ascoli

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da Nostalgico » lunedì 12 febbraio 2018, 10:19

Secondo me siamo in preda al Tafazzismo più completo.
Venivamo da un'ottima vittoria a Novara e ci siamo ricordati di fare polemiche sugli spalti invece di fare la vecchia BOLGIA. Per carità, se qualcuno ha RUBATO, sarò il primo a pretendere punizioni, ma non mi sembra che ci fossero scadenze o ricorrenze che "obbligassero" a manifestare sabato. La partita l'abbiamo vista, abbiamo perso contro una grande squadra che ci ha surclassato sulla gestione della palla. Tiri in porta da parte loro ben pochi. Significa che, nonostante la "mosceria" dei nostri se non fosse stato per le cappelle di Lanni avremmo rimediato un OTTIMO punto. Sta a Cosmi trasmettere una parte della sua grinta ai giocatori e fare quei due/tre cambi obbligati (ahimè, anche Lanni ora che hai una riserva valida). Al tifoso spetta fare quello che gli compete, sostenere la squadra durante la partita contestando alla fine quando meritano (Vercelli docet). Le parole di Cosmi sono state spesso enfatizzate mentre quelle di sabato, riferite al clima che si respira, non hanno avuto il risalto che dovrebbero.
A Frosinone per non perdere.

Avatar utente
Pampali
Presidente
Messaggi: 6297
Iscritto il: domenica 6 novembre 2005, 13:06
Settore Stadio: SKY

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da Pampali » lunedì 12 febbraio 2018, 10:44

penzo ghe lanni mo a rotto co tuti sti orrori.
mo so agazzi amari!
"PAMPALI' JR"

MODERATORE "TIFOMETRO BIANCONERO"

:maglia: :bandiera2:

Avatar utente
simo82
Messaggi: 1305
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 13:00
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da simo82 » lunedì 12 febbraio 2018, 10:47

Nostalgico ha scritto:Secondo me siamo in preda al Tafazzismo più completo.
Venivamo da un'ottima vittoria a Novara e ci siamo ricordati di fare polemiche sugli spalti invece di fare la vecchia BOLGIA. Per carità, se qualcuno ha RUBATO, sarò il primo a pretendere punizioni, ma non mi sembra che ci fossero scadenze o ricorrenze che "obbligassero" a manifestare sabato. La partita l'abbiamo vista, abbiamo perso contro una grande squadra che ci ha surclassato sulla gestione della palla. Tiri in porta da parte loro ben pochi. Significa che, nonostante la "mosceria" dei nostri se non fosse stato per le cappelle di Lanni avremmo rimediato un OTTIMO punto. Sta a Cosmi trasmettere una parte della sua grinta ai giocatori e fare quei due/tre cambi obbligati (ahimè, anche Lanni ora che hai una riserva valida). Al tifoso spetta fare quello che gli compete, sostenere la squadra durante la partita contestando alla fine quando meritano (Vercelli docet). Le parole di Cosmi sono state spesso enfatizzate mentre quelle di sabato, riferite al clima che si respira, non hanno avuto il risalto che dovrebbero.
A Frosinone per non perdere.
Ci fa comodo sentire solo quello che vogliamo... quei 15 minuti finali con quella mosceria non stanno ne in cielo ne in terra x uno stadio come il Del Duca... doveva ribollire... contentastere già sul 1 a 0 vuol dire che ormai é tutto scritto e preventivo...vogliamo farci del male pur di fare dispetto alla societá... ma poi il Noi e Voi di 7 giorni prima? Giá dimenticato?

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


TERZI1898
Messaggi: 1990
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 12 febbraio 2018, 11:18

Tornando al discorso di campo a me sembra comunque che, nonostante il mercato di riparazione, in questo momento ci troviamo in una difficoltà di rosa evidente. Abbiamo 6-7 centrocampisti più o meno con le stesse caratteristiche: cioè Buzzegoli che fa il regista, poi tutti incontristi, Bianchi, Carpani, Addae, Kanoute più o meno sarà quello, Castellano non si è mai visti, l'unico che ha qualcosa in più sarebbe D'Urso che però è sempre rotto. Hai due giocatori validi come Baldini e Clemenza che però non sai dove farli giocare; Baldini a Brescia ha fatto bene l'esterno a sinistra, forse potrebbe ritornare li spostando Martinho a fare la mezzala (Martinho Sabato non ne ha azzecata una) e di la lasci Mogos. Mogos nel 3-5-2 fa più fatica che a fare il terzino classico, però non puoi nemmeno andare a giocare con due esterni che sono centrocampisti. Non è una squadra facile al momento da mandare in campo questa. Abbiamo tanti trequartisti, Varela, Clemenza, Baldini e per me pure Martinho è più esterno alto che basso. A centrocampo non c'è uno che ha le caratteristiche di saltare l'uomo, di inserirsi pericolosamente, di dare un cambio passo. Al momento non puoi nemmeno passare a 4 dietro perché non hai un terzino sinistro di ruolo. Nel secondo tempo con l'Empoli ad un certo punto non si sa come giocavamo. Martinho terzino, De Santis terzino destro, Carpani e Clemenza quasi ali. Sento molte critiche a Cosmi, ma in questo momento vedo molto difficile mettere in campo questa squadra.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18899
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da GREZZO » lunedì 12 febbraio 2018, 11:48

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 12 febbraio 2018, 11:18
Tornando al discorso di campo a me sembra comunque che, nonostante il mercato di riparazione, in questo momento ci troviamo in una difficoltà di rosa evidente. Abbiamo 6-7 centrocampisti più o meno con le stesse caratteristiche: cioè Buzzegoli che fa il regista, poi tutti incontristi, Bianchi, Carpani, Addae, Kanoute più o meno sarà quello, Castellano non si è mai visti, l'unico che ha qualcosa in più sarebbe D'Urso che però è sempre rotto. Hai due giocatori validi come Baldini e Clemenza che però non sai dove farli giocare; Baldini a Brescia ha fatto bene l'esterno a sinistra, forse potrebbe ritornare li spostando Martinho a fare la mezzala (Martinho Sabato non ne ha azzecata una) e di la lasci Mogos. Mogos nel 3-5-2 fa più fatica che a fare il terzino classico, però non puoi nemmeno andare a giocare con due esterni che sono centrocampisti. Non è una squadra facile al momento da mandare in campo questa. Abbiamo tanti trequartisti, Varela, Clemenza, Baldini e per me pure Martinho è più esterno alto che basso. A centrocampo non c'è uno che ha le caratteristiche di saltare l'uomo, di inserirsi pericolosamente, di dare un cambio passo. Al momento non puoi nemmeno passare a 4 dietro perché non hai un terzino sinistro di ruolo. Nel secondo tempo con l'Empoli ad un certo punto non si sa come giocavamo. Martinho terzino, De Santis terzino destro, Carpani e Clemenza quasi ali. Sento molte critiche a Cosmi, ma in questo momento vedo molto difficile mettere in campo questa squadra.
Io, invece, ti dico che il problema non è affatto lì in mezzo. Il problema sta sugli esterni. Martinho tecnicamente è forte ma lancia i palloni tutti là de fore.................come cazze è? Procura il vantaggio nell'uno contro uno poi la sgrizza là fuori. Spero che sia una partita nata male. MOGOS, invece, è oramai inammissibile come esterno dx. VA sempre ARRETE, mò basta. Che lo togliesse da titolare, non è un esterno ziolatro. Si inventasse qualcosa, mettesse BALDINI ziolatro almeno abbiamo uno che sa offendere. O ma ziolatro il 3-5-2 è un modulo già di suo guardingo.................me ce mitte pure un esterno che sa solo difendere e che si inciampica con la palla al piede...................allora dillo ziolatro che quiesse è un 5-3-2 per metà porcaccia miseria. E mitte BALDINI a DX che oramai nen se pò più' di MOGOS. Grande terzino a 4 dietro ma da esterno non si guarda.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
obn
Messaggi: 2568
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da obn » lunedì 12 febbraio 2018, 12:10

GREZZO ha scritto:
lunedì 12 febbraio 2018, 11:48
Io, invece, ti dico che il problema non è affatto lì in mezzo. Il problema sta sugli esterni. Martinho tecnicamente è forte ma lancia i palloni tutti là de fore.................come cazze è? Procura il vantaggio nell'uno contro uno poi la sgrizza là fuori. Spero che sia una partita nata male. MOGOS, invece, è oramai inammissibile come esterno dx. VA sempre ARRETE, mò basta. Che lo togliesse da titolare, non è un esterno ziolatro. Si inventasse qualcosa, mettesse BALDINI ziolatro almeno abbiamo uno che sa offendere. O ma ziolatro il 3-5-2 è un modulo già di suo guardingo.................me ce mitte pure un esterno che sa solo difendere e che si inciampica con la palla al piede...................allora dillo ziolatro che quiesse è un 5-3-2 per metà porcaccia miseria. E mitte BALDINI a DX che oramai nen se pò più' di MOGOS. Grande terzino a 4 dietro ma da esterno non si guarda.
Scusa Gre, ma il vantaggio dell'uno contro uno di Martinho sabato proprio non si è visto... non è mai riuscito a saltare l'uomo... a un certo punto ci ha provato addirittura Addae sul fondo...
Penso, come altri, che Martinho possa fare la mezzala, ma sulla fascia attualmente non va... e i cross a vanvera sono un'aggravante.
D'accordo sul provare Baldini.

Avatar utente
Pallmall
Messaggi: 909
Iscritto il: lunedì 24 agosto 2015, 18:23
Settore Stadio: Distinti
Località: San Benedetto del Tronto

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da Pallmall » lunedì 12 febbraio 2018, 12:15

La contestazione alla societá sta diventando ridicola e perfino deleteria. Ma non mi sembra che ci siano alternative sugli spalti visto che il resto dello stadio o sta muto o manda colpi ai giocatori, in qualsiasi settore ti piazzi per vedere la partita. Quindi, giusta la critica agli altri ma va fatta autocritica da parte di tutti quelli che vanno allo stadio perche' se si lascia comandare a qualcuno di cui non si condividono le iniziative vuol dire accettare passivamente. A me quel Noi e Voi non è piaciuto perchè i giocatori, inevitabilmente, sono legati a questa societá e non puoi pensare di tirarli dalla tua parte. Sarebbe semplicemente deleterio. Questo forse era il momento di mettere da parte questa stucchevole polemica con la società che non giova a nessuno, men che meno per fare risultato. Avrebbe avuto un senso di fronte ad una situazione di abbandono e dissesto, tipo Vicenza, non certo nel nostro caso. Ognuno facesse quello che vuole ma forse sarebbe ora che 5.000 persone allo stadio cantassero tutte insieme evitando cosi di incensare e celebrare sempre gli ultras come depositari del tifo.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
_____________
FORZA PICCHIO
_____________

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 2704
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da BENITO » lunedì 12 febbraio 2018, 12:16

Per raddrizzare la barca che sta affondando dobbiamo rischiare qualcosa per cui a destra Baldini e a sinistra Mignanelli. Ovviamente in porta Agazzi.

Avatar utente
Pallmall
Messaggi: 909
Iscritto il: lunedì 24 agosto 2015, 18:23
Settore Stadio: Distinti
Località: San Benedetto del Tronto

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da Pallmall » lunedì 12 febbraio 2018, 12:16

BENITO FORNACIARI ha scritto:Per raddrizzare la barca che sta affondando dobbiamo rischiare qualcosa per cui a destra Baldini e a sinistra Mignanelli. Ovviamente in porta Agazzi.
Condivido


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
_____________
FORZA PICCHIO
_____________

TERZI1898
Messaggi: 1990
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 12 febbraio 2018, 12:24

GREZZO ha scritto:
lunedì 12 febbraio 2018, 11:48
Io, invece, ti dico che il problema non è affatto lì in mezzo. Il problema sta sugli esterni. Martinho tecnicamente è forte ma lancia i palloni tutti là de fore.................come cazze è? Procura il vantaggio nell'uno contro uno poi la sgrizza là fuori. Spero che sia una partita nata male. MOGOS, invece, è oramai inammissibile come esterno dx. VA sempre ARRETE, mò basta. Che lo togliesse da titolare, non è un esterno ziolatro. Si inventasse qualcosa, mettesse BALDINI ziolatro almeno abbiamo uno che sa offendere. O ma ziolatro il 3-5-2 è un modulo già di suo guardingo.................me ce mitte pure un esterno che sa solo difendere e che si inciampica con la palla al piede...................allora dillo ziolatro che quiesse è un 5-3-2 per metà porcaccia miseria. E mitte BALDINI a DX che oramai nen se pò più' di MOGOS. Grande terzino a 4 dietro ma da esterno non si guarda.
Su Martinho penso questo: non sta in una condizione ottimale. Ora, se tu lo fai giocare in un 4-3-3 esterno alto e un conto, prende palla sulla trequarti, ti punta l'uomo e magari qualcosa azzecca. 4-4-2 più o meno simile, ma deve correre un poò di più. Su un 3-5-2 sto qua si deve fare tutta la fascia. Io penso che al momento non ha il passo per prendere palla a centrocampo e andare sul fondo. Cioè sto qua sul fondo a Vercelli non ci è andato mai. Con l'Empoli un paio di volte ma ha sempre sbagliato la giocata. Non ho visto la partita di Novara. Forse al momento Baldini è il più adatto a fare quel ruolo, anche a destra magari, sperando di recuperare Mignanelli di la, che ha un passo diverso. Su Mogos concordo: però poi dipende dalle partite; in trasferta se devi difendere ci sta di giocare con un esterno così, in casa dove magari devi fare di più meno. Anche se se dall'altra parte Martinho spinga come dovrebbe, puoi pure permetterti di rimanere più bloccato da una parte.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
Picchio92
Messaggi: 2913
Iscritto il: venerdì 2 ottobre 2009, 22:54
Località: Porto San Giorgio (AP)

Re: Verso Frosinone-Ascoli

Messaggio da Picchio92 » lunedì 12 febbraio 2018, 12:51

spero di vedere al più presto Mignanelli e Baldini sulle fasce, con Martinho che prende il posto di uno a scelta tra Buzzegoli e Bianchi.

Rispondi