Bellini alla "Domenica Sportiva"

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27500
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da tozzi » lunedì 5 febbraio 2018, 17:20

GREZZO ha scritto:
lunedì 5 febbraio 2018, 12:21
Cosa avrà detto di così tanto bello boh!!?!
A me l'intervista (organizzata a TAVOLINO addirittura Cucchi vedendo le immagini scopre che lo stadio non è tutto agibile, che occhio oh?) non ha lasciato una bella sensazione. Non per le parole di Bellini che questa volta ha limitato i danni, ma ho avuto la percezione di una Società "sfigata" che per colpa degli arbitri, del terremoto, dalle condizioni dei calciatori in certi momenti, dalle concorrenti si ritrova in una brutta condizione di classifica in un anno difficilissimo per raggiungere la salvezza. Attenzione..................il termine "sfigata" non lo sto usando come dispregiativo ma proprio tenendo conto del vero significato del termine, cioè scarognata, sfortunata.
Non ho avuto percezione di nessun tipo di brillantezza ma di sostanziale vittimismo. Concentrare il succo su di un Terremoto che fortunatamente è cosa vecchia di oltre 12 mesi, mi è parso un segno di grande debolezza.
Non mi è neanche piaciuto tanto il riferimento della GENTE che quande è sapute che er'io a rilevare l'Ascoli (fallito) me sè messa a piagne! Non è una bella immagine...................piuttosto quando Ascoli città ha saputo che vi era un facoltoso imprenditore di orgini Ascolane a rilevare l'Ascoli, quindi salvarlo dalla probabile fine del calcio in Città, ha manifestato il massimo della gioia possibile SORRIDENDO, INNEGGIANDO. Brutto il messaggio figurativo di un popolo che PIANGE di GIOIA. Quanti di voi hanno pianto?
Questo è il messaggio figurativo che NON MI E' piaciuto per niente. Per il resto il solito dialogo ambiguo e ancora una volta con una novità assoluta' e cioè che doveva rimanere 3 anni ma poi a causa del terremoto è rimasto. Caspita, qualcuno di voi lo sapeva? Altra ennesima versione di una persona che onestamente credo essersi impelagata in una faccenda assolutamente più grande di lui. Neccò de enstusiasmo almeno a correggere la pronuncia del Cognome..............na vodda, do vodde, tre vodde............ma alla quarta infastidisce. Ma qui Bellini non c'entra niente.
Uomo comunque molto dimagarito e fiero SEMPRE (nota veramente positiva) del lavoro svolto all'interno della SUA PROPRIETA' ASSOLUTA (Ascoli Picchio). In questo caso il riferimento è al calcio mercato. Qui mi è comunque piaciuto molto!
Il quadro d'insieme mi spinge però ad essere propositivo e dare una mano col pensiero a questo imprenditore: metticela tutta BELLINI!
Boh, io in alcune sue parole anche recenti avevo visto cattiveria e astio. Ieri invece ho rivisto sprazzi di amore, dopo tanto tempo. Sprazzi che ormai mi ero convinto che non gli appartenessero. Sarà stato organizzato? Forse. Non saprei. Il tempo e i fatti diranno.
Però che la gente il 6 febbraio 2014 piangesse di gioia è innegabile. Ne avevamo ben donde, tutti. Era un sogno bellissimo che stava iniziando, dopo l'incubo. E lui era commosso con noi, sognava con noi. Poi le cose non sono andate secondo i nostri sogni e nemmeno secondo i suoi. Entrambi ci aspettavamo qualcosa di diverso da questa avventura. I dati certi sono che è cambiata la compagine sulla quale il sogno era stato costruito, e che è cambiato il rapporto con una parte consistente della tifoseria e della città. Per colpa sua, per colpa degli altri, un po' e un po', non importa (o meglio importa, ma non è la sede per approfondirlo). Fatto sta che le cose sono precipitate, forse irrimediabilmente. O forse no. Ieri ho rivisto un Bellini molto diverso dalle ultime apparizioni. E dò molto valore al fatto di averlo visto così dopo essersi preso, ed essersi tenuto con grande maturità, una contestazione (a mio parere giusta) a Novara. Stiamo a vedere che succederà, diranno i fatti, più delle parole. e in parte i risultati, che incidono non poco in queste dinamiche.

P.S. che dovesse stare inizialmente tre anni lo disse nel post Ascoli Reggiana (play off perso). Se poi sia stato il terremoto o un maggiore realismo a convincerlo che in tre anni non si riusciva a far nulla non lo so. Ma lo disse, quindi non è vero che è una novità assoluta cacciata dal cilindro ieri:
min. 3.55

https://www.youtube.com/watch?v=AWdt0lh1Q-A&t=251s
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2526
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da BENITO FORNACIARI » lunedì 5 febbraio 2018, 17:26

NILO ha scritto:
lunedì 5 febbraio 2018, 17:03
ma che c'entra il centro sinistra?
Non centra niente come il centro destra.

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 969
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da Grande Blek » lunedì 5 febbraio 2018, 17:39

tozzi ha scritto: Boh, io in alcune sue parole anche recenti avevo visto cattiveria e astio. Ieri invece ho rivisto sprazzi di amore, dopo tanto tempo. Sprazzi che ormai mi ero convinto che non gli appartenessero. Sarà stato organizzato? Forse. Non saprei. Il tempo e i fatti diranno.
Però che la gente il 6 febbraio 2014 piangesse di gioia è innegabile. Ne avevamo ben donde, tutti. Era un sogno bellissimo che stava iniziando, dopo l'incubo. E lui era commosso con noi, sognava con noi. Poi le cose non sono andate secondo i nostri sogni e nemmeno secondo i suoi. Entrambi ci aspettavamo qualcosa di diverso da questa avventura. I dati certi sono che è cambiata la compagine sulla quale il sogno era stato costruito, e che è cambiato il rapporto con una parte consistente della tifoseria e della città. Per colpa sua, per colpa degli altri, un po' e un po', non importa (o meglio importa, ma non è la sede per approfondirlo). Fatto sta che le cose sono precipitate, forse irrimediabilmente. O forse no. Ieri ho rivisto un Bellini molto diverso dalle ultime apparizioni. E dò molto valore al fatto di averlo visto così dopo essersi preso, ed essersi tenuto con grande maturità, una contestazione (a mio parere giusta) a Novara. Stiamo a vedere che succederà, diranno i fatti, più delle parole. e in parte i risultati, che incidono non poco in queste dinamiche.

P.S. che dovesse stare inizialmente tre anni lo disse nel post Ascoli Reggiana (play off perso). Se poi sia stato il terremoto o un maggiore realismo a convincerlo che in tre anni non si riusciva a far nulla non lo so. Ma lo disse, quindi non è vero che è una novità assoluta cacciata dal cilindro ieri:
min. 3.55

https://www.youtube.com/watch?v=AWdt0lh1Q-A&t=251s
Bravo. Commento lucido. Aggiungo che è corretto dire che le promozioni (dalla C alla B o alla serie A) non dipendono solo dai soldi che spendi ma anche da alcune variabili difficili da controllare (arbitri, infortuni, vita sentimentale dei giocatori, stato di forma, errori delle altre squadre, eccetera). Non è vero ?
Io insisto nel dire che, complessivamente, siamo ancora lontani dal capire la persona Bellini che, sicuramente, non è abile comunicatore.

TERZI1898
Messaggi: 1812
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 5 febbraio 2018, 17:45

tozzi ha scritto:
lunedì 5 febbraio 2018, 17:20
Boh, io in alcune sue parole anche recenti avevo visto cattiveria e astio. Ieri invece ho rivisto sprazzi di amore, dopo tanto tempo. Sprazzi che ormai mi ero convinto che non gli appartenessero. Sarà stato organizzato? Forse. Non saprei. Il tempo e i fatti diranno.
Però che la gente il 6 febbraio 2014 piangesse di gioia è innegabile. Ne avevamo ben donde, tutti. Era un sogno bellissimo che stava iniziando, dopo l'incubo. E lui era commosso con noi, sognava con noi. Poi le cose non sono andate secondo i nostri sogni e nemmeno secondo i suoi. Entrambi ci aspettavamo qualcosa di diverso da questa avventura. I dati certi sono che è cambiata la compagine sulla quale il sogno era stato costruito, e che è cambiato il rapporto con una parte consistente della tifoseria e della città. Per colpa sua, per colpa degli altri, un po' e un po', non importa (o meglio importa, ma non è la sede per approfondirlo). Fatto sta che le cose sono precipitate, forse irrimediabilmente. O forse no. Ieri ho rivisto un Bellini molto diverso dalle ultime apparizioni. E dò molto valore al fatto di averlo visto così dopo essersi preso, ed essersi tenuto con grande maturità, una contestazione (a mio parere giusta) a Novara. Stiamo a vedere che succederà, diranno i fatti, più delle parole. e in parte i risultati, che incidono non poco in queste dinamiche.

P.S. che dovesse stare inizialmente tre anni lo disse nel post Ascoli Reggiana (play off perso). Se poi sia stato il terremoto o un maggiore realismo a convincerlo che in tre anni non si riusciva a far nulla non lo so. Ma lo disse, quindi non è vero che è una novità assoluta cacciata dal cilindro ieri:
min. 3.55

https://www.youtube.com/watch?v=AWdt0lh1Q-A&t=251s
Si infatti è nuova la cosa che è rimasto per il terremoto, dei tre anni lo ha detto più volte, anche se ogni volta cambia interpretazione: per esempio si era detto 3 anni per andare in B, poi li la società sarebbe stata in grado di autogestirsi e lui si sarebbe disimpegnato, magari lasciando fare ad altri e lui era solo proprietario. Sui i sogni nostri e suoi vorrei dire una cosa: noi avevamo certe aspettative che probabilmente erano anche troppo esagerate, perché non si può pretendere da nessuno di spendere soldi a uffa. Sui suoi sogni non so che dire: forse si aspettava di avere un credito illimitato perché ci aveva tra virgolette salvato. Per quanto riguarda i risultati calcistici credo sia rimasto scottato dal primo anno di B, dove facendo grandi investimenti (Giorgi, Cacia, Antonini, Bellomo, Canini) per poco non si torna in Lega Pro. Da li credo che ha smesso di sognare ed è evidente che c'è stato un modo di operare decisamente diverso, che io non condanno perché i soldi sono suoi, ma di sicuro un modo di operare che nel calcio non ti fa di certo sognare.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27500
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da tozzi » lunedì 5 febbraio 2018, 18:44

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 5 febbraio 2018, 17:45
Si infatti è nuova la cosa che è rimasto per il terremoto, dei tre anni lo ha detto più volte, anche se ogni volta cambia interpretazione: per esempio si era detto 3 anni per andare in B, poi li la società sarebbe stata in grado di autogestirsi e lui si sarebbe disimpegnato, magari lasciando fare ad altri e lui era solo proprietario. Sui i sogni nostri e suoi vorrei dire una cosa: noi avevamo certe aspettative che probabilmente erano anche troppo esagerate, perché non si può pretendere da nessuno di spendere soldi a uffa. Sui suoi sogni non so che dire: forse si aspettava di avere un credito illimitato perché ci aveva tra virgolette salvato. Per quanto riguarda i risultati calcistici credo sia rimasto scottato dal primo anno di B, dove facendo grandi investimenti (Giorgi, Cacia, Antonini, Bellomo, Canini) per poco non si torna in Lega Pro. Da li credo che ha smesso di sognare ed è evidente che c'è stato un modo di operare decisamente diverso, che io non condanno perché i soldi sono suoi, ma di sicuro un modo di operare che nel calcio non ti fa di certo sognare.
Come ho scritto prima non è la sede per approfondire (o forse sì, ma è sempre molto complicato). Non credo però che lui sia rimasto deluso dai tifosi. Questo al di là di schermaglie che dipendono in parte da una certa insofferenza alle critiche, ma al fondo dal fatto che ha in mente un altro modello di tifoso, quello di oltreoceano, che da noi non può esistere (e non si è sforzato di capire i lati positivi in termini di passione del nostro modello, pur con qualche eccesso che la passione comporta); senza contare, ed è un fattore per me decisivo, i continui schermi che anche per ragioni di distanza ha frapposto fra sè e la tifoseria, o meglio l'ambiente in generale.
Detto questo, che è il lato se vogliamo "sentimentale", poi nelle aspettative deluse di Bellini ci sono probabilmente aspetti più materiali, che riguardano le istituzioni, lo stadio, la convenzione, tutti fattori che forse ingenuamente pensava che potessero sistemarsi rapidamente (e in parte su questo il terremoto ha inciso eccome) mentre si sa che in Italia passano attraverso mille pastoie e ritardi. In Ascoli come ovunque. E per finire, il rapporto con i soci, che non è mai decollato, e che in qualche modo ha intersecato anche gli altri aspetti di cui ho parlato.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
NILO
Messaggi: 9482
Iscritto il: martedì 11 gennaio 2011, 22:31

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da NILO » lunedì 5 febbraio 2018, 20:49

BENITO FORNACIARI ha scritto:
lunedì 5 febbraio 2018, 17:26
Non centra niente come il centro destra.
scusa ma chi si occupa della cosa pubblica ad Ascoli? Topolino? Tutto quello che dici è nei dovevi di questa amministrazione. Mo ci vediamo sotto le elezioni e vedrai che se sblocca tutto.
L'Ascoli è di tutti e di nessuno.


FIDUCIA UN ca##o!

Carpineto hooligans
Messaggi: 513
Iscritto il: mercoledì 1 marzo 2017, 14:17
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla
Località: Carpineto

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da Carpineto hooligans » lunedì 5 febbraio 2018, 21:36

ho visto un bellini dimissionato da tutti i tifosi... da buon venditore va in tv cercarndo di vende ..con interviste all olio tutte sorrisi..

ho visto un bellini che ha paura di rimetterci i sordi..i tanto amati.. una retrocessione sarebbe una disgrazia..sempre parlando con occhio verso i conti sia chiaro.. l obbiettivo
primario..

ho visto un bellini che parla di tornare in serie a quando sa benissimo di vende, forse, in caso di permanenza....sparuta permanenza ad oggi, ma almeno abbiamo serse.

Delpicchiopervicaci
Messaggi: 490
Iscritto il: domenica 14 giugno 2015, 13:41
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da Delpicchiopervicaci » lunedì 5 febbraio 2018, 23:35

Ormai è diventato poco credibile.
2 mesi fa sembrava che avesse trovato già un acquirente.
Mo.... vuò i in serie A.
Boh

Nostalgico
Messaggi: 370
Iscritto il: martedì 21 ottobre 2008, 12:42
Località: Ascoli

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da Nostalgico » lunedì 5 febbraio 2018, 23:50

Carpineto hooligans ha scritto:ho visto un bellini dimissionato da tutti i tifosi... da buon venditore va in tv cercarndo di vende ..con interviste all olio tutte sorrisi..

ho visto un bellini che ha paura di rimetterci i sordi..i tanto amati.. una retrocessione sarebbe una disgrazia..sempre parlando con occhio verso i conti sia chiaro.. l obbiettivo
primario..

ho visto un bellini che parla di tornare in serie a quando sa benissimo di vende, forse, in caso di permanenza....sparuta permanenza ad oggi, ma almeno abbiamo serse.
"Dimissionato da tutti i tifosi...". Io ci andrei cauto con quel tutti. Sento in giro un bel po' di gente che, come d'altronde penso anch'io, riconosce alcuni errori commessi ma, come si dice, non butta l'acqua sporca col bambino. Tutto è recuperabile ad APPENA quattro anni (domani?) dall'inizio dell'avventura. Ieri un intervento a mio parere "insignificante" ma i tempi ed il luogo non permettevano altro. Ma qui andiamo a sottolineare che tra i problemi descritti ha parlato prima degli arbitri che d'altro... quando c'era lui però sarebbe stato un punto a favore. Boh!

Avatar utente
wood
Messaggi: 5853
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 0:36
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da wood » martedì 6 febbraio 2018, 0:01

Le interviste di Bellini lasciano il tempo che trovano purtroppo.
Bellini si deve giudicare sui fatti e non sulle sue dichiarazioni a volte allucinanti.
ImmagineImmagine

Pantera
Presidente
Messaggi: 6718
Iscritto il: domenica 6 novembre 2005, 13:14
Località: Dallas, Texas *USA*

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da Pantera » martedì 6 febbraio 2018, 0:11

Io mi ritrovo in sintonia con l'opinioni date già che anch'io ho rimasto
perplesso da ciò che si e detto e fatto, ma c'e anche un limite.

Se non fosse per Bellini non avremmo mica la Serie B ad Ascoli ancora.
Questo merito bisogna riconoscerlo. Alla sua eta poteva ben fare altro che prendersi un
impegno difficile come quello di essere Presidente. FIn adesso con l'acquisto di Cosmi e il resto
dei giocatori ed anche stato di parola.

Diamogli l'opportunità ; e una brava persona ed un AScolano come tutti noi.
Immagine

Il Picchio e una fede, scritta nel cuore dei suoi tifosi con la matita del Piceno, che non possiede gomma per cancellarla,
E siccome e una fede, non si puo ne comperare, vendere o ridurrerre a parole,
Si puo soltanto viverla !
Forza Picchio sempre ed ovunque
:bandiera: :bandiera: :bandiera:

Avatar utente
NILO
Messaggi: 9482
Iscritto il: martedì 11 gennaio 2011, 22:31

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da NILO » martedì 6 febbraio 2018, 0:27

avete mai pensato che semplicemente è una persona anziana, abituata a comandare e vedersi eseguiti gli ordini e questo ambiente in cui lui non si sa muovere gli fa semplicemente girare le palle? E' evidente che gli pigliano le madonne a le volte e non si contiene.
No, non sta facendo beneficenza, quello non lo credo nemmeno io, ma quando sbrocca, si capisce che sbrocca.
Non ho capito il 90% dei presidenti quando sono delusi dicono "Voglio smettere, vendo tutto" e lui invece non può?
Sbrocca, gli passa, lo disse pure che aveva detot che vendeva e smontava la curva perchè aveva sbroccato.
Amen.
E passetece sopra quacche vodda..
L'Ascoli è di tutti e di nessuno.


FIDUCIA UN ca##o!

desstinobianconero
Messaggi: 1513
Iscritto il: martedì 9 agosto 2011, 20:15
Settore Stadio: Distinti

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da desstinobianconero » martedì 6 febbraio 2018, 6:22

Alla ds insieme alla famiglia Bellini c era anche il signor Bernardini,che secondo rdc e cronache picene è in procinto di rivestire un ruolo in società,anche se non sono previste epurazioni.
Lo conoscete,quale ruolo potrebbe svolgere e soprattutto farebbe comodo all Ascoli?

mike
Messaggi: 20008
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da mike » martedì 6 febbraio 2018, 8:06

Carpineto hooligans ha scritto:
lunedì 5 febbraio 2018, 21:36
ho visto un bellini dimissionato da tutti i tifosi... da buon venditore va in tv cercarndo di vende ..con interviste all olio tutte sorrisi..

ho visto un bellini che ha paura di rimetterci i sordi..i tanto amati.. una retrocessione sarebbe una disgrazia..sempre parlando con occhio verso i conti sia chiaro.. l obbiettivo
primario..

ho visto un bellini che parla di tornare in serie a quando sa benissimo di vende, forse, in caso di permanenza....sparuta permanenza ad oggi, ma almeno abbiamo serse.
Ma alle 11 fatte na chiavatona come se deve... No bellini dimissionato
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
Wascoli
Messaggi: 1551
Iscritto il: venerdì 19 giugno 2009, 23:09

Re: Bellini alla "Domenica Sportiva"

Messaggio da Wascoli » martedì 6 febbraio 2018, 8:53

mike ha scritto:
martedì 6 febbraio 2018, 8:06
Ma alle 11 fatte na chiavatona come se deve... No bellini dimissionato
Grande Mike!!! :GoodJOB:
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.(A.Einstein)

Rispondi