SERSE COSMI

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18861
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da GREZZO » martedì 20 febbraio 2018, 9:54

Guardate c'è poco da girarci attorno. Se non vinciamo contro il Cesena l'ultima spiaggia è cambiare tecnico. Io sono un grande estimatore di COSMI da sempre, mi piace come persona, starei ad ascoltarlo e guardarlo per ore di fila però se dobbiamo guardare in faccia la situazione questo va detto purtroppo. Non perchè magari le responsabilità siano tutte le sue, ma pure le sue e purtroppo sono importanti. Io spero che da sabato prossimo cominci la vera e propria inversione però che cominci con i fatti perchè non si può più vivere con l'illusione che tanto la B è una brutta bestia e quindi c'è tempo. Se non dovessimo vincere la gestione COSMI avrebbe una media di MENO-UGUALE a 1 punto. Che già di per se sarebbe una media da retrocessione (42 punti) a prescindere dalla gestione precedente (0,83 punti a partita). Forse è il momento meno opportuno per fare disamine del genere ma se io fossi nella Società sottotraccia ci lavorerei in questo senso per non essere colto impreparato. E nel caso l'ultima spiaggia sarebbe un allenatore fatto in casa in stile BOLCHIANO o CAGNIANO che provasse a guadagnare punti nella maniera più anticalcistica e sporca possibile (mi viene in mente SILVA).
Questa è un pò una settimana decisiva per tutti. Cosmi nelle 9 gare ha incontrato comunque 5 formazioni invischiate nella lotta per non retrocedere, 1 metà classifica, le prime 2 della classe e una squadra che lotta per i PLAY OFF non è che ha avuto un calendario tutto proibitivo............fra l'altro la prima della classe la metà classifica e 1 in lotta play off IN CASA nostra.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

luigi61
Messaggi: 9865
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da luigi61 » martedì 20 febbraio 2018, 10:00

Se non vinciamo col Cesena, è inutile qualsiasi cosa.
Cambiare tecnico significherebbe aumentare ulteriormente una confusione che già c'è. A meno che non lo voglia la squadra.........(a dirla tutta mi era venuta anche in mente questa cosa, ma ho scacciato il pensiero)
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

TERZI1898
Messaggi: 1958
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da TERZI1898 » martedì 20 febbraio 2018, 10:25

Cosmi è in difficoltà, però non gli si possono dare chissà quali colpe. E per me la colpa non è nemmeno di Maresca e Fiorin: che pensavamo, che mettevamo uno che aveva lasciato a Dicembre, che non sapeva nemmeno dove stava Ascoli Piceno, e trovavamo il nuovo Guardiola? Le colpe per me è sola di una persona se adesso siamo penultimi. Poi se ci salviamo sono pronto a dargli i meriti, ma adesso è così: è lui che ha voluto mandare via Aglietti, è lui che ha fatto fuori i senatori, è lui che ha dato le direttive del progetto tecnico. Adesso stiamo qua a discutere su Cosmi e ok. Certo, si poteva sperare che sarebbe riuscito a dare una scossa alla squadra diversa. Ci è riuscito all'inizio, poi quando ha dovuto un pò alzare l'asticella è andato in difficoltà. Nelle prime 4 partite aveva fatto 6 punti, puntando soprattutto sul difendersi e poi sperare che in che modo la palla vada dentro: solo con il Pescara si è vista una squadra che ha provato a fare la partita. Però non è che puoi sempre puntare allo 0-0, ci vuole che le partite le vinci per salvarti.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 2674
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da BENITO » martedì 20 febbraio 2018, 12:09

GREZZO ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 9:54
Guardate c'è poco da girarci attorno. Se non vinciamo contro il Cesena l'ultima spiaggia è cambiare tecnico. Io sono un grande estimatore di COSMI da sempre, mi piace come persona, starei ad ascoltarlo e guardarlo per ore di fila però se dobbiamo guardare in faccia la situazione questo va detto purtroppo. Non perchè magari le responsabilità siano tutte le sue, ma pure le sue e purtroppo sono importanti. Io spero che da sabato prossimo cominci la vera e propria inversione però che cominci con i fatti perchè non si può più vivere con l'illusione che tanto la B è una brutta bestia e quindi c'è tempo. Se non dovessimo vincere la gestione COSMI avrebbe una media di MENO-UGUALE a 1 punto. Che già di per se sarebbe una media da retrocessione (42 punti) a prescindere dalla gestione precedente (0,83 punti a partita). Forse è il momento meno opportuno per fare disamine del genere ma se io fossi nella Società sottotraccia ci lavorerei in questo senso per non essere colto impreparato. E nel caso l'ultima spiaggia sarebbe un allenatore fatto in casa in stile BOLCHIANO o CAGNIANO che provasse a guadagnare punti nella maniera più anticalcistica e sporca possibile (mi viene in mente SILVA).
Questa è un pò una settimana decisiva per tutti. Cosmi nelle 9 gare ha incontrato comunque 5 formazioni invischiate nella lotta per non retrocedere, 1 metà classifica, le prime 2 della classe e una squadra che lotta per i PLAY OFF non è che ha avuto un calendario tutto proibitivo............fra l'altro la prima della classe la metà classifica e 1 in lotta play off IN CASA nostra.
Cosmi ha perso 4 partite di cui 3 contro le prime 2 della classifica e la 4 (Cittadella), peraltro in modo piu’ che dignitoso e anche con un po di sfiga e pareggiato 1 partita contro una squadra di meta’ classifica L’unica partita toppata su queste 9 e’ quella di Vercelli. Togliendo le 3 partite con le piu’ forti ha fatto 9 punti su 6 partite media punti 1,50 che diventa 1,60 contro le squadre dall’undicesimo posto in giu’. Ripeto l’unica partita toppata e’ quella di Vercelli (che con Grassadonia e’ imbattuto nel girone di ritorno) per il resto ha sfruttato appieno il calendario che ha avuto.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18861
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da GREZZO » martedì 20 febbraio 2018, 13:27

BENITO FORNACIARI ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 12:09
Cosmi ha perso 4 partite di cui 3 contro le prime 2 della classifica e la 4 (Cittadella), peraltro in modo piu’ che dignitoso e anche con un po di sfiga e pareggiato 1 partita contro una squadra di meta’ classifica L’unica partita toppata su queste 9 e’ quella di Vercelli. Togliendo le 3 partite con le piu’ forti ha fatto 9 punti su 6 partite media punti 1,50 che diventa 1,60 contro le squadre dall’undicesimo posto in giu’. Ripeto l’unica partita toppata e’ quella di Vercelli (che con Grassadonia e’ imbattuto nel girone di ritorno) per il resto ha sfruttato appieno il calendario che ha avuto.
Si ma pure Maresca si è dimesso dopo 4 sconfitte e 1 vittoria nelle ultime 5 dopoche prima della sconfitta di Bari aveva inanellato 6 risultati utili consecutivi (con 2 vittorie). Quello che conta oggi non sono tanto le prime 4 partite ma le ultime 5 (campionato di ritorno, fra l'altro con quella che sarebbe la rosa rafforzata e finale) con 4 sconfitte e 1 vittoria.
Nel campionato di ritorno la classifica IO SOTTA è:
Foggia 12
Perugia 10
Pro Vercelli 8
Brescia 7
Novara 7
Cesena 5
Avellino 5
Entella 4
Ascoli 3
Ternana 1

Cosmi sta facendo malissimo inutile girarci attorno parlano i numeri.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
Picchio Ole'
Messaggi: 1840
Iscritto il: mercoledì 2 luglio 2014, 23:17
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da Picchio Ole' » martedì 20 febbraio 2018, 14:30

Cosmi si ritrova una squadra che non ha costruito lui e dargli le colpe e' ingeneroso in questo momento. Molti gli rimproverano che i tre nuovi sono stati buttati troppo presto nella mischia, ma se questi tre non cominciano a giocare subito a febbraio quando avranno mai una forma buona? Bellini sta andando avanti per la sua strada, Giaretta lo ritengo un ottimo professionista e comunicatore, ma i risultati non ci sono e quindi le colpe sono anche le sue. Rinnovargli il contratto e' un premio che in questo momento non merita secondo me. Cardinaletti e' il vero dilemma, brava persona anche lui ma con Ascoli e i suoi tifosi non c'e' mai stata una minima empatia. Rinnovargli il contratto e' semplice diavolina nel fuoco, ma i soldi sono di Bellini e puo' gestirli come meglio crede. Il calcio purtroppo e' un'azienda atipica, oltre ai costi e ai ricavi, c'e' una passione di migliaia di persone a cui bisogna rendere conto, quindi queste scelte(se confermate) non fanno altro che allargare il solco di divisione. Troppe negativita' attorno a questa squadra. Cosi' salvarsi sara' ancora piu' dura purtroppo.
COSTANTINO guidaci dall'alto!!

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 2674
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da BENITO » martedì 20 febbraio 2018, 15:16

Anche Maresca ha fatto 3 punti nelle prime 5 giornate del girone di andata, poi ha fatto i risultati utili con un calendario piu’ abbordabile. Io rimando ogni giudizio su Cosmi dopo la partita di sabato contro il Cesena.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18861
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da GREZZO » martedì 20 febbraio 2018, 16:03

BENITO FORNACIARI ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 15:16
Anche Maresca ha fatto 3 punti nelle prime 5 giornate del girone di andata, poi ha fatto i risultati utili con un calendario piu’ abbordabile. Io rimando ogni giudizio su Cosmi dopo la partita di sabato contro il Cesena.
Si si, io ho specificato nel caso di mancata vittoria......................
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
obn
Messaggi: 2528
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da obn » martedì 20 febbraio 2018, 16:15

BENITO FORNACIARI ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 15:16
Anche Maresca ha fatto 3 punti nelle prime 5 giornate del girone di andata, poi ha fatto i risultati utili con un calendario piu’ abbordabile. Io rimando ogni giudizio su Cosmi dopo la partita di sabato contro il Cesena.
Si, però come ha già specificato Grezzo, Cosmi ha avuto questo rendimento deprimente con la squadra "rafforzata" (con il suo pieno avallo) e in un contesto nel quale si doveva provvedere a recuperare qualcosa in classifica.
Inoltre siamo al paradosso che pur ipotizzando di vincere la prossima e di pareggiare la successiva con i rosanero ci troveremmo in linea con lo stesso rendimento del duo tecnico dell'andata.
Siamo obbligati ad aspettare notizie buone dagli altri campi per coltivare la speranza di recuperare posizioni nell'ultima parte di campionato.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18861
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da GREZZO » martedì 20 febbraio 2018, 16:37

obn ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 16:15
Si, però come ha già specificato Grezzo, Cosmi ha avuto questo rendimento deprimente con la squadra "rafforzata" (con il suo pieno avallo) e in un contesto nel quale si doveva provvedere a recuperare qualcosa in classifica.
Inoltre siamo al paradosso che pur ipotizzando di vincere la prossima e di pareggiare la successiva con i rosanero ci troveremmo in linea con lo stesso rendimento del duo tecnico dell'andata.
Siamo obbligati ad aspettare notizie buone dagli altri campi per coltivare la speranza di recuperare posizioni nell'ultima parte di campionato.
Purtroppo i numeri sono imperiosi a sfavore di Cosmi. 1 punto a partita, 2 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte. Ancora nessuna vittoria in casa dopo 4 partite, anzi............appena 2 soli punti in CASA in 4 gare. Segnato appena 8 gol in 9 GARE e subiti 12 con una differenza reti di -4 e cioè -0,44 a partita. Contro il CESENA o vince o ha praticamente FALLITO sogna cambià.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
ab57
Messaggi: 334
Iscritto il: martedì 16 dicembre 2014, 17:30
Settore Stadio: Uebcronaca

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da ab57 » martedì 20 febbraio 2018, 17:40

Picchio Ole' ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 14:30
Cosmi si ritrova una squadra che non ha costruito lui e dargli le colpe e' ingeneroso in questo momento. Molti gli rimproverano che i tre nuovi sono stati buttati troppo presto nella mischia, ma se questi tre non cominciano a giocare subito a febbraio quando avranno mai una forma buona? Bellini sta andando avanti per la sua strada, Giaretta lo ritengo un ottimo professionista e comunicatore, ma i risultati non ci sono e quindi le colpe sono anche le sue. Rinnovargli il contratto e' un premio che in questo momento non merita secondo me. Cardinaletti e' il vero dilemma, brava persona anche lui ma con Ascoli e i suoi tifosi non c'e' mai stata una minima empatia. Rinnovargli il contratto e' semplice diavolina nel fuoco, ma i soldi sono di Bellini e puo' gestirli come meglio crede. Il calcio purtroppo e' un'azienda atipica, oltre ai costi e ai ricavi, c'e' una passione di migliaia di persone a cui bisogna rendere conto, quindi queste scelte(se confermate) non fanno altro che allargare il solco di divisione. Troppe negativita' attorno a questa squadra. Cosi' salvarsi sara' ancora piu' dura purtroppo.
Concordo

Avatar utente
BENITO
Messaggi: 2674
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da BENITO » martedì 20 febbraio 2018, 19:13

Dire che Cosmi ha avuto in queste 5 partite del girone di ritorno una rosa piu’ forte di quella di Maresca nelle prime giornate di campionato e’ una falsita’. In attacco avevamo Favilli Rosseti e Perez, adesso Monachello e mezzo Ganz. In difesa Cinaglia che non e’ stato sostituito visto che e’ arrivato un giocatore rotto e come terzino sinistro avevamo Mignanelli (miglior difensore di B 2016/2017) mentre Cosmi ha dovuto adattarci Martinho che non giocava da un anno. Grezzo fanne lu’ brave.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28443
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da tozzi » martedì 20 febbraio 2018, 19:27

BENITO FORNACIARI ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 19:13
Dire che Cosmi ha avuto in queste 5 partite del girone di ritorno una rosa piu’ forte di quella di Maresca nelle prime giornate di campionato e’ una falsita’. In attacco avevamo Favilli Rosseti e Perez, adesso Monachello e mezzo Ganz. In difesa Cinaglia che non e’ stato sostituito visto che e’ arrivato un giocatore rotto e come terzino sinistro avevamo Mignanelli (miglior difensore di B 2016/2017) mentre Cosmi ha dovuto adattarci Martinho che non giocava da un anno. Grezzo fanne lu’ brave.
Quoto.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
obn
Messaggi: 2528
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da obn » martedì 20 febbraio 2018, 19:32

BENITO FORNACIARI ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 19:13
Dire che Cosmi ha avuto in queste 5 partite del girone di ritorno una rosa piu’ forte di quella di Maresca nelle prime giornate di campionato e’ una falsita’. In attacco avevamo Favilli Rosseti e Perez, adesso Monachello e mezzo Ganz. In difesa Cinaglia che non e’ stato sostituito visto che e’ arrivato un giocatore rotto e come terzino sinistro avevamo Mignanelli (miglior difensore di B 2016/2017) mentre Cosmi ha dovuto adattarci Martinho che non giocava da un anno. Grezzo fanne lu’ brave.
Il problema non è se è più "forte" di quella del girone d'andata, è invece che è stata "rafforzata" con il suo avallo. Dal che dovrebbe conseguire qualcosa...

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18861
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: DELUSO DA COSMI!

Messaggio da GREZZO » martedì 20 febbraio 2018, 19:33

BENITO FORNACIARI ha scritto:
martedì 20 febbraio 2018, 19:13
Dire che Cosmi ha avuto in queste 5 partite del girone di ritorno una rosa piu’ forte di quella di Maresca nelle prime giornate di campionato e’ una falsita’. In attacco avevamo Favilli Rosseti e Perez, adesso Monachello e mezzo Ganz. In difesa Cinaglia che non e’ stato sostituito visto che e’ arrivato un giocatore rotto e come terzino sinistro avevamo Mignanelli (miglior difensore di B 2016/2017) mentre Cosmi ha dovuto adattarci Martinho che non giocava da un anno. Grezzo fanne lu’ brave.
Non ho detto che ha avuto a disposizione una rosa più forte. Non cerco l'analisi dei perchè e dei forse e non cerco i paragoni. Osservo solo che (a prescindere dai motivi e dai pro e i contro) COSMI ha preso in mano una squadra ULTIMA in classifica distante 4 punti matematici dai PLAY OUT e 6 punti da un parimerito da giocarsi con altre 2 a scontri diretti per la salvezza matematica e OGGI l'ha portata PENULTIMA in classifica ma distante 5 PUNTI (neanche matematici) da giocarsi con altre 2 a scontri diretti per i PLAY OUT (tradotto significa che a 5 punti potresti pure retrocedere senza fare i PLAY OUT oggi) e ben 7 punti da un parimerito da giocarsi con altre 2 a scontri diretti per la salvezza matematica. La domanda è: è FATTE MEGGHIE o è FATTE PEGGIE? ha migliorato qualcosa? No, ha peggiorato fino ad ora.
Quindi non è una questione di fare il bravo o meno.....è la realtà dei fatti e cioè se non vinciamo contro il CESENA va presa una soluzione a mio avviso. Spero che la soluzione non venga mai presa perchè significa che avremmo vinto. Ma i FATTI rimangono oggi e io sto parlando OGGI no domani o sabato sera prossimo dove il tutto può leggermente migliorare o precipitare.
La cosa più allarmante, comunque, è che sul campo tutte le partite PERSE le hai largamente strameritate di perdere sul campo. E' difficile ziocane, quando perdi e lo fai sempre MERITATAMENTE non è un segno su cui sorridere per il futuro è?
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Rispondi