siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 953
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da paolo69 » sabato 27 gennaio 2018, 16:57

errori su errori ecco qua il risultato, avevamo avuto l'illusione che si potesse ripetere il miracolo, ma cosa ca##o è questo scempio......cosa ca##o state facendo

Avatar utente
MDCCCXCVIII
Messaggi: 495
Iscritto il: mercoledì 4 febbraio 2009, 19:41
Settore Stadio: Distinti
Località: Campo parignano

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da MDCCCXCVIII » sabato 27 gennaio 2018, 17:15

Se non rimette il vecchio modulo 3 5 1 1 siamo retrocessi fra un mese.
CI VOGLIONO 3 CENTROCAMPISTI e 2 ESTERNI IN MEZZO
A chi mi parla di Inter, Juventus o Milan rispondo: "NON seguo il calcio minore".

Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 431
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: SKY

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da TRANCO 71 » sabato 27 gennaio 2018, 17:22

Io al momento voglio salvare "ancora" il miater, per il resto tutti a relluce, jet compreso

Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 431
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: SKY

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da TRANCO 71 » sabato 27 gennaio 2018, 17:23

Io al momento voglio salvare "ancora" il miater, per il resto tutti a relluce, jet compreso

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 953
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da paolo69 » sabato 27 gennaio 2018, 17:26

sono troppi gli errori commessi in passato, si è cercato in qualche modo di rimediare ma si sta riuscendo nell'impresa di fare peggio. adesso subentra anche la confusione e non vedo come si possa uscire da questa situazione.

Avatar utente
asculàchegghievuofà
Messaggi: 244
Iscritto il: venerdì 4 settembre 2015, 0:24
Settore Stadio: SKY

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da asculàchegghievuofà » sabato 27 gennaio 2018, 18:20

E stata fatta una campagna acquisti per retrocedere, Alcuni giocatori fra i migliori sono stati allontanati e nessuno di quelli che se ne sono andati (Cassata, Orsolini, Felicioli) è stato sostituito degnamente, non avevamo preso manco un allenatore. Allora le cose sono due o sono tutti matti o si aveva intenzione di retrocedere.
Moh non scappi fuori qualcuno a dì che siamo distruttivi: io l'Ascoli lo sostengo fino all'ultimo minuto del campionato, pure se gioca la primavera.
Però i fatti sono fatti. Il vino con l'acqua lo faceva solo NSGC, Cosmi è quanto di meglio potessimo trovare sul mercato, ma non può trasformare i brocchi in giocatori.

Avatar utente
NILO
Messaggi: 9482
Iscritto il: martedì 11 gennaio 2011, 22:31

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da NILO » sabato 27 gennaio 2018, 18:40

MDCCCXCVIII ha scritto:
sabato 27 gennaio 2018, 17:15
Se non rimette il vecchio modulo 3 5 1 1 siamo retrocessi fra un mese.
CI VOGLIONO 3 CENTROCAMPISTI e 2 ESTERNI IN MEZZO
e 3 difensori e 2 attaccanti, più 2 portieri, 15 magazzinieri e 2/3 mila tifosi nuovi
L'Ascoli è di tutti e di nessuno.


FIDUCIA UN ca##o!

luigi61
Messaggi: 9820
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da luigi61 » sabato 27 gennaio 2018, 18:41

asculàchegghievuofà ha scritto:
sabato 27 gennaio 2018, 18:20
E stata fatta una campagna acquisti per retrocedere, Alcuni giocatori fra i migliori sono stati allontanati e nessuno di quelli che se ne sono andati (Cassata, Orsolini, Felicioli) è stato sostituito degnamente, non avevamo preso manco un allenatore. Allora le cose sono due o sono tutti matti o si aveva intenzione di retrocedere.
Moh non scappi fuori qualcuno a dì che siamo distruttivi: io l'Ascoli lo sostengo fino all'ultimo minuto del campionato, pure se gioca la primavera.
Però i fatti sono fatti. Il vino con l'acqua lo faceva solo NSGC, Cosmi è quanto di meglio potessimo trovare sul mercato, ma non può trasformare i brocchi in giocatori.
No, ma nemmeno aggiungere errori agli orrori
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 431
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: SKY

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da TRANCO 71 » sabato 27 gennaio 2018, 19:11

Come dice il DS, abbiamo tantissimi giocatori di proprietà e prospettiva.... ma non buoni per questa B

Avatar utente
ilducabolognese
Messaggi: 3781
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2006, 0:13

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da ilducabolognese » sabato 27 gennaio 2018, 19:20

Oggi mi son convinto di alcune cose :

1) Acquisti gennaio : forse, e sottolineo forse, ci siamo rinforzati, ma tutte le altre si sono rinforzate più di noi.
2) Ganz al momento è la brutta copia di Perez, con in più una grinta decisamente molto inferiore.
3) All'infuori di Monachello, gli altri stanno abbondantemente dimostrando di essere state solo riserve sia nel Pescara che nel Bari
e che, per poter dare un qualche contributo, ci vorrà almeno un mese.
4) La mano di Cosmi è stata importante ed evidente nelle partite prima della sosta perchè le altre squadre non si erano ancora
rafforzate e, paradossalmente, la squadra lasciata da Fiorin era più concentrata, amalgamata e unita.
5) Non ho proprio idea di come l'Ascoli visto nelle ultime due partite possa migliorare al punto di giocarsela alla pari con le altre squadre
che stan tutte avanti in classifica.

Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 431
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: SKY

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da TRANCO 71 » sabato 27 gennaio 2018, 19:25

Caro Duca, queste tue lucidissime analisi, le dovrebbero fare anche chi è profumatamente pagato per usare il cervello, ma evidentemente non sono capaci di mertere in fila due semplici concetti,, quindi lo spessore qualitativo è simile ad un criceto.

asbr73
Messaggi: 4185
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da asbr73 » domenica 28 gennaio 2018, 0:10

Siamo oggettivamente una squadra zeppa di calciatori molto scarsi e poco determinati (miracoloso già aver raggiunto le ultime 2 salvezze ma avevamo gente come Orsolini, Cacia e Jankto a cui credo dobbiamo tutto quel poco di buono che abbiamo visto in questo triennio).
Con una Dirigenza che è completamente succube della juve e lavora prevalentemente in funzione di quello (credo ormai anch'io che il fatto tecnico sia davvero marginale nella "Stanza dei Bottoni").

MA RAGAZZI... 2 vittorie nelle ultime 17 partite. MA DOVE ESISTE ?
Siamo riusciti a vincere solo UNA gara (per miracolo oggettivamente) nelle ultime 12 esibizioni !!!!!!!

E' un autentico prodigio essere ancora a -4 dalla salvezza !!!

Temo che Cosmi sia prossimo a dimettersi, anche se penso e spero farà "ferro e fuoco" in queste 2 - 3 settimane (dichiarazioni pesantissime ed onestissime le sue a Sky) se non vedrà drastici cambiamenti mi sembra il tipo che potrebbe dire "...con questi è impossibile migliorare e sperare..." ed a malincuore salutarci.

Fra l'altro questo è il calendario: Novara-AP, AP-Empoli, Frosinone-AP, AP-Cesena, Palermo-AP.
Ovvero nelle prossime 5 gare sarebbe una impresa totalizzare 5 punti per una squadra forte ed "in forma". Non oso pensare ai nostri giocatori di fronte alle 3 squadre più attrezzate del Campionato...

Massima fiducia a Cosmi (personalmente lo vorrei anche per l'eventuale "ricostruzione" l'anno venturo) ma la situazione è veramente preoccupante e non vedo come con la nostra "ossatura" potremo uscirne.
Ad oggi non possiamo pensare di evitare la retrocessione. Dovrebbe cambiare tutto MAGICAMENTE da un momento all'altro ma non siamo in "Cenerentola" (purtroppo siamo LA cenerentola...).
](*,) :n0020:

perry
Messaggi: 158
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2008, 21:11

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da perry » domenica 28 gennaio 2018, 9:42

asculàchegghievuofà ha scritto:
sabato 27 gennaio 2018, 18:20
E stata fatta una campagna acquisti per retrocedere, Alcuni giocatori fra i migliori sono stati allontanati e nessuno di quelli che se ne sono andati (Cassata, Orsolini, Felicioli) è stato sostituito degnamente, non avevamo preso manco un allenatore. Allora le cose sono due o sono tutti matti o si aveva intenzione di retrocedere.
Moh non scappi fuori qualcuno a dì che siamo distruttivi: io l'Ascoli lo sostengo fino all'ultimo minuto del campionato, pure se gioca la primavera.
Però i fatti sono fatti. Il vino con l'acqua lo faceva solo NSGC, Cosmi è quanto di meglio potessimo trovare sul mercato, ma non può trasformare i brocchi in giocatori.
Finalmente qualcuno che ragiona con il cervello e non con il cuore......è pericolosissimo ragionare con il cuore perché non ti fa vedere la verità...è scontato che la fede per il picchio però deve rimanere tale! È chiaro che in società ci sono degli obiettivi che sicuramente non sono quelli proclamati in questi anni. Ci sono obiettivi che a noi no è dato sapere e non sono certo quelli di tornare in A. Bei i continui cambi di management, campagne acquisti disastrose per non parlare di quelle degli allenatori! Giocatori gestiti in maniera dilettantistica! Ed ora Cosmi: io non credo che uno esperto come lui non abbia l’umi di capire come si affrontano gare per salvarsi, cioè senza essere spregiudicati ma badando prima a non prenderle soprattutto se hai giocatori mediocri e non in condizione. Penso invece che anche Cosmi faccia parte di questo progetto a noi sconosciuto ma che mi auguro sia per RIPARTIRE, sicuramente non dal calcio che conta. Fino ad oggi ci hanno riempito gli occhi di fumo con propagande stile elettorale che non avevano niente a che vedere con il calcio giocato! Ed ora regna il silenzio della società!

Avatar utente
obn
Messaggi: 2507
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da obn » domenica 28 gennaio 2018, 10:02

Io ancora non riesco a capacitarmi.
La partita di ieri per noi era fondamentale NON PERDERLA, e si sapeva benissimo.
Era la Pro che doveva vincerla a tutti I costi, una sorta di ultima spiaggia o quasi... e noi che facciamo?
Invece di stare coperti e attaccare di rimessa, presentiamo una formazione sbilanciata in avanti, un centrocampo sguarnito , un attacco folto e sterile e prendiamo due gol in contropiede...
Tre punti dati a una diretta concorrente, anzi quattro perché con due goil in vantaggio sugli scontri diretti, ultimo posto in classifica, autostima sotto I tacchi...
Da una situazione (con il pareggio) nella quale te la potevi ancora giocare alla grande a una (con la sconfitta) nella quale moltissimo è compromesso per via della classifica e delle ripercussioni negative su tutto l'ambiente
Boh...

Oetzi
Messaggi: 1148
Iscritto il: lunedì 6 marzo 2017, 23:12
Settore Stadio: Curva Sud

Re: siamo una barzelletta, grazie società, grazie giocatori e adesso grazie anche a cosmi.

Messaggio da Oetzi » domenica 28 gennaio 2018, 10:26

obn ha scritto:
domenica 28 gennaio 2018, 10:02
Io ancora non riesco a capacitarmi.
La partita di ieri per noi era fondamentale NON PERDERLA, e si sapeva benissimo.
Era la Pro che doveva vincerla a tutti I costi, una sorta di ultima spiaggia o quasi... e noi che facciamo?
Invece di stare coperti e attaccare di rimessa, presentiamo una formazione sbilanciata in avanti, un centrocampo sguarnito , un attacco folto e sterile e prendiamo due gol in contropiede...
Tre punti dati a una diretta concorrente, anzi quattro perché con due goil in vantaggio sugli scontri diretti, ultimo posto in classifica, autostima sotto I tacchi...
Da una situazione (con il pareggio) nella quale te la potevi ancora giocare alla grande a una (con la sconfitta) nella quale moltissimo è compromesso per via della classifica e delle ripercussioni negative su tutto l'ambiente
Boh...
Io in settimana non mi aspettavo di perdere. Però dopo aver visto la formazione ho avuto pessimi presagi tanto che ho annullato il ventino messo sulla vittoria. Non sono stato l'unico. L' 1 è stato martellato con fiducia tanto che prima del goal la quota era scesa da 2 ad 1,8. Non è bene pensare male. Ma nonon è la prima volta che succede. Si vede subito chi ha le potenzialità per vincerla e le scommesse seguono un processo logico. La logica attuale è poco positiva per noi. Purtroppo non si vedono correttivi a cui aggrapparsi. Pochi soldi, poca qualità, pochi risultati. Tutto appare in una sequenza logica che lascia poco spazio al sogno.

Rispondi