cambio assurdo

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
albatros.67
Moderatore
Messaggi: 3296
Iscritto il: domenica 23 luglio 2006, 13:19
Settore Stadio: Curva Sud
Località: piceno

Re: cambio assurdo

Messaggio da albatros.67 » domenica 21 gennaio 2018, 15:16

akkussamondra7 ha scritto:
sabato 20 gennaio 2018, 22:57
Io non riesco a capire come si possa pretende qua' ad Ascoli che un allenatore non faccia errori...Lo ha ammesso anche lui...stop...Se ci vogliamo salvare ci sta da affidasse a lui...punto...
Anche perche' se non era pe lui manco potevamo avere una speranza come ce l'abbiamo ora...

Inviato dal mio LG-H850 utilizzando Tapatalk
:okyy: :okyy:
"IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA"
(F.De Andrè)


http://calciorusso.forumfree.it/

perry
Messaggi: 157
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2008, 21:11

Re: cambio assurdo

Messaggio da perry » domenica 21 gennaio 2018, 15:28

Ok perfetto la speranza di salvezza passa attraverso Cosmi ; un errore così non è da allenatore navigato in quanto puoi rischiare quando stai perdendo o giochi contro una squadra alla pari non il cittadella la più forte di questo anno al del duca! Avrà voluto dai dei segnali a qualcuno.....a me preoccupa la società!

mike
Messaggi: 20012
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: cambio assurdo

Messaggio da mike » domenica 21 gennaio 2018, 16:19

NILO ha scritto:
sabato 20 gennaio 2018, 17:36
a posteriori ha sbagliato. In partita anche io ho pensato che, avendosi loro giocato tutti i cambi, puntava a spezzare la partita gli ultimi 10 minuti.
E' andata male. E' pure vero che l'alternativa era Pinto eh.
Molto meglio di carpani terzino.... Non scherziamo
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

mike
Messaggi: 20012
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 22:45
Località: COSTA ADRIATICA PICENA

Re: cambio assurdo

Messaggio da mike » domenica 21 gennaio 2018, 16:23

luigi61 ha scritto:
sabato 20 gennaio 2018, 18:52
A volte è meglio uno scarso nel suo ruolo, che uno adattato (vedi Carpani)
Assolutamente.... Se poi l adattato è il giocatore più lento della rosa e lo metti sulla fascia........ Ma ha fatto mea culpa.... Rispetto x cosmi e il suo errore.... D'altronde noi conosciamo carpani da 4 anni.... Luisa tre mesi
ALFREDO PRESENTE IN TUTTI NOI

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18165
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: cambio assurdo

Messaggio da GREZZO » domenica 21 gennaio 2018, 17:52

Sinceramente io appena ha fatto quella mossa ho pensato che fosse una mossa che solo un grande allenatore potesse fare, perché coraggiosa con lo scopo di inviare un segnale alla squadra, perché il Cittadella aveva speso molto e perché mettendoti a 3 punte l'avversario poteva comunque subire uno "spezzare" il film di quella partita in quel momento. È una mossa che solo un grande allenatore può fare. Abbiamo preso gol su una mezza ripartenza e su una ribattuta.
Ragazzi una partita dura 90 e passa minuti, soprattutto nei minuti finali uno non può stare a disquisire se Carpani è fuori ruolo o meno. Cioè Carpani che ruolo ha? Voi lo avete capito? In 4 anni ha fatto di tutto praticamente......è un gregario di quantità fondamentalmente dal buon inserimento. Rimane un centrocampista mica nu stopper na PONDA o nu portiere è? Cioè se Carpani non è in grado di creare valore aggiunto a centrocampo a sx (ruolo che in altri spezzoni in passato ha ricoperto) da FRESCO rispetto ad avversari con 80 minuti già sulle gambe.........dai ma di che parliamo su! Un centrocampista è un centrocampista. Certo si esprime meglio in certe posizioni di zolla ma è nu centrocampista. Addae ieri ha fatto le fumere a Destra, al centro.......a sx. Ovunque. Quando è entrato Carpani su Bianchi.......Addae si è spostato a sinistra ad aiutare Martinho. Quindi Addae fuori ruolo? Ma dai!!!!!
Cosmi ha voluto a provare a spezzare la gara cambiando modulo in più offensivo, ovviamente con Addae in mezzo. Carpani stava già in campo. Quindi non si pone il problema di Carpani o Pinto: non si pone minimamente. Se con un Martinho esanime in quel momento si voleva mantenere il 3-5-1-1 si doveva far entrare Pinto ma la miezze sempre che Addae o Carpani dovevano fare il mezzo a sx........... cioè sempre non nelle loro corde ideali ma sempre centrocampisti ziolatro. Cioè se adesso ogni giocatore deve fare solo una fase perché sennò è fuoriruolo andiamoci a dormire ziolatro.
Io quello che rimprovero a Cosmi è la formazione iniziale con troppi nuovi non in condizione. Cioè Ganz lo fai esordire nel 2 tempo se è il caso visto che sennò parti già con un cambio obbligato. Fermo restando che la mia idea è che ieri la squadra era molto molto imballata atleticamente........ l'emblema è stato Addae e Mogos, gente che surclassa in maniera colossale sempre gli avversari che invece ieri fisicamente erano un po' in affanno, spesso secondi.......... ciò mi fa pensare che sotto sotto questa era una circostanza saputa dallo Staff (non so se avranno fatto dei carichi pesanti) e che questo è l'unico motivo per cui metti in campo la migliore formazione tecnica.per cercare di sfruttare subito un eventuale vantaggio.
È andata male. È vero, il Cittadella ci ha surclassato anche se fondamentalmente non hanno avuto colossali occasioni da rete, piuttosto una supremazia territoriale troppo evidente figlia di una condizione atletica almeno almeno il doppio superiore. Poi certamente la componente di squadra solida amplifica i meriti ma io oggi rivedendomi la partita ho dedotto che i meriti del Cittadella sono scaturiti da grossi demeriti dell'Ascoli soprattutto atletici.
Spero che la lettura sua esatta altrimenti sono inspiegabile gli ultimi 10 minuti senza una reazione manco rabbiosa..........manco rabbiosa. Spero che non ci sia stata proprio perché non ne avevamo.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 418
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: SKY

Re: cambio assurdo

Messaggio da TRANCO 71 » domenica 21 gennaio 2018, 18:29

Sarò ripetitivo, ma sono sempre più convinto che il cambio lo abbia fatto apposta per sottolineare alla società, quale mediocrità c'è in panchina.. I loro tre cambi sarebbero titolari da noi, e parliamo del Cittadella che solo da qualche anno che è tra i professionisti... Le colpe della scofitta soni solo ed esclusivamente della mediocrità della società intesa come proprietà.

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 27521
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: cambio assurdo

Messaggio da tozzi » domenica 21 gennaio 2018, 19:03

Ciò detto, che gli vuoi dì a un Uomo come questo? Serse portaci al traguardo.
Allegati
26815132_10215396758101618_8761587043965575294_n.jpg
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 418
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: SKY

Re: cambio assurdo

Messaggio da TRANCO 71 » domenica 21 gennaio 2018, 19:16

Cosmi è l'unica nostra speranza di salvezza.

Delpicchiopervicaci
Messaggi: 490
Iscritto il: domenica 14 giugno 2015, 13:41
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: cambio assurdo

Messaggio da Delpicchiopervicaci » domenica 21 gennaio 2018, 19:47

GREZZO ha scritto:Sinceramente io appena ha fatto quella mossa ho pensato che fosse una mossa che solo un grande allenatore potesse fare, perché coraggiosa con lo scopo di inviare un segnale alla squadra, perché il Cittadella aveva speso molto e perché mettendoti a 3 punte l'avversario poteva comunque subire uno "spezzare" il film di quella partita in quel momento. È una mossa che solo un grande allenatore può fare. Abbiamo preso gol su una mezza ripartenza e su una ribattuta.
Ragazzi una partita dura 90 e passa minuti, soprattutto nei minuti finali uno non può stare a disquisire se Carpani è fuori ruolo o meno. Cioè Carpani che ruolo ha? Voi lo avete capito? In 4 anni ha fatto di tutto praticamente......è un gregario di quantità fondamentalmente dal buon inserimento. Rimane un centrocampista mica nu stopper na PONDA o nu portiere è? Cioè se Carpani non è in grado di creare valore aggiunto a centrocampo a sx (ruolo che in altri spezzoni in passato ha ricoperto) da FRESCO rispetto ad avversari con 80 minuti già sulle gambe.........dai ma di che parliamo su! Un centrocampista è un centrocampista. Certo si esprime meglio in certe posizioni di zolla ma è nu centrocampista. Addae ieri ha fatto le fumere a Destra, al centro.......a sx. Ovunque. Quando è entrato Carpani su Bianchi.......Addae si è spostato a sinistra ad aiutare Martinho. Quindi Addae fuori ruolo? Ma dai!!!!!
Cosmi ha voluto a provare a spezzare la gara cambiando modulo in più offensivo, ovviamente con Addae in mezzo. Carpani stava già in campo. Quindi non si pone il problema di Carpani o Pinto: non si pone minimamente. Se con un Martinho esanime in quel momento si voleva mantenere il 3-5-1-1 si doveva far entrare Pinto ma la miezze sempre che Addae o Carpani dovevano fare il mezzo a sx........... cioè sempre non nelle loro corde ideali ma sempre centrocampisti ziolatro. Cioè se adesso ogni giocatore deve fare solo una fase perché sennò è fuoriruolo andiamoci a dormire ziolatro.
Io quello che rimprovero a Cosmi è la formazione iniziale con troppi nuovi non in condizione. Cioè Ganz lo fai esordire nel 2 tempo se è il caso visto che sennò parti già con un cambio obbligato. Fermo restando che la mia idea è che ieri la squadra era molto molto imballata atleticamente........ l'emblema è stato Addae e Mogos, gente che surclassa in maniera colossale sempre gli avversari che invece ieri fisicamente erano un po' in affanno, spesso secondi.......... ciò mi fa pensare che sotto sotto questa era una circostanza saputa dallo Staff (non so se avranno fatto dei carichi pesanti) e che questo è l'unico motivo per cui metti in campo la migliore formazione tecnica.per cercare di sfruttare subito un eventuale vantaggio.
È andata male. È vero, il Cittadella ci ha surclassato anche se fondamentalmente non hanno avuto colossali occasioni da rete, piuttosto una supremazia territoriale troppo evidente figlia di una condizione atletica almeno almeno il doppio superiore. Poi certamente la componente di squadra solida amplifica i meriti ma io oggi rivedendomi la partita ho dedotto che i meriti del Cittadella sono scaturiti da grossi demeriti dell'Ascoli soprattutto atletici.
Spero che la lettura sua esatta altrimenti sono inspiegabile gli ultimi 10 minuti senza una reazione manco rabbiosa..........manco rabbiosa. Spero che non ci sia stata proprio perché non ne avevamo.
Quest'anno il Cittadella aveva già dimostrato di esserci superiore e lo ha confermato durante la partita.
Scelta che già nasceva come sbagliata.

Avatar utente
ilducabolognese
Messaggi: 3711
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2006, 0:13

Re: cambio assurdo

Messaggio da ilducabolognese » domenica 21 gennaio 2018, 20:20

In effetti tutto il problema ieri è nato dalle differenze delle panchine : tutti dello stesso livello dei titolari o superiori quelli del Cittadella,
tutti nettamente inferiori quelli dell'Ascoli. Qualcuno mi criticherà , ma a me vien da pensare che se ieri fosse entrato un Perez, uno dei
pochi capaci di tenere alta la squadra, forse il pari l'avremmo portato via.

Avatar utente
TRANCO 71
Messaggi: 418
Iscritto il: venerdì 8 settembre 2017, 15:58
Settore Stadio: SKY

Re: cambio assurdo

Messaggio da TRANCO 71 » domenica 21 gennaio 2018, 20:27

Perez nell'anno di Pro, faceva benissimo questo lavoro, e molti punti li abbiamo mantenuti per quello che dicevi.
In serie B, non riesce a farlo..

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 18165
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: cambio assurdo

Messaggio da GREZZO » domenica 21 gennaio 2018, 21:06

ilducabolognese ha scritto:
domenica 21 gennaio 2018, 20:20
In effetti tutto il problema ieri è nato dalle differenze delle panchine : tutti dello stesso livello dei titolari o superiori quelli del Cittadella,
tutti nettamente inferiori quelli dell'Ascoli. Qualcuno mi criticherà , ma a me vien da pensare che se ieri fosse entrato un Perez, uno dei
pochi capaci di tenere alta la squadra, forse il pari l'avremmo portato via.
Ieri può essere ma ci stanno altre 20 partite è. Ieri giocavamo con 3 nuovi giocatori, D'Urso e Baldini out che poi rientrano la prossima.
Monachello, insomma su si vede subito il tasso tecnico. Ganz lo devi pur far giocare per accelerare. Questo c'è pure da dirlo..........pure un po' di pragmatismo ci vuole.
Ieri se c'era Baldini usciva Martinho senza tosce. I giocatori li abbiamo. Dobbiamo entrare a regime prima possibile.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

walter junior
Messaggi: 6278
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

cambio assurdo

Messaggio da walter junior » domenica 21 gennaio 2018, 21:42

Se prendiamo singolarmente i giocatori .... forse i ns sono superiori a quelli del Cittadella .... la differenza è nell’organizzazione di gioco e che giocano da 4/5 anni insieme. Iori 4 anni fa in serie C (Pisa) fece un campionato pietoso e sembrava un giocatore finito .... oggi (quanti anni avrà 35/36??) è uno dei migliori nel suo ruolo in serieB.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2538
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: cambio assurdo

Messaggio da BENITO FORNACIARI » domenica 21 gennaio 2018, 21:54

Qualche settimana fa vidi in tv un bel pezzo di partita di Palermo Cittadella, avevo una bolletta cge mi e’ zompata. In quella partita il Cittadella ha letteralmente surclassato il Palermo in modo ancora piu’ evidente di quanto fatto contro di noi. Condivido la lettura di Grezzo, la squadra era imballata ed ha sofferto la freschezza degli avversari, adesso pero’ dobbiamo ripartire subito.

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17295
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: cambio assurdo

Messaggio da Lusica » domenica 21 gennaio 2018, 23:33

Per me le cose sono andate così:
Rosseti si stava scaldando da tempo per entrare al posto di Monachello, nel frattempo c'è stata la questione Lanni che ha congelato il terzo cambio.
Però tutti i piani saltano quando è Martinho a chiedere il cambio, quindi mette al volo l'unico che si stava scaldando e cerca di sistemare la squadra.

Comunque i problemi iniziano dal primo cambio e al solito deludente Varela che dalla panchina entra sempre con un atteggiamento da schiaffi.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Rispondi