Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

TERZI1898
Messaggi: 1738
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 19 febbraio 2018, 17:42

GREZZO ha scritto:
lunedì 19 febbraio 2018, 17:23
Oltre al discorso di non avere giocatori adatti a lottare per la salvezza (i giovani e i nuovi) c'è anche il discorso della leadership: non ci nascondiano, la leadership la ha Buzzegoli. Il che mi sembra un giocatore di esperienza con i piedi buoni ma che non RICHIAMEREBBE A BRUTTO MUSO manco un passero. Non è per fare paragoni, però onestamente io credo che nello spogliatoio manchi IL o I PERSONAGGI che ti appiccano sopra il termosifone che se sbagli un passaggio in campo ti demolisce con gli occhi e ti manda pure a cagare (soprattutto se sei giovanissimo). Purtroppo questi ATTACCHI di TIPO EPILETTICO NERVOSO mancano in maniera assoluta quest'anno (considerando che Mengoni è praticamente out e fuori dalle dinamiche quotidiane del calcio giocato del gruppo).
Il risultato è che tutti i giovani di TALENTO che abbiamo (perchè li abbiamo) evidentemente NON SONO RIUSCITI a CRESCERE................a vedere bene sono gli stessi delle prime giornate, cioè talenti. E' mancato cioè l'INGRANAGGIO del CALCIO SPORCO a livello di dinamiche a mio avviso. Non che io rimpianga GIORGI o CACIA ma questi due giocatori pure FUORI dal CAMPO costruivano RISORSE NERVOSE molto importanti (ci metto pure PEREZ). Con tutto la volontà che ci voglio mettere............un BUZZEGOLI potrà avere un attaccamento alla maglia di tipo professionistico proprio per una questione di storia sua personale.........................cioè mancano i rappresentanti (in campo ma anche fuori) della DIFESA FEROCE della maglia, di chi è disposto ad APPICCARTI al soffitto se ti mangi un gol o se non passi la palla..........................
Quest'anno non prendiamo GIALLI e MANCO Rossi.......................il che non è sempre un bene.............è anche sintomo di un atteggiamento poco feroce: lo scorso anno e con Mangia in 10 abbiamo giocato molte partite ma ne seme pierse pochissime e alcune addirittura vinte.
L'unica cosa a cui ci dobbiamo affidare è IL GIOCO del CALCIO quest'anno inteso come MODULO, GIOCATE etc. etc...........................qualche arregna (in senso generico) la vedo molto improbabile.
Comunque il rigore per noi se lo è inventato l'Arbitro.................................va detto pure. Manche quando ci aiutano sfruttiamo il momento......................
Penso che il difensore l'ha presa con la mano, o almeno questo ha fischiato. A parte questo quello che dici è vero; ti ricordi quanto volte Cacia mandava a quel paese Orsolini o Gatto l'anno scorso? Anche a fine partita, quando vengono sotto la curva: io ricordo una scena dopo una sconfitta con la curva che fischiava e Cacia che stava li ad applaudire i compagni come a caricarli, come a dire che quei fischi dovevano essere da stimolo per andare avanti, è una scena che mi è rimasta proprio impressa. Stesa cosa fece Mengoni dopo una partita pareggiata in C, se non erro quella con il San Marino interna; non ci erano stati fischi, però ricordo lui che caricava i compagni dopo una partita pareggiata che sembrava vinta. Ora non sto qua a fare l'elogio di Cacia, poi a 5 giorni dalla sfida con la sua squadra, ma cito lui perché è l'ultimo che abbiamo avuto, ma in passato ce ne sono stati. Mi viene in mente adesso Ascoli-Verona dell'anno scorso, Hellas in grossa difficoltà nel primo tempo, diverse occasioni per noi, se ricordate la partita: ad un certo punto Pazzini va tipo a centrocampo e si mette ad urlare ai compagni, per scuoterli. Come dici tu sembra mancare adesso uno così; non so se, anche se appena arrivata e fa solo il portiere, quindi è più difficile, Agazzi possa essere uno del genere.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27349
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da tozzi » lunedì 19 febbraio 2018, 22:04

Teniamo presente che di situazioni societarie delicate e al limite ce ne sono tante (Cesena, Palermo, Foggia, per certi versi e ragioni diverse Avellino etc.). Per cui se a un certo punto si dovesse acclarare l'impossibilità di arrivare agli obiettivi minimi, dobbiamo tenere presente che arrivare quartultimi è meglio che arrivare terzultimi e arrivare terzultimi è meglio che arrivare penultimi. Perché per me almeno una ne zompa per aria. Non puoi mai sapere, mollare è sempre un grosso errore. Detto ciò, per e obiettivo quartultimo posto e vincere i play out. Si può fare.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Oetzi
Messaggi: 949
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da Oetzi » martedì 20 febbraio 2018, 7:10

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 19 febbraio 2018, 17:42
Penso che il difensore l'ha presa con la mano, o almeno questo ha fischiato. A parte questo quello che dici è vero; ti ricordi quanto volte Cacia mandava a quel paese Orsolini o Gatto l'anno scorso? Anche a fine partita, quando vengono sotto la curva: io ricordo una scena dopo una sconfitta con la curva che fischiava e Cacia che stava li ad applaudire i compagni come a caricarli, come a dire che quei fischi dovevano essere da stimolo per andare avanti, è una scena che mi è rimasta proprio impressa. Stesa cosa fece Mengoni dopo una partita pareggiata in C, se non erro quella con il San Marino interna; non ci erano stati fischi, però ricordo lui che caricava i compagni dopo una partita pareggiata che sembrava vinta. Ora non sto qua a fare l'elogio di Cacia, poi a 5 giorni dalla sfida con la sua squadra, ma cito lui perché è l'ultimo che abbiamo avuto, ma in passato ce ne sono stati. Mi viene in mente adesso Ascoli-Verona dell'anno scorso, Hellas in grossa difficoltà nel primo tempo, diverse occasioni per noi, se ricordate la partita: ad un certo punto Pazzini va tipo a centrocampo e si mette ad urlare ai compagni, per scuoterli. Come dici tu sembra mancare adesso uno così; non so se, anche se appena arrivata e fa solo il portiere, quindi è più difficile, Agazzi possa essere uno del genere.
Quello della leadership è un problema. Non credo come molti sostengono che Bellini abbia voluto deliberatamente privarsene. Il problema è che la leadership costa. Perché fa capo ai giocatori più forti che normalmente sono i più pagati. Ha ragione Grezzo. Il leader tecnico di questa squadra è Buzzegoli che però non ha ne risorse caratteriali, ne tecniche per imporsi. Aver affidato ad un 34enne il progetto tecnico della squadra è da folli. Ne puoi avere uno o anche due in squadra ma devono essere sostituti non titolari fissi. È come sposarsi con una donna che ha già dei figli: i suoi pensieri primari sono per loro non per te.
Comunque a Frosinone ho capito che la squadra è diversa in effetti più forte com Kanoute e Mignanelli. Abbiamo perso perché abbiamo regalato. Non sempre andrà così. Ci possiamo salvare.

asbr73
Messaggi: 4093
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da asbr73 » martedì 27 febbraio 2018, 22:47

Cerco un motivo di ottimismo.
Siamo ancora in piena bagarre per il play out.
Decisive le prossime 2 gare in casa.

La prossima giornata Novara, Cesena, Entella saranno in trasferta...
Purtroppo non possiamo fare altri passi falsi e quindi Salernitana e Ternana vanno battute.

asbr73
Messaggi: 4093
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da asbr73 » martedì 27 febbraio 2018, 23:02

Siamo 7 squadre a giocarci 3 posti salvezza.

Sebbene penultimi sottolineo ancora che siamo in piena lotta. Certo sono necessari 7 punti almeno nelle prossime 4 gare.

Forza Ascoli
Forza Ascoli
Forza Ascoli

pikkio75
Messaggi: 1337
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da pikkio75 » mercoledì 28 febbraio 2018, 13:40

In molti qui non si rendono conto, che siamo in guerra con un vecchio Fal e BAIONETTE.....mentre di contro abbiamo fucili laser.....Qui c'è poco da commentare e ogni volta esaltarsi per una vittoria. Vivere alla giornata, resistere, resistere e cercare almeno di mantenere il distacco fino alla 35° giornata e poi le ultime gare dove abbiamo tutti scontri diretti, giocarcela...........

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 952
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da Grande Blek » mercoledì 28 febbraio 2018, 14:02

pikkio75 ha scritto:In molti qui non si rendono conto, che siamo in guerra con un vecchio Fal e BAIONETTE.....mentre di contro abbiamo fucili laser.....Qui c'è poco da commentare e ogni volta esaltarsi per una vittoria. Vivere alla giornata, resistere, resistere e cercare almeno di mantenere il distacco fino alla 35° giornata e poi le ultime gare dove abbiamo tutti scontri diretti, giocarcela...........
Sulla prima parte per nulla d’accordo come sempre. I fucili laser ce l’avranno Palermo Empoli e Frosinone e pochi altri, per il resto vedo revolver e bastoni di legno. D’accordo invece sul resto: lottare fino alla fine.

luigi61
Messaggi: 9487
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da luigi61 » mercoledì 28 febbraio 2018, 14:16

pikkio75 ha scritto:
mercoledì 28 febbraio 2018, 13:40
In molti qui non si rendono conto, che siamo in guerra con un vecchio Fal e BAIONETTE.....mentre di contro abbiamo fucili laser.....Qui c'è poco da commentare e ogni volta esaltarsi per una vittoria. Vivere alla giornata, resistere, resistere e cercare almeno di mantenere il distacco fino alla 35° giornata e poi le ultime gare dove abbiamo tutti scontri diretti, giocarcela...........
Io non credo che ci si esalti per una vittoria, gioire questo si, e vorrei vedere, visto che ne capitano così raramente! O vogliamo fracassarci i coglio### pure le poche volte che vinciamo?
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27349
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da tozzi » mercoledì 28 febbraio 2018, 16:44

luigi61 ha scritto:
mercoledì 28 febbraio 2018, 14:16
Io non credo che ci si esalti per una vittoria, gioire questo si, e vorrei vedere, visto che ne capitano così raramente! O vogliamo fracassarci i coglio### pure le poche volte che vinciamo?
Stavolta spezzo una lancia per pikkio75, e mi capita di rado. Credo che intendesse dire che dopo le vittorie di Brescia, Novara e col Cesena trasudava sempre l'illusione di essere in dirittura per la soluzione dei problemi, se non di averli risolti, e sempre, puntualmente, siamo sati ricondotti bruscamente a terra. E' nel dna del tifoso esaltarsi e deprimersi a breve distanza, quello ascolano ancor più come diceva Boskov, ma devo anche aggiungere che questa squadra sembra costruita su misura di questa nostra caratteristica.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2457
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da BENITO FORNACIARI » venerdì 2 marzo 2018, 7:12

Il Presidente ha promesso 1 milione di euro come premio salvezza, una cifra importante che ci fa’ capire che se ci sono da cacciare i soldi lui lo fa sempre. Allora continuo a domandare per quale motivo a gennaio Giarretta non ha preso due buoni difensori ?

Avatar utente
Lorthirk
WebMaster
Messaggi: 7294
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da Lorthirk » venerdì 2 marzo 2018, 9:10

BENITO FORNACIARI ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 7:12
Il Presidente ha promesso 1 milione di euro come premio salvezza, una cifra importante che ci fa’ capire che se ci sono da cacciare i soldi lui lo fa sempre. Allora continuo a domandare per quale motivo a gennaio Giarretta non ha preso due buoni difensori ?
Benì... se chiedi la stessa cosa cento volte senza ottenere risposta, ti sconsiglio di trattenere il fiato per la centounesima. Dubito che la risposta arrivi.

Comunque, visto che sembri tenerci tanto, ti dò la mia interpretazione, che sicuramente è già stata detta da tanti prima di me: nessuno (tranne Cherubin, in tribuna da 18 mesi circa) ha voluto mettere a rischio la carriera macchiandosi di una retrocessione che sembrava probabile, in un ambiente sicuramente molto frizzante come Ascoli.

Può bastare come motivazione?

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2457
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da BENITO FORNACIARI » venerdì 2 marzo 2018, 17:41

Quindi Blachard ha preferito scendere in Lega pro perche’ la sua carriera sarebbe stata a rischioe perche’ Ascoli e’ un ambiente molto frizzante ?

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27349
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da tozzi » venerdì 2 marzo 2018, 23:44

BENITO FORNACIARI ha scritto:
venerdì 2 marzo 2018, 17:41
Quindi Blachard ha preferito scendere in Lega pro perche’ la sua carriera sarebbe stata a rischioe perche’ Ascoli e’ un ambiente molto frizzante ?
Probabilmente no. Non sono nemmeno certo però che Giaretta non lo volesse o gli preferisse Cherubin, anche perché la trattativa c'è stata. Solo quando si è accasato altrove Giaretta ha virato su Cherubin. Sia detto senza alcuna volontà di difendere Giaretta: la sua colpa è che pur di difendere scelte o decisioni che magari non gli sarebbero manco imputabili finisce per assumerne in pieno le responsabilità, molto oltre i suoi demeriti. Comunque ora questo non serve: speriamo di potercela fare con questi, e magari che Cherubin e Mengoni si riprendano dagli infortuni.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

asbr73
Messaggi: 4093
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da asbr73 » domenica 4 marzo 2018, 12:32

In realtà ad oggi è ancora così come da titolo.
A freddo un motivo per non disperare...

pikkio75
Messaggi: 1337
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da pikkio75 » domenica 4 marzo 2018, 13:40

Cioè con due vittorie consecutive rientri alla grande, e qua si fanno i discorsi per il prossimo anno. Il Cesena e' stato annichilito x un tempo e ieri ha vinto a La Spezia......boh a volte non capisco....a Terni credono nell'amore impresa.......noi stiamo già pensando al nuovo presidente......

Rispondi