Solo 3 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

asbr73
Messaggi: 4093
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da asbr73 » domenica 18 febbraio 2018, 17:58

Fra Cesena, Salernitana, Ternana, Bari e Carpi sarebbe imperdonabile non fare almeno 12 punti in casa.
Le nostre 5 avversarie per la salvezza non sono scappate nonostante la pessima media punti anche con Cosmi. I 5 punti da recuperare sono ancora abbordabili.

asbr73
Messaggi: 4093
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da asbr73 » domenica 18 febbraio 2018, 18:07

Ottimo atteggiamento di Cosmi in sala stampa.
Non si molla. É il momento della verità.

Penso sarà difficile togliere kanoute sabato... quindi non regaleremo un uomo come al solito.
Effettivamente Empoli è Frosinone rispetto a noi sono proprio di altra categoria (quanto suona strano ad un 45enne ascolano scriverlo...) e dunque le ultime sconfitte erano inesorabili.
Ora tutti uniti !!!!!!!

Avatar utente
trubb35
Messaggi: 4248
Iscritto il: giovedì 10 novembre 2005, 15:57
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piceno
Contatta:

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da trubb35 » domenica 18 febbraio 2018, 18:11

Attualmente la salvezza è a 7 punti infatti il Brescia sta vincendo con la Ternana per 1-0, gol al 19' di Gastaldello.
Sogniamo Insieme - Marisa Bellini

Avatar utente
wood
Messaggi: 5819
Iscritto il: sabato 11 febbraio 2006, 0:36
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da wood » domenica 18 febbraio 2018, 18:13

trubb35 ha scritto:
domenica 18 febbraio 2018, 18:11
Attualmente la salvezza è a 7 punti infatti il Brescia sta vincendo con la Ternana per 1-0, gol al 19' di Gastaldello.
Il nostro reale obiettivo è quello di disputare il playout. dobbiamo puntare solo ed esclusivamente su quello
ImmagineImmagine

asbr73
Messaggi: 4093
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da asbr73 » domenica 18 febbraio 2018, 18:18

Concordo con wood. A questo siamo ridotti...

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27349
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da tozzi » domenica 18 febbraio 2018, 18:21

asbr73 ha scritto:
domenica 18 febbraio 2018, 18:18
Concordo con wood. A questo siamo ridotti...
Per me va bene e sono pronto. Però occorre atteggiamento di tigre, e qui sta mancando non dai ragazzil ma dagli esperti.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

asbr73
Messaggi: 4093
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da asbr73 » domenica 18 febbraio 2018, 19:14

Come da pronostico siamo a - 7 dalla salvezza ed a - 5 dai play out.
Drammatica la vittoria del Bs (non pensavo la Ternana sprofondasse sempre più), che ospiteremo all'ultima giornata ma che adesso sembra fuori portata.
Obiettivo oramai è sopravanzare Cesena e /o Entella.
Sempre più difficile...

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27349
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da tozzi » domenica 18 febbraio 2018, 19:16

Il lotto si restringe sempre più, anche se statisticamente almeno una crolla. Il problema sei tu che stai sempre al palo. Non è che le disgrazie delle altre possono tenerti in vita all'infinito.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
francesco71
Messaggi: 1456
Iscritto il: martedì 18 maggio 2010, 23:15

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da francesco71 » domenica 18 febbraio 2018, 19:16

Mi trovo assolutamente d'accordo con wood. Questa squadra, che si trascina con se il peccato originale nato quest'estate, di essere depauperata degli uomini leader, di carisma, non sembra in grado di poter lottare per la salvezza diretta. L'obiettivo nostro non sono i 49-48 punti ma è di meno. Ce ne dovremmo eventualmente fare anche una ragione. Perchè mettere pressione a una squadra fragile psicologicamente non è migliorativo. Qui manca un giocatore in campo, anche uno solo, in grado di guidare la truppa in campo. In questa direzione, mancano i veterani Cacia e Giorgi, e Mengoni che in questo senso poteva essere, è incappato in una stagione sciaguratissima.

Buzzegoli ha regalato un grande equivoco, ok la bisteccata estiva organizzata da lui, ma essere il leader in campo è un'altra cosa. Ma si può riconoscere la squadra in un giocatore così, lento e nemmeno granchè tecnicamente per il ruolo di regista?
Buzzegoli è un giocatore in campo regalato agli altri, non vi dimenticate che molto probabilmente quando finisce il campionato appenderà le scarpette al chiodo perchè avrà 38 anni o comunque chiuderà a certi livelli.

Si parla di vincere tutte le partite in casa o quasi, da ora, ma come potrà essere? Ragionate, ma può una squadra che ha vinto 2 partite appena in casa, (di cui una con la pro Vercelli a fatica con un rigore probabile non fischiato ai piemontesi nel finale, e l'altra con lo Spezia, con un primo tempo di retropassaggi continui a Lanni, e con un gol trovato con un pizzico di follia e buona sorte da D'Urso) vincere mo d'improvviso tutte le gare in casa? No, non credo sarà mai, anche se comunque un pò con Monachello siamo migliorati davanti.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27349
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da tozzi » domenica 18 febbraio 2018, 19:19

francesco71 ha scritto:
domenica 18 febbraio 2018, 19:16
Mi trovo assolutamente d'accordo con wood. Questa squadra, che si trascina con se il peccato originale nato quest'estate, di essere depauperata degli uomini leader, di carisma, non sembra in grado di poter lottare per la salvezza diretta. L'obiettivo nostro non sono i 49-48 punti ma è di meno. Ce ne dovremmo eventualmente fare anche una ragione. Perchè mettere pressione a una squadra fragile psicologicamente non è migliorativo. Qui manca un giocatore in campo, anche uno solo, in grado di guidare la truppa in campo. In questa direzione, mancano i veterani Cacia e Giorgi, e Mengoni che in questo senso poteva essere, è incappato in una stagione sciaguratissima.

Buzzegoli ha regalato un grande equivoco, ok la bisteccata estiva organizzata da lui, ma essere il leader in campo è un'altra cosa. Ma si può riconoscere la squadra in un giocatore così, lento e nemmeno granchè tecnicamente per il ruolo di regista?
Buzzegoli è un giocatore in campo regalato agli altri, non vi dimenticate che molto probabilmente quando finisce il campionato appenderà le scarpette al chiodo perchè avrà 38 anni o comunque chiuderà a certi livelli.

Si parla di vincere tutte le partite in casa o quasi, da ora, ma come potrà essere? Ragionate, ma può una squadra che ha vinto 2 partite appena in casa, (di cui una con la pro Vercelli a fatica con un rigore probabile non fischiato ai piemontesi nel finale, e l'altra con lo Spezia, con un primo tempo di retropassaggi continui a Lanni, e con un gol trovato con un pizzico di follia e buona sorte da D'Urso) vincere mo d'improvviso tutte le gare in casa? No, non credo sarà mai, anche se comunque un pò con Monachello siamo migliorati davanti.
Non ci sperare. Ha il biennale. Comunque le ultime diue vittorie le ha griffate lui. Come la squadra, performa a spot. Essere leader è un'altra cosa.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
Johnny
Messaggi: 1617
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 23:34

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da Johnny » domenica 18 febbraio 2018, 19:32

asbr73 ha scritto:
domenica 18 febbraio 2018, 19:14
Come da pronostico siamo a - 7 dalla salvezza ed a - 5 dai play out.
Drammatica la vittoria del Bs (non pensavo la Ternana sprofondasse sempre più), che ospiteremo all'ultima giornata ma che adesso sembra fuori portata.
Obiettivo oramai è sopravanzare Cesena e /o Entella.
Sempre più difficile...
Dobbiamo pensare solo ai playout, che già sarebbe un'impresa...ma se ce la fai a raggiungerli avrai un Favilli in più
Antica Città Turrita.

“passeggiare per le strade di Ascoli Piceno, per i vicoli divisi tra ombra e sole, equivale a sfogliare a caso un libro di storia dell’arte italiana, imbattendosi nelle illustrazioni più rappresentative ed espressive”. (Jean Paul Sartre)

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17990
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da GREZZO » domenica 18 febbraio 2018, 19:50

Ragazzi dobbiamo essere obbiettivi. Nel girone di ritorno abbiamo perso 4 partite su 5, imbarcato 9 gol e fatti appena 4.
Media Punti di Cosmi 1 punto a partita. Fra l'altro Cosmi ancora mai vincitore al Del Duca dove in termini assoluti non vinciamo dal 24 ottobre, cioè 4 mesi (penso sia un record assoluto).
Ma più che altro, anche cambiando uomini, moduli etc......il risultato non cambia. La cosa più preoccupante è che oggi abbiamo assistito alla solita partita fotocopia. Vale a dire che gli altri segnano con facilità disarmante dopodiché tu cominci a giochicchiare con il possesso palla, qualche occasione la crei per poi MORIRE con l'ennesimo tic e tac Gigliotti, Padella, De Santis, Mogos........dietro a De Santis poi Padella poi Gigliotti poi Mignanelli (o Baldini) poi dietro a Gigliotti poi al centro per Buzzegoli tic e tac con Addae poi De Santis poi Mogos, Mogos ancora De Santis, poi Padella poi Gigliotti poi Mignanelli, taglio per Buzzegoli, lancio lungo e palla persa. Cioè un CALCIO DI AGOSTO DA PARROCCHIA che va avanti da Agosto scorso senza che Cosmi sia riuscito a modificare. Un sostanziale anti calcio dove l'avversario non fa altro che sconpisciarsi dalle risate mentre il tempo avanza. Tutte uguali le partite, MEDESIME ILLUSIONI di aver fatto una buona gara: riassumendo. Prima prendi il gol, poi giochicchi, ne prendi un altro e poi DOMINI facendo torello mentre gli avversari te guarda ridendo.
Per me questa è la peggiore gara della gestione COSMI invece visto che è l'unica GARA dalla sua gestione in cui NON SEI MAI STATO IN Partita dopo i primi minuti del primo tempo.
Quindi una ipotetica salvezza ad oggi..........avrebbe il sapore del disumano. Personalmente da tifoso mi posso solo attaccare alla possibilità che a li vodde nen se sa come ma certe cose succedono. E tiro avanti. Ma sul campo sta squadra è retrocessa. Non c'è una ANIMA di squadra in campo............ proprio si vede lampante........ sembriamo 11 pupazzetti della PlayStation che giocano a calcio. Avete presente quando giochi contro il livello base e sai le mosse a memoria dei giocatori del livello base? Speccecate.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
obn
Messaggi: 2404
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da obn » domenica 18 febbraio 2018, 20:02

GREZZO ha scritto:
domenica 18 febbraio 2018, 19:50
Ragazzi dobbiamo essere obbiettivi. Nel girone di ritorno abbiamo perso 4 partite su 5, imbarcato 9 gol e fatti appena 4.
Media Punti di Cosmi 1 punto a partita. Fra l'altro Cosmi ancora mai vincitore al Del Duca dove in termini assoluti non vinciamo dal 24 ottobre, cioè 4 mesi (penso sia un record assoluto).
Ma più che altro, anche cambiando uomini, moduli etc......il risultato non cambia. La cosa più preoccupante è che oggi abbiamo assistito alla solita partita fotocopia. Vale a dire che gli altri segnano con facilità disarmante dopodiché tu cominci a giochicchiare con il possesso palla, qualche occasione la crei per poi MORIRE con l'ennesimo tic e tac Gigliotti, Padella, De Santis, Mogos........dietro a De Santis poi Padella poi Gigliotti poi Mignanelli (o Baldini) poi dietro a Gigliotti poi al centro per Buzzegoli tic e tac con Addae poi De Santis poi Mogos, Mogos ancora De Santis, poi Padella poi Gigliotti poi Mignanelli, taglio per Buzzegoli, lancio lungo e palla persa. Cioè un CALCIO DI AGOSTO DA PARROCCHIA che va avanti da Agosto scorso senza che Cosmi sia riuscito a modificare. Un sostanziale anti calcio dove l'avversario non fa altro che sconpisciarsi dalle risate mentre il tempo avanza. Tutte uguali le partite, MEDESIME ILLUSIONI di aver fatto una buona gara: riassumendo. Prima prendi il gol, poi giochicchi, ne prendi un altro e poi DOMINI facendo torello mentre gli avversari te guarda ridendo.
Per me questa è la peggiore gara della gestione COSMI invece visto che è l'unica GARA dalla sua gestione in cui NON SEI MAI STATO IN Partita dopo i primi minuti del primo tempo.
Quindi una ipotetica salvezza ad oggi..........avrebbe il sapore del disumano. Personalmente da tifoso mi posso solo attaccare alla possibilità che a li vodde nen se sa come ma certe cose succedono. E tiro avanti. Ma sul campo sta squadra è retrocessa. Non c'è una ANIMA di squadra in campo............ proprio si vede lampante........ sembriamo 11 pupazzetti della PlayStation che giocano a calcio. Avete presente quando giochi contro il livello base e sai le mosse a memoria dei giocatori del livello base? Speccecate.
In sintesi,
GAME OVER.
Abbiamo sprecato tutte le occasioni possibili: l'esperienza del primo anno di serie b, l'esperienza del secondo anno di b, il mercato estivo, la scelta dei tecnici, la scelta dei dirigenti, il mercato di gennaio.

Avatar utente
Wascoli
Messaggi: 1535
Iscritto il: venerdì 19 giugno 2009, 23:09

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da Wascoli » domenica 18 febbraio 2018, 20:19

GREZZO ha scritto:
domenica 18 febbraio 2018, 19:50
Ragazzi dobbiamo essere obbiettivi. Nel girone di ritorno abbiamo perso 4 partite su 5, imbarcato 9 gol e fatti appena 4.
Media Punti di Cosmi 1 punto a partita. Fra l'altro Cosmi ancora mai vincitore al Del Duca dove in termini assoluti non vinciamo dal 24 ottobre, cioè 4 mesi (penso sia un record assoluto).
Ma più che altro, anche cambiando uomini, moduli etc......il risultato non cambia. La cosa più preoccupante è che oggi abbiamo assistito alla solita partita fotocopia. Vale a dire che gli altri segnano con facilità disarmante dopodiché tu cominci a giochicchiare con il possesso palla, qualche occasione la crei per poi MORIRE con l'ennesimo tic e tac Gigliotti, Padella, De Santis, Mogos........dietro a De Santis poi Padella poi Gigliotti poi Mignanelli (o Baldini) poi dietro a Gigliotti poi al centro per Buzzegoli tic e tac con Addae poi De Santis poi Mogos, Mogos ancora De Santis, poi Padella poi Gigliotti poi Mignanelli, taglio per Buzzegoli, lancio lungo e palla persa. Cioè un CALCIO DI AGOSTO DA PARROCCHIA che va avanti da Agosto scorso senza che Cosmi sia riuscito a modificare. Un sostanziale anti calcio dove l'avversario non fa altro che sconpisciarsi dalle risate mentre il tempo avanza. Tutte uguali le partite, MEDESIME ILLUSIONI di aver fatto una buona gara: riassumendo. Prima prendi il gol, poi giochicchi, ne prendi un altro e poi DOMINI facendo torello mentre gli avversari te guarda ridendo.
Per me questa è la peggiore gara della gestione COSMI invece visto che è l'unica GARA dalla sua gestione in cui NON SEI MAI STATO IN Partita dopo i primi minuti del primo tempo.
Quindi una ipotetica salvezza ad oggi..........avrebbe il sapore del disumano. Personalmente da tifoso mi posso solo attaccare alla possibilità che a li vodde nen se sa come ma certe cose succedono. E tiro avanti. Ma sul campo sta squadra è retrocessa. Non c'è una ANIMA di squadra in campo............ proprio si vede lampante........ sembriamo 11 pupazzetti della PlayStation che giocano a calcio. Avete presente quando giochi contro il livello base e sai le mosse a memoria dei giocatori del livello base? Speccecate.
:okyy:
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.(A.Einstein)

Avatar utente
missi
Messaggi: 1134
Iscritto il: sabato 22 novembre 2008, 18:33

Re: Solo 5 punti da recuperare!!! Fuori chi non lotta e ripartire.

Messaggio da missi » domenica 18 febbraio 2018, 20:21

Perfavore non mi fate incazzare qualcuno qui dentro parlava di rosa pronta per la serie A...Il progetto è stata una caca ta ma qualcuno parlava di serie A.Non fate i fenomeni oggi abbiamo creato 5 occasioni limpide da gol come non mai e se avrssimo avito piu fortuna potevamo creargli dei problemi la veritá é una sola ad oggi Cosmi può provare a raggiungere i play out mettendo da parte un giocatore inutile come Buzzegoli e mettere in campo gente giovane eatleticamente piu dianamico come kanutè.Centrocampo operaio kanutè addae carpani o martino esterni di gamba baldini mogos mignanelli e battaglia..
Sabato per noi sarà una finale....
Ma ora non è tempo di processi tifare e basta.
PICCHIO ALE'
NON TIFO PER GLI SQUADRONI
MA TIFO TE
BIANCONERO E' UNA MALATTIA NON E' UN COLOR
LA MAGLIA CHE PORTI ADDOSSO E' LA MIA OSSESSION !!!!!!

Rispondi