Pagina 3 di 11

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 14:33
da pikkio75
Spero di sbagliarmi......ma Ganz da quanto è arrivato non si è allenato mai con il gruppo. A Pescara non giocava mai............e non è reduce da infortuni...........................1+1=.........?????

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 14:47
da GREZZO
pikkio75 ha scritto:
venerdì 12 gennaio 2018, 14:33
Spero di sbagliarmi......ma Ganz da quanto è arrivato non si è allenato mai con il gruppo. A Pescara non giocava mai............e non è reduce da infortuni...........................1+1=.........?????
da quando è arrivato...................cioè DO' DI' è?

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 15:17
da Picchio_Ale
pikkio75 ha scritto:
venerdì 12 gennaio 2018, 14:33
Spero di sbagliarmi......ma Ganz da quanto è arrivato non si è allenato mai con il gruppo. A Pescara non giocava mai............e non è reduce da infortuni...........................1+1=.........?????
Porc... sono passate la bellezza di 48 ore e non si è allenato mai col gruppo? E come mai? È rotto? È stirato? Quando sarà disponibile? E lo abbiamo (noi) pagato un milione e mezzo per farlo andare in tv se non gioca? Società sveglia!!!!!!!!!!!

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 15:35
da tozzi
wood ha scritto:
venerdì 12 gennaio 2018, 0:11
A che ora?
10.30 ci dice ora pt

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 21:04
da NILO
ma ancora date credito SERIO a quello che dice malocchio75? adai so. Basta che dice na cosa negativa contraria così si sente importante.
Essù.

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 22:12
da Grande Blek
NILO ha scritto:ma ancora date credito SERIO a quello che dice malocchio75? adai so. Basta che dice na cosa negativa contraria così si sente importante.
Essù.
Due ne sono

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: venerdì 12 gennaio 2018, 22:49
da Oetzi
pikkio75 ha scritto:
venerdì 12 gennaio 2018, 14:33
Spero di sbagliarmi......ma Ganz da quanto è arrivato non si è allenato mai con il gruppo. A Pescara non giocava mai............e non è reduce da infortuni...........................1+1=.........?????
Ganz è appena arrivato. Avrà modo e tempo di allenarsi con noi. Ma sull'obiezione di base non eccepisco nulla. A Pescara non giocava mai....ed è vero. Questo per me è un grosso punto interrogativo...perchè non giocava? E' una domanda da porsi prima di riversare su di lui aspettative non realistiche. Ganz arriva ad Ascoli con grandi speranze ma poi sarà il campo a dire se tali speranze si possano trasformare in realtà fatte di punti, di goal, di rendimento. Ed io onestamente non mi illudo. Stesso discorso per Monachello. Diffido sempre di chi cambia maglia ogni anno o più volte l'anno. Di per se il cambiare maglia può anche significare anelito di migliori aspettative. Ma più spesso significa insoddisfazione o del giocatore per quell'ambiente o di quell'ambiente per quel giocatore ed una cosa non è migliore dell'altra. Però sia Ganz che Monachello a mio avviso hanno tre armi importanti al loro arco: 1) l'ambiente positivo che li accoglie 2) le sicure potenzialità che a sprazzi hanno dimostrato in altri lidi 3) la voglia di riscattarsi dopo un periodo di opacità. Occorre far leva su queste vitamine per estrapolare il meglio da questi due, occorre essere con loro come degli estrattori. Non pressarli, stimolarli far capire loro che Ascoli è la loro casa. Però occorre anche pretendere che liberino residui non positivi o comunque quelle caratteristiche che hanno loro imposto di cambiare di nuovo maglia.

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 7:27
da BENITO FORNACIARI
Tenuto conto dei nuovi arrivi (ufficiali) e dello stato fisico ad oggi la formazione per la prina di ritorno sarebbe cosi:
Lanni Mogos DeSantis Padella Gigliotti Martinho Addae Buzzegoli Bianchi Varela Rosseti.

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 8:12
da tozzi
Oetzi ha scritto: Ganz è appena arrivato. Avrà modo e tempo di allenarsi con noi. Ma sull'obiezione di base non eccepisco nulla. A Pescara non giocava mai....ed è vero. Questo per me è un grosso punto interrogativo...perchè non giocava? E' una domanda da porsi prima di riversare su di lui aspettative non realistiche. Ganz arriva ad Ascoli con grandi speranze ma poi sarà il campo a dire se tali speranze si possano trasformare in realtà fatte di punti, di goal, di rendimento. Ed io onestamente non mi illudo. Stesso discorso per Monachello. Diffido sempre di chi cambia maglia ogni anno o più volte l'anno. Di per se il cambiare maglia può anche significare anelito di migliori aspettative. Ma più spesso significa insoddisfazione o del giocatore per quell'ambiente o di quell'ambiente per quel giocatore ed una cosa non è migliore dell'altra. Però sia Ganz che Monachello a mio avviso hanno tre armi importanti al loro arco: 1) l'ambiente positivo che li accoglie 2) le sicure potenzialità che a sprazzi hanno dimostrato in altri lidi 3) la voglia di riscattarsi dopo un periodo di opacità. Occorre far leva su queste vitamine per estrapolare il meglio da questi due, occorre essere con loro come degli estrattori. Non pressarli, stimolarli far capire loro che Ascoli è la loro casa. Però occorre anche pretendere che liberino residui non positivi o comunque quelle caratteristiche che hanno loro imposto di cambiare di nuovo maglia.
Ottimo intervento.

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 9:52
da NILO
Forse perchè a Verona davanti aveva Pazzini :lol: :lol: :lol:

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 10:21
da Oetzi
NILO ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 9:52
Forse perchè a Verona davanti aveva Pazzini :lol: :lol: :lol:
Hai tutte le ragioni del caso. Uno che vale 70 sarà sempre sotto ad uno che vale 75. Ed è probabile che sia stato effettivamente così a Verona....ma a Pescara chi valeva 75?

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 10:29
da tifoascoliebasta
BENITO FORNACIARI ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 7:27
Tenuto conto dei nuovi arrivi (ufficiali) e dello stato fisico ad oggi la formazione per la prina di ritorno sarebbe cosi:
Lanni Mogos DeSantis Padella Gigliotti Martinho Addae Buzzegoli Bianchi Varela Rosseti.
Soluzione probabile, direi ballottaggio Rosseti-Monachello nel 3511. Secondo me quando passeremo al 352 far giocare insieme Addae e Bianchi a metà campo la vedo dura. Troppo fisici entrambi e poca creatività. A mezzala sinistra Cosmi negli allenamenti sta proponendo costantemente Clemenza in alternativa a D'Urso. Lo stesso Martinho con Baldini sulla fascia, come a Brescia in attesa di Mignanelli, non sarebbe male. Nel 352 una delle due mezzali deve sapersi proporre e giocare largo o dietro le punte all'occorrenza. Col 3511giochi più coperto e hai Varela che corre tra i reparti e due mezzali muscolari ci stanno. Secondo me.

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 10:29
da Lorthirk
Oetzi ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 10:21
Hai tutte le ragioni del caso. Uno che vale 70 sarà sempre sotto ad uno che vale 75. Ed è probabile che sia stato effettivamente così a Verona....ma a Pescara chi valeva 75?
Pettinari, magari non in valore assoluto ma come commistione tra momento di forma e adattabilità al gioco di Zeman

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 11:33
da GREZZO
Zeman ha sempre preferito punte mobili, difficilmente punte centrali pure di densità. Ganz è un terminale abbastanza statico come caratteristiche (un po' alla Pazzini appunto). Ovvio che con Zeman non gioca. Fra l'altro Pettinari ha segnato 12 gol, che gli vai a dire a Zeman?
Non è quindi una questione di valori assoluti. Ganz in un certo senso ha le stesse caratteristiche di Cacia per intenderci...........non copre un cazz o........ è un killer finale punto è basta.
Si discorsi a Pescara non ha giocato mai quindi.......sono tutte pippe che hanno una spiegazione tattica precisa.
Donnarumma a Salerno non giocava quasi mai lo scorso anno mo' è fatte 11 gol a Empoli.......per dire

Re: Verso Ascoli-Cittadella

Inviato: sabato 13 gennaio 2018, 11:37
da Oetzi
GREZZO ha scritto:
sabato 13 gennaio 2018, 11:33
Zeman ha sempre preferito punte mobili, difficilmente punte centrali pure di densità. Ganz è un terminale abbastanza statico come caratteristiche (un po' alla Pazzini appunto). Ovvio che con Zeman non gioca. Fra l'altro Pettinari ha segnato 12 gol, che gli vai a dire a Zeman?
Non è quindi una questione di valori assoluti. Ganz in un certo senso ha le stesse caratteristiche di Cacia per intenderci...........non copre un cazz o........ è un killer finale punto è basta.
Si discorsi a Pescara non ha giocato mai quindi.......sono tutte pippe che hanno una spiegazione tattica precisa.
Mi auguro che tu abbia ragione. Il campo, al solito, scriverà pagine certe.