RIVOLUZIONE A GENNAIO

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

luigi61
Messaggi: 9119
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da luigi61 » venerdì 17 novembre 2017, 16:52

GREZZO ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 16:45
E' questa la gravità della cosa. Questi hanno lavorato sempre in un'unica direzione e cambiare è un problema. Capisci la GRAVITA'? Cioè tu da st'estate che cazze va facenne agli allenamenti sempre quelle? Ma sai da dove lo si vede che fa sempre quelle? Da come tutti sono migliorati palla al piede nel palleggio. Cioè questi hanno incentrato tutto sul palleggio, fa solo quelle. GIGLIOTTI che tecnicamente era bravo sembra deventate nu FENOMENE a palleggiare.................
Dope quande nen ce sta GIGLIOTTI il palleggio a chi lu fa fa a MENGONI e CINAGLIA? Ma dai so
O Grè, ma che do ore a lu dì, quante cazze de cose può fa??? DUE ORE!! A me questo mi fa uscire matto, noi dovremmo stare sul campo a provare e riprovare, due ore la mattina e tre ore il pomeriggio per come stiamo messi.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

lafaina2
Messaggi: 2100
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da lafaina2 » venerdì 17 novembre 2017, 16:54

luigi61 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 16:48
Guarda, ho sentito parlare Maresca solo una volta (credo comunque di non essermi perso niente), ma se parliamo dei nostri allenatori a me mi piglia proprio male, perchè è stata una scelta che ancora non mi cala, cioè me la sono fatta calare per forza e come me penso l'80% dei tifosi! Quante ne abbiamo dette in quel periodo? Ma non tanto contro di loro, ma per la scelta in se che non aveva senso. Io me lo ricordo quello che scrivevamo in quel periodo, i timori e le paure che alla fine, a novembre, eri costretto a cambiare! Eravamo maghi noi? Non credo, bastava solo un po' di cervello, manco tanto, un po'.
Hai detto bene, in post avanti, è stato un azzardo colossale.

lafaina2
Messaggi: 2100
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da lafaina2 » venerdì 17 novembre 2017, 16:56

luigi61 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 16:52
O Grè, ma che do ore a lu dì, quante cazze de cose può fa??? DUE ORE!! A me questo mi fa uscire matto, noi dovremmo stare sul campo a provare e riprovare, due ore la mattina e tre ore il pomeriggio per come stiamo messi.
Giusto anche questo.
Ricordo Giampaolo faceva provare e riprovare gli schemi alla difesa, quasi fino a sfinimento.
Li faceva registrare, tornava a casa, se li rivedeva e se non gli calavano, il giorno dopo: bum! ripartiva da quelli!
Vabbè...acqua passata, grande Marco al quale auguro di cuore un campionato di vertice quest'anno.

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17632
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da GREZZO » venerdì 17 novembre 2017, 16:57

luigi61 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 16:48
Guarda, ho sentito parlare Maresca solo una volta (credo comunque di non essermi perso niente), ma se parliamo dei nostri allenatori a me mi piglia proprio male, perchè è stata una scelta che ancora non mi cala, cioè me la sono fatta calare per forza e come me penso l'80% dei tifosi! Quante ne abbiamo dette in quel periodo? Ma non tanto contro di loro, ma per la scelta in se che non aveva senso. Io me lo ricordo quello che scrivevamo in quel periodo, i timori e le paure che alla fine, a novembre, eri costretto a cambiare! Eravamo maghi noi? Non credo, bastava solo un po' di cervello, manco tanto, un po'.
Il discorso è che questa soluzione poteva portare tranquillamente altri esiti fino ad ora. E' vero, all'inizio meritavamo di più.............................abbiamo anche avuto il JOLLY che capita na vodda ogni 5/6 anni e cioè la partita col VENEZIA quel doppio ribaltamento che sembrava aver acceso una FIABA. Se vincevi quella partita cambiava tutto. Ma non è stato così, va preso atto che adesso bisogna correre ai ripari. E' il CALCIO. Poi se questi vogliono AFFOGARE nelle loro convinzioni e orgoglio che facciano pure ma mi chiedo allora, in questo caso, che cosa parliamo più a fare di DIGNITA'?
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 2100
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da lafaina2 » venerdì 17 novembre 2017, 17:02

GREZZO ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 16:57
Il discorso è che questa soluzione poteva portare tranquillamente altri esiti fino ad ora. E' vero, all'inizio meritavamo di più.............................abbiamo anche avuto il JOLLY che capita na vodda ogni 5/6 anni e cioè la partita col VENEZIA quel doppio ribaltamento che sembrava aver acceso una FIABA. Se vincevi quella partita cambiava tutto. Ma non è stato così, va preso atto che adesso bisogna correre ai ripari. E' il CALCIO. Poi se questi vogliono AFFOGARE nelle loro convinzioni e orgoglio che facciano pure ma mi chiedo allora, in questo caso, che cosa parliamo più a fare di DIGNITA'?
Sai? anche io ho pensato questo.

E su quella partita, al loro tre a tre, ho detto a chi mi stava accanto e a voce forte: se non finisce qua non la raccontiamo.
Quando abbiamo respinto quella palla del possibile loro 4 a 3, a momenti mi viene un coccolone.
(sto al parterre e quella palla l'avevo vista già dentro...mannaggia alla miseria!)=
Ultima modifica di lafaina2 il venerdì 17 novembre 2017, 17:03, modificato 1 volta in totale.

luigi61
Messaggi: 9119
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da luigi61 » venerdì 17 novembre 2017, 17:03

lafaina2 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 16:56
Giusto anche questo.
Ricordo Giampaolo faceva provare e riprovare gli schemi alla difesa, quasi fino a sfinimento.
Li faceva registrare, tornava a casa, se li rivedeva e se non gli calavano, il giorno dopo: bum! ripartiva da quelli!
Vabbè...acqua passata, grande Marco al quale auguro di cuore un campionato di vertice quest'anno.
Ogni tanto me la guardo la Sampdoria, glielo auguro anch'io un grande campionato, se lo merita tutto.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

lafaina2
Messaggi: 2100
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da lafaina2 » venerdì 17 novembre 2017, 17:03

luigi61 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 17:03
Ogni tanto me la guardo la Sampdoria, glielo auguro anch'io un grande campionato, se lo merita tutto.
Gioca è?
domenica hanno la juve in casa.
scusate a tutti l'OT.

luigi61
Messaggi: 9119
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da luigi61 » venerdì 17 novembre 2017, 17:04

lafaina2 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 17:02
Sai? anche io ho pensato questo.

E su quella partita, al loro tre a tre, ho detto a chi mi stava accanto e a voce forte: se non finisce qua non la raccontiamo.
Quando abbiamo respinto quella palla del possibile loro 4 a 3, a momenti mi viene un coccolone.
In quella partita si sono evidenziati con estrema chiarezza, secondo me, i nostri limiti, soprattutto di personalità.
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

lafaina2
Messaggi: 2100
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da lafaina2 » venerdì 17 novembre 2017, 17:08

luigi61 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 17:04
In quella partita si sono evidenziati con estrema chiarezza, secondo me, i nostri limiti, soprattutto di personalità.
Sul tre a due, visto anche il filotto di risultati precedenti, mi dicevo che quella era la svolta...poi...niente ... manco tra amici si regala la partita (il pareggio in questo caso) in quella maniera.

lafaina2
Messaggi: 2100
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da lafaina2 » venerdì 17 novembre 2017, 17:14

adesso vabbè...lottiamo punto a punto perchè dobbiamo sfangarla punto.
Ma che delusione questo campionato, finora, pensavo, cmq, di togliermi qualche soddisfazione maggiore rispetto all'anno scorso.
Già maresca mi aveva fatto storcere il naso, data l'inesperineza totale (ma...dicevo...su vediamo), con il tenere favilli mi sentivo abbastanza fiducioso, alla fine del mercato, con quell'immobilismo assurdo, un pò mi è calato il latte alle ginocchia.

Adesso punto a punto, costi quel che costi...aff... a tutto!!!

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17632
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da GREZZO » venerdì 17 novembre 2017, 17:17

lafaina2 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 17:02
Sai? anche io ho pensato questo.

E su quella partita, al loro tre a tre, ho detto a chi mi stava accanto e a voce forte: se non finisce qua non la raccontiamo.
Quando abbiamo respinto quella palla del possibile loro 4 a 3, a momenti mi viene un coccolone.
(sto al parterre e quella palla l'avevo vista già dentro...mannaggia alla miseria!)=
Soprattutto sul 2-1. Stadio infuocato, FAVILLI si sblocca, Tutti sotto la CURVA, Maresca impazzito sotto la CURVA che inneggia verso il pubblico. Si, purtroppo quelli sono momenti che cambiano una stagione se la porti a casa. Purtroppo è così. Capitano raramente queste MICCIE grosse.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 2100
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da lafaina2 » venerdì 17 novembre 2017, 17:19

GREZZO ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 17:17
Soprattutto sul 2-1. Stadio infuocato, FAVILLI si sblocca, Tutti sotto la CURVA, Maresca impazzito sotto la CURVA che inneggia verso il pubblico. Si, purtroppo quelli sono momenti che cambiano una stagione se la porti a casa. Purtroppo è così. Capitano raramente queste MICCIE grosse.
davere...quelli dei vantaggi contro il venezia sono stati i momenti più belli ed esaltanti di questo campionato, finora.

Avatar utente
obn
Messaggi: 2186
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da obn » venerdì 17 novembre 2017, 17:30

luigi61 ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 16:52
O Grè, ma che do ore a lu dì, quante cazze de cose può fa??? DUE ORE!! A me questo mi fa uscire matto, noi dovremmo stare sul campo a provare e riprovare, due ore la mattina e tre ore il pomeriggio per come stiamo messi.
Questo è un aspetto essenziale della "leggerezza" (diciamo così...) con cui è stata impostata la stagione.
In perfetta sintonia del resto con i due giorni di riposo post sconfitta

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2213
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da BENITO FORNACIARI » venerdì 17 novembre 2017, 18:02

Stamattina verso le 11 passavo nei pressi del Piccho Village e mi sono detto vado a dare una sbirciata a cosa combinano in allenamento. C’erano le macchine ma non ho visto nessuno in campo almeno dal lato dei campi verso i vivai Agostini. Mi domando ma se alle 11 sono ancora in palestra o negli spogliatoi, a che ora iniziano a correre ?

luigi61
Messaggi: 9119
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da luigi61 » venerdì 17 novembre 2017, 18:05

obn ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 17:30
Questo è un aspetto essenziale della "leggerezza" (diciamo così...) con cui è stata impostata la stagione.
In perfetta sintonia del resto con i due giorni di riposo post sconfitta
Se vogliamo dirla tutta, visto che ci stiamo, aggiungo un altro aspetto che, da tifoso vecchio stampo, non mi cala.
Ma prima di una partita importantissima com'era quella col Foggia domenica, ma era proprio impossibile ritrovarsi tutti quanti verso l'ora di cena di sabato in un Hotel, cenare insieme, fare un mini ritiro fino all'ora della partita? Forse non cambiava niente, ma certo forse si trovava miglior concentrazione rispetto a passeggiare fino alle 9 dentro l'Oasi!
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Rispondi