LA SALVEZZA PASSA TRA LE ALTRE COSE DALLA DIFESA

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
perry
Messaggi: 157
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2008, 21:11

LA SALVEZZA PASSA TRA LE ALTRE COSE DALLA DIFESA

Messaggio da perry » sabato 10 febbraio 2018, 20:04

Vergogna! È vero che queste non sono le partite da vincere ma con il trittico che ci aspetta sono anche quelle da non perdere. Ancora abbiamo dei nuovi acquisti fermi ai box e con un difensore duttile come era Cinaglia dato ad una squadra di alto vertice! Per salvarsi ancora non abbiamo capito che serve non prendere goal e con questi giocatori mio caro Cosmi devi puntellarla la difesa! Non puoi più giocare in difesa a 3 con un giocatore che lo scorso anno era riserva ed un altro alla prima esperienza! Per di più con due terzini che di questo ruolo hanno solo il nome! Ma chi si prende la responsabilità di questo scempio che di calcio non ha nulla! Poi oggi leggo che la curva non è stata all’altezza! Il tifoso che si intende di calcio è veramente deluso e amareggiato per questa gestione da incompetenti! Diverso è il giudizio di chi per partito preso certe cose non le vuole vedere! Come fai a tifare a urlare a metterci sempre tutta la tua passione, magari vedi anche il profuso impegno dei giocatori in campo ma capisci che le scelte sconsiderate dei tecnici non hanno portato innesti giusti tecnicamente mentre neanche fisicamente li hanno saputo preparare; soprattutto siamo ricaduti negli stessi errori commessi nella campagna acquisti di questa estate! C’e indubbiamente delusione e questo non stimola l’incitamento soprattutto quando vai sempre sotto con goal da polli! Qui il pubblico non c’entra! I loro sostenitori erano 68 nonostante fossero secondi in classifica ed hanno vinto ugualmente! Spero che dopo le prossime due partite tutti saranno pronti per cominciare a giocare alla pari dei ns avversari. Va da se che giocare a 4 dietro è imprescindibile per le ns scarse qualità tecniche e dobbiamo sperare che Ganz sia veramente il fenomeno che da questa estate tutti vogliono farci credere!

Rispondi