CI SALVIAMO

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

lafaina2
Messaggi: 2410
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da lafaina2 » martedì 5 dicembre 2017, 11:02

asbr73 ha scritto:
martedì 5 dicembre 2017, 10:47
Appunto...
E' proprio l'ultima frase che - senza fare la cassandra - mi sembra quella più probabile visto lo scenario che da 4-5 mesi si sta delineando (secondo te è ancora evitabile ?).

E quindi in caso l'Ascoli Picchio F.C. "sia perso per sempre" ?
I tifosi che "vigilano" (anche alle 2 di notte rende l'idea del meraviglioso attaccamento ai nostri colori... :sioux:) si premuniranno - specie imprenditori - di trovare alternative caso mai si concretizzi l'evenienza di una Società in cui NON ci si possa riconoscere e ritrovare ?

Scusa lo stile "ansiogeno" ma è davvero DESOLANTE trovarsi "orfani" della propria squadra (è cosi' che nel mio intimo mi sento) senza motivi apparenti.
E' tutto così complicato.
Naturalmente solo Bellini adesso deve fare i primi passi.
Certamente nella peggiore ipotesi, la tifoseria aiuterà eventuali investitori, ma non ce ne sono tanti, in Ascoli per l'Ascoli: di gente che caccia qualche soldo o si prende una qualche responsabilità ne ho vista pochissima dal dopo rozzi in poi, si contano sulle dita di una mano:
il notaio Cappelli e Benigni nel 1994, i quattro soci di bellini per circa l 30 per cento vent'anni dopo.
Basta!
Ultima modifica di lafaina2 il martedì 5 dicembre 2017, 12:11, modificato 1 volta in totale.

asbr73
Messaggi: 4225
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da asbr73 » martedì 5 dicembre 2017, 11:17

Grazie innanzi tutto per le risposte...

Davvero "sgradevole" sapere che siano cosi' poche le possibilità di investitori locali potenziali oltre che riflettere sul "vuoto di interesse" post-Rozzi: nel senso che mi sembra di capire non siamo messi benissimo in prospettiva extra-Bellini.

Certo al momento è tutto prematuro e speriamo davvero ci sia "un ravvedimento" / "rinsavimento" della proprietà (anche se ad ogni modo la "ferita" non credo si possa rimarginare, almeno sulla mia pelle).
Aspettiamo come dici tu "le mosse" e NOVITA' POSITIVE.

Faremo in tempo a cercare le soluzioni più idonee a tempo debito.

P.S.
Conoscerai la squadra del Ciabbino, espressione di una comunità di pochissimi abitanti (Case di Coccia, presso Folignano) e capace del miracolo di arrivare in Eccellenza.
Ci vorrebbe gente con questa passione / competenza: tra l'altro hanno assunto allenatore Cappellacci, uno che credo valga 15 Maresca (se ne parlo' pure come "ambizione" dell'Ascoli in C, ricordi ?) .
Fatte le debite proporzioni un ASCOLI guidato col medesimo "fervore" potrebbe ritornare ai palcoscenici consoni (senza "piaggeria" immaginalo con te alla guida !!!!).

lafaina2
Messaggi: 2410
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da lafaina2 » martedì 5 dicembre 2017, 11:25

asbr73 ha scritto:
martedì 5 dicembre 2017, 11:17
Grazie innanzi tutto per le risposte...

Davvero "sgradevole" sapere che siano cosi' poche le possibilità di investitori locali potenziali oltre che riflettere sul "vuoto di interesse" post-Rozzi: nel senso che mi sembra di capire non siamo messi benissimo in prospettiva extra-Bellini.

Certo al momento è tutto prematuro e speriamo davvero ci sia "un ravvedimento" / "rinsavimento" della proprietà (anche se ad ogni modo la "ferita" non credo si possa rimarginare, almeno sulla mia pelle).
Aspettiamo come dici tu "le mosse" e NOVITA' POSITIVE.

Faremo in tempo a cercare le soluzioni più idonee a tempo debito.

P.S.
Conoscerai la squadra del Ciabbino, espressione di una comunità di pochissimi abitanti (Case di Coccia, presso Folignano) e capace del miracolo di arrivare in Eccellenza.
Ci vorrebbe gente con questa passione / competenza: tra l'altro hanno assunto allenatore Cappellacci, uno che credo valga 15 Maresca (se ne parlo' pure come "ambizione" dell'Ascoli in C, ricordi ?) .
Fatte le debite proporzioni un ASCOLI guidato col medesimo "fervore" potrebbe ritornare ai palcoscenici consoni (senza "piaggeria" immaginalo con te alla guida !!!!).
Del Ciabbino ne parlo più volte in settimana.
Sono amico e vedo spesso Giorgio Galli, quindi...
Il problema è che anche loro stanno in acque melmose adesso, però la società sta reagendo. fa vedere che è viva e che vuole credere e lottare per il traguardo.
Speriamo ce la facciano.

(Ciabbino era il soprannome di un ragazzo, il nipote di diamanti il presidente, che morì giovanissimo una quindicina di anni fa.
Era un tennista soprattutto, gli amici e lo zio, per ricordarlo per sempre fondarono una squadra a suo nome e da lì, tredici anni fa, partì la favola del "Ciabbino")
Ultima modifica di lafaina2 il martedì 5 dicembre 2017, 11:28, modificato 1 volta in totale.

tifoascoliebasta
Messaggi: 1562
Iscritto il: martedì 19 maggio 2015, 12:34
Settore Stadio: Curva Sud

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da tifoascoliebasta » martedì 5 dicembre 2017, 11:28

In Ascoli nessuno ha le potenzialità economiche per mantenere la squadra in cadetteria e "peggio" ancora per aspirare a più rosei palcoscenici. O meglio, probabilmente lo puoi fare ma ripercorrendo le linee guida della passata gestione: indebitamenti con banche, ipoteche e sotterfugi amministrativi, più o meno quello che fanno il settanta per cento dei club professionistici a tutt'oggi.

Lo dico senza mezzi termini e per il solo bene del mio Ascoli, come anche trapelato dalle parole di Tosti e dal comportamento giudizioso e di attesa dei gruppi del tifo organizzato: io spero che Bellini ci ripensi, che si apra un tavolo di confronto e che finalmente lui capisca la nostra passione e noi la sua non passione. Lui impari ad accettare i nostri eccessi che gli creano spaesamento e noi il suo disinteresse per la passione Ascoli. Mi sembra ad oggi, nonostante tutto, la strada più percorribile. Poi il tempo sistemerà le cose in un verso o nell'altro. Questo a prescindere della salvezza sul campo che sono convinto otterremo.

lafaina2
Messaggi: 2410
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da lafaina2 » martedì 5 dicembre 2017, 11:33

tifoascoliebasta ha scritto:
martedì 5 dicembre 2017, 11:28
In Ascoli nessuno ha le potenzialità economiche per mantenere la squadra in cadetteria e "peggio" ancora per aspirare a più rosei palcoscenici. O meglio, probabilmente lo puoi fare ma ripercorrendo le linee guida della passata gestione: indebitamenti con banche, ipoteche e sotterfugi amministrativi, più o meno quello che fanno il settanta per cento dei club professionistici a tutt'oggi.

Lo dico senza mezzi termini e per il solo bene del mio Ascoli, come anche trapelato dalle parole di Tosti e dal comportamento giudizioso e di attesa dei gruppi del tifo organizzato: io spero che Bellini ci ripensi, che si apra un tavolo di confronto e che finalmente lui capisca la nostra passione e noi la sua non passione. Lui impari ad accettare i nostri eccessi che gli creano spaesamento e noi il suo disinteresse per la passione Ascoli. Mi sembra ad oggi, nonostante tutto, la strada più percorribile. Poi il tempo sistemerà le cose in un verso o nell'altro. Questo a prescindere della salvezza sul campo che sono convinto otterremo.
No, ad ascoli non c'è chi vuole investire nell'ascoli (basterebbe una cordata di quattro persone serie e che si conoscono)), perchè altrimenti avremmo capitali per l'ascoli.

Bellini, magari aprisse un confronto serio, prima di ogni altra cosa entro mercoledì deve fare una cosa sola: PARLARE CHIARO! in due minuti spiega cosa vuole fare, con i fatti, in un vesro o la'ltro.

Senza continuare a tergiversare e mettere in piedi il suo tam tam mediatico fatto di nebbie e di attese e di non decisioni.

Le barzellette sono finite!

Avatar utente
simo82
Messaggi: 1305
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 13:00
Settore Stadio: Curva Sud

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da simo82 » martedì 5 dicembre 2017, 11:34

tifoascoliebasta ha scritto:In Ascoli nessuno ha le potenzialità economiche per mantenere la squadra in cadetteria e "peggio" ancora per aspirare a più rosei palcoscenici. O meglio, probabilmente lo puoi fare ma ripercorrendo le linee guida della passata gestione: indebitamenti con banche, ipoteche e sotterfugi amministrativi, più o meno quello che fanno il settanta per cento dei club professionistici a tutt'oggi.

Lo dico senza mezzi termini e per il solo bene del mio Ascoli, come anche trapelato dalle parole di Tosti e dal comportamento giudizioso e di attesa dei gruppi del tifo organizzato: io spero che Bellini ci ripensi, che si apra un tavolo di confronto e che finalmente lui capisca la nostra passione e noi la sua non passione. Lui impari ad accettare i nostri eccessi che gli creano spaesamento e noi il suo disinteresse per la passione Ascoli. Mi sembra ad oggi, nonostante tutto, la strada più percorribile. Poi il tempo sistemerà le cose in un verso o nell'altro. Questo a prescindere della salvezza sul campo che sono convinto otterremo.
Purtroppo ci vorrebbero più Gianni Luzi e meno tifosi di fb e internet in generale.... uno dei mali dell'Ascoli è anche internet...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 4023
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud
Contatta:

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da pikioboy » martedì 5 dicembre 2017, 11:38

lafaina2 ha scritto:
martedì 5 dicembre 2017, 10:36
Dico la mia su quali strade, difficilissime, prendere. (attenzione la tifoseria in diversi membri è sempre in contatto, anche la notte alle due e mezzo. Perchè ad ascoli la tifoseria può spostare qualche equilibrio).

Uno: Bellini è tornato stanotte.
Due: l'unica persona, dentro l'ascoli, che sappia di calcio è Giaretta.
Proprio Giaretta ha due strade: o riesce a convincere il presidente a tirare fuori i soldi, incassati e non dalle vendite di orsolini e favilli (oltre quindici milioni di euro, non scherziamo ragazzi, siamo seri!) e farne valere una parte (un quarto? almeno un quarto...) sul mercato immediato.
Che sappiamo: uno juanito gomez subito e vari felicioli ecc...a gennaio, oltre che un allenatore di categoria assoluta.

Oppure mercoledì (ha ventiquattore di tempo, il tempo ci sta divenendo nemico e fa il gioco da porto delle nebbie di bellini e dell'entourage) fa una conferenza stampa in cui si dimette. Parla chiaro sul perchè e se ne va.
In questo secondo caso comincerà la guerra con bellini direttamente.
Forzarlo a vendere a prezzi giusti e non altro.


Tanto, se l'ascoli resta in mano ad un bellini che vuol continuare a tenere le redini in questo modo, è perso per sempre.
In neretto la strada maestra.
Il Trapani girò a 13 punti. La Ternana a 20. La salvezza era a 23.
Entrambe se la giocarono fino all'ultima facendo un girone di ritorno mostruoso.
Non è impossibile. E' difficile. A patto che si rimetta la chiesa al centro del villaggio.
Sennò è inutile anche parlarne.
-41

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

lafaina2
Messaggi: 2410
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da lafaina2 » martedì 5 dicembre 2017, 11:40

pikioboy ha scritto:
martedì 5 dicembre 2017, 11:38
In neretto la strada maestra.
Il Trapani girò a 13 punti. La Ternana a 20. La salvezza era a 23.
Entrambe se la giocarono fino all'ultima facendo un girone di ritorno mostruoso.
Non è impossibile. E' difficile. A patto che si rimetta la chiesa al centro del villaggio.
Sennò è inutile anche parlarne.
sono d'accordo.

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 994
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da paolo69 » martedì 5 dicembre 2017, 11:42

si ma sa chiesa quando si sa dove la mettono?

asbr73
Messaggi: 4225
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da asbr73 » martedì 5 dicembre 2017, 11:44

Veramente "commovente" e meritorio il Ciabbino (sapevo solo qualcosa).

Volevo solo enfatizzare che VOGLIO una Società "normale" cioè passionale / volenterosa / competente.

Invece abbiamo messo su un'accozzaglia "allucinante": ma è possibile ieri vedere due volte negli ultimi 5' un attaccante del Perugia solo a 3 metri da Lanni ? Ma che squadra è ?

Altra cosa. Qua mi sembra sempre più che siamo davvero lo "zerbino juventino".
Es:: è "normale" la gestione della vendita di Orsolini quando con lungimiranza POTEVI SCATENARE UN'ASTA COLOSSALE invece che dire alla juve accomodati (Oh, ma sarebbe stato il capocannoniere del Mondiale Under-20 !!!).

Lo dico proprio chiaro (certamente semplicistico ma...): mi piacerebbe affrancarmi da questo entourage e RI-CREARE un Ascoli mosso da quelli come te CHE "LO SENTONO" (es. Gianni o Ubaldi o "Piceno" o mi "emozionano" per come ci tengono). Un Ascoli TUTTO NUOVO che mantenga alta la nostra bandiera, vero EREDE dell'ASCOLI di Del Duca e di COSTANTINO ROZZI.

lafaina2
Messaggi: 2410
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da lafaina2 » martedì 5 dicembre 2017, 11:52

asbr73 ha scritto:
martedì 5 dicembre 2017, 11:44
Veramente "commovente" e meritorio il Ciabbino (sapevo solo qualcosa).

Volevo solo enfatizzare che VOGLIO una Società "normale" cioè passionale / volenterosa / competente.

Invece abbiamo messo su un'accozzaglia "allucinante": ma è possibile ieri vedere due volte negli ultimi 5' un attaccante del Perugia solo a 3 metri da Lanni ? Ma che squadra è ?

Altra cosa. Qua mi sembra sempre più che siamo davvero lo "zerbino juventino".
Es:: è "normale" la gestione della vendita di Orsolini quando con lungimiranza POTEVI SCATENARE UN'ASTA COLOSSALE invece che dire alla juve accomodati (Oh, ma sarebbe stato il capocannoniere del Mondiale Under-20 !!!).

Lo dico proprio chiaro (certamente semplicistico ma...): mi piacerebbe affrancarmi da questo entourage e RI-CREARE un Ascoli mosso da quelli come te CHE "LO SENTONO" (es. Gianni o Ubaldi o "Piceno" o mi "emozionano" per come ci tengono). Un Ascoli TUTTO NUOVO che mantenga alta la nostra bandiera, vero EREDE dell'ASCOLI di Del Duca e di COSTANTINO ROZZI.
No, no, amico mio, noi siamo TIFOSI e facciamo parte della TFOSERIA ASCOLANA. Non confondiamo le cose, altrimenti rischiamo di affondare per bene.
Certo che la tifoseria se intelligente deve sapere essere critica e non solamente credente per fede.
Si è fedeli, anzi fedelissimi e anche intelligenti da migliorare l'oggetto della fede.

asbr73
Messaggi: 4225
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da asbr73 » martedì 5 dicembre 2017, 11:53

OK FAINA. E' ovvio che la realtà è una... :okyy:

Ma cosa abbiamo aspettato finora ?
Il tempo "di agire" è arrivato per Bellini, Giaretta, squadra, tifosi e (soprattutto dico io) imprenditori.

Mi sembra di aspettare la "notte dell'Innominato" di manzoinana memoria.

SPERIAMO.....anche se io da 1 mese ho di fatto iniziato l'anno sabbatico da tifoso.
Non perchè lo voglia (anzi è UNA TORTURA) ma perchè proprio "lo sento".

lafaina2
Messaggi: 2410
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da lafaina2 » martedì 5 dicembre 2017, 12:04

asbr73 ha scritto:
martedì 5 dicembre 2017, 11:53
OK FAINA. E' ovvio che la realtà è una... :okyy:

Ma cosa abbiamo aspettato finora ?
Il tempo "di agire" è arrivato per Bellini, Giaretta, squadra, tifosi e (soprattutto dico io) imprenditori.

Mi sembra di aspettare la "notte dell'Innominato" di manzoinana memoria.

SPERIAMO.....anche se io da 1 mese ho di fatto iniziato l'anno sabbatico da tifoso.
Non perchè lo voglia (anzi è UNA TORTURA) ma perchè proprio "lo sento".
E questo è l'errore più grande commesso. (almeno io non me lo perdono).
Perchè avevo certezza mia, non potevo suffragarla con alcuna prova se non con l'andazzo dei fatti, che saremmo finiti a questo bivio quando, magari, poteva essere tardi (non è detto, cmq).

Ma il voler bene a chi porta l'ascoli, sotto qualsiasi opinione sia in quel momento, parlo della maggioranza in buonafede cmq, e il volerne l'unità nei momenti topici; il "bene del presente dell'Ascoli" sempre: hanno fatto si che si sia stati molto pavidi, limbati in un'attesa di Godot.

Una nostra colpa (certamente mia poichè la sento!). Una colpa di noi (tutti) tifoseria!

tifoascoliebasta
Messaggi: 1562
Iscritto il: martedì 19 maggio 2015, 12:34
Settore Stadio: Curva Sud

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da tifoascoliebasta » venerdì 8 dicembre 2017, 11:55

Obbiettivo salvezza.

tifoascoliebasta
Messaggi: 1562
Iscritto il: martedì 19 maggio 2015, 12:34
Settore Stadio: Curva Sud

Re: CI SALVIAMO

Messaggio da tifoascoliebasta » sabato 9 dicembre 2017, 17:07

Non demordiamo, vinciamo ad Avellino.

Rispondi