RIVOLUZIONE A GENNAIO

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
obn
Messaggi: 2186
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da obn » giovedì 16 novembre 2017, 15:54

ASCOLIZZATI ha scritto:
giovedì 16 novembre 2017, 15:09
Obn io non voglio difendere ne litigare con nessuno...parliamo di calcio giocato quello che vediamo tutti...io ricordo annate intere a guardare difensori che nn sapendo cosa fare tiravano x 95 minuti palla in avanti alle difese avversarie....sbaglio? Ci siamo stati tutti e tutti abbiamo imprevisto contro squadre inguardabili e allenatori finti....adesso con un gruppo di ragazzetti ogni volta arriviamo alla trequarti avversaria col possesso palla...con le triangolazione con le aperture di prima....difficile che buttiamo la palla a casaccio....
dici tu ma i risultati?.....ok i risultati al momento nn sono ottimali x via di alcune defezioni....sicuramente abbiamo bisogno di una rosa più sostanziosa....arrivera gennaio e vedremo...ma prima di discutere della guida tecnica e di lasciare andare maresca(Io ci penserei 10 volte) non sarebbe prima il caso di pensare a chi prendere e non andare a casaccio?qua di nomi buoni ne vedo pochi ....e quei pochi costano un botto...parlo di di Carlo e Foscarini,tralascio Iachini xche nn vorrei mai rovinare un rapporto con una persona che stimo(ad ascoli si fa subito)....dico io e mi riallaccio ad una frase del mitico Costantino,in esce di cambiare xche nn ci teniamo a queste 4 ossa nostre?
Ciao Ascolizzati, quello che tu dici non è in irrimediabile contrasto con quello che sostengo.
Infatti, nel post che quoti ho messo l'accento sul fatto che si è "scommesso troppo, e su troppe cose insieme". Con ciò voglio dire che il problema di fondo sta nell'aver voluto una guida tecnica particolarmente giovane e inesperta insieme a una squadra anch'essa sostanzialmente giovane e inesperta. La serie B è un campionato duro, che logora e ci vogliono gli attributi (o, se preferisci, esperienza) per superare le diverse fasi difficili che inevitabilmente presenta a tutte le squadre. Per fare un buon campionato, questi 'attributi' li devi avere sia in campo che in panchina, o almeno in uno dei due ambiti. Se ne sei completamento sprovvisto magari giochi bene ma non concretizzi in termini di punti (come sta capitando a noi).
Ad oggi, data la situazione fortemente deficitaria di classifica e atteso il contesto (tifosi, sponsor e stampa) in agitazione, non credo ci si possa permettere il lusso di aspettare di rifondare (riassettare in più ruoli) la squadra a gennaio: si rischia di avere un divario non più colmabile.
Resta una sola opzione ragionevole, mi pare.
E comunque, nel caso, felice di sbagliarmi.
Forza picchio

Avatar utente
anziVINO
Messaggi: 468
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2013, 8:03
Settore Stadio: Distinti

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da anziVINO » giovedì 16 novembre 2017, 15:59

luigi61 ha scritto:
giovedì 16 novembre 2017, 13:47
L’ultima frase che hai scritto non so come definirla! Cioè Faraotti, che è comproprietario di questa azienda, non ci crede più e per tutta risposta sai che fa? Sponsorizza la Samb che è più appetibile! E’ cosi o ho capito male? (Tralascia l’ultima affermazione che è solo mia ma che mi è venuto naturale pensare)
Comproprietario no, semmai azionista di minoranza. Io non so perchè il marchio Fainplast sia passato una volta sul display delle conferenze stampa della Samb, e francamente poco me ne frega. In ogni caso Fainplast non risulta tra gli sponsor istituzionali e partners commerciali della Sambenedettese. Ci sono invece altri marchi di aziende della vallata, che EVIDENTEMENTE ripongono maggiore fiducia in quella società che nella nostra. E comunque, premesso che non conosco personalmente Faraotti nè sono in affari con lui, penso di non sbagliare affermando che Faraotti sia un tifoso dell'Ascoli, e ritengo sia un vero peccato perdere il sostegno suo e della sua azienda. Però mi piace pensare che a un certo momento anche lui possa avere le sue ragioni per non credere nel PROGETTO di Bellini.....
http://www.youtube.com/watch?v=21G6C6turbM

Avatar utente
ASCOLIZZATI
Messaggi: 2071
Iscritto il: giovedì 30 giugno 2011, 0:43
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da ASCOLIZZATI » giovedì 16 novembre 2017, 17:40

obn ha scritto:
giovedì 16 novembre 2017, 15:54
Ciao Ascolizzati, quello che tu dici non è in irrimediabile contrasto con quello che sostengo.
Infatti, nel post che quoti ho messo l'accento sul fatto che si è "scommesso troppo, e su troppe cose insieme". Con ciò voglio dire che il problema di fondo sta nell'aver voluto una guida tecnica particolarmente giovane e inesperta insieme a una squadra anch'essa sostanzialmente giovane e inesperta. La serie B è un campionato duro, che logora e ci vogliono gli attributi (o, se preferisci, esperienza) per superare le diverse fasi difficili che inevitabilmente presenta a tutte le squadre. Per fare un buon campionato, questi 'attributi' li devi avere sia in campo che in panchina, o almeno in uno dei due ambiti. Se ne sei completamento sprovvisto magari giochi bene ma non concretizzi in termini di punti (come sta capitando a noi).
Ad oggi, data la situazione fortemente deficitaria di classifica e atteso il contesto (tifosi, sponsor e stampa) in agitazione, non credo ci si possa permettere il lusso di aspettare di rifondare (riassettare in più ruoli) la squadra a gennaio: si rischia di avere un divario non più colmabile.
Resta una sola opzione ragionevole, mi pare.
E comunque, nel caso, felice di sbagliarmi.
Forza picchio
Ciao obn ... tutti possiamo sbagliare..nn che io sia sicuro che Maresca e fiorin ci salvano...come nn è detto che un di carlo possa assere migliore di loro...io credo che questa squadra stia dando tutto quello che ha...non come lo scorso anno quando ho sempre pensato che si potesse fare di piu e che x qualche motivo nn si faceva...ovviamente x salvarci serve prima di tutto coesione nell' ambiente..e già siamo messi male .....quando sono state fatte le scelte di escludere Giorgi e cacia dal progetto (prima crepa con la tifoseria)secondo me nn e stato dato un taglio all' esperienza come pensi/ate ma si è deciso di cambiare i punti cardine dello spogliatoio...infatti sono arrivati buzzegoli e padella che nn sono proprio di primo pelo...magari hanno caratteristiche morali diverse....questo x dire che sempre secondo me evidentemente nn piaceva qualcosa altro di Giorgi e cacia....(i modi ????visto che bianchi dopo essere stato messo il lista di trasferimento si è cucito la bocca ed è rimasto???)

tornando alle questioni tecniche x me c è un problema dietro o due vista la lunga assenza di mignanelli...e uno fra il centrocampo e l attacco....visto che a mio modo di vedere alla trequarti ci arriviamo bene....manca il collante Fra centrocampo e attacco...l errore e stato farsi scappare uno come fedato quando lo abbiamo trattato con la Samp....ma sono convinto che a gennaio si troverà soluzione a tutto...
se è vero che oltre Padella prendi anche Fornasier e Rosseti TU TI STAI CORAZZANDO amico mio, altro che asticella che non si alza... qua si alza anche[size=200] LA CELLA[/size], oltre all'asticella.

Avatar utente
obn
Messaggi: 2186
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da obn » giovedì 16 novembre 2017, 18:30

ASCOLIZZATI ha scritto:
giovedì 16 novembre 2017, 17:40
Ciao obn ... tutti possiamo sbagliare..nn che io sia sicuro che Maresca e fiorin ci salvano...come nn è detto che un di carlo possa assere migliore di loro...io credo che questa squadra stia dando tutto quello che ha...non come lo scorso anno quando ho sempre pensato che si potesse fare di piu e che x qualche motivo nn si faceva...ovviamente x salvarci serve prima di tutto coesione nell' ambiente..e già siamo messi male .....quando sono state fatte le scelte di escludere Giorgi e cacia dal progetto (prima crepa con la tifoseria)secondo me nn e stato dato un taglio all' esperienza come pensi/ate ma si è deciso di cambiare i punti cardine dello spogliatoio...infatti sono arrivati buzzegoli e padella che nn sono proprio di primo pelo...magari hanno caratteristiche morali diverse....questo x dire che sempre secondo me evidentemente nn piaceva qualcosa altro di Giorgi e cacia....(i modi ????visto che bianchi dopo essere stato messo il lista di trasferimento si è cucito la bocca ed è rimasto???)

tornando alle questioni tecniche x me c è un problema dietro o due vista la lunga assenza di mignanelli...e uno fra il centrocampo e l attacco....visto che a mio modo di vedere alla trequarti ci arriviamo bene....manca il collante Fra centrocampo e attacco...l errore e stato farsi scappare uno come fedato quando lo abbiamo trattato con la Samp....ma sono convinto che a gennaio si troverà soluzione a tutto...
sul piano tecnico oltre a quanto da te evidenziato credo che uno dei problemi che abbiamo possano essere le caratteristiche degli esterni in rosa (i vari baldini, varela, clemenza e de feo ciascuno in maniera e misura diversa non mi sembra che stiano dando un apporto coerente e/o adeguato con il tipo di calcio che hanno in mente i mister).
Inoltre nutro il timore che nel girone di ritorno Favilli possa non esserci (ceduto a gennaio per esigenze di budget) o più verosimilmente che nella parte finale del campionato il giocatore possa essre 'costretto' (da voci di mercato, procuratori ecc.) ad accusare una flessione nel rendimento come già sperimentato in passato con Zaza e Petagna. A quest'ultimo riguardo, tuttavia Favilli sembra avere una 'tempra' diversa che lascia ben sperare sulla sua capacità di resistenza in proposito.

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2214
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da BENITO FORNACIARI » giovedì 16 novembre 2017, 18:33

Ma quale rivoluzione a gennaio. Se il primo rinforzo e quello che stiamo provando, vuol dire che non c’e’ alcuna intenzione di rinforzare la squadra.

Avatar utente
anziVINO
Messaggi: 468
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2013, 8:03
Settore Stadio: Distinti

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da anziVINO » giovedì 16 novembre 2017, 18:45

ASCOLIZZATI ha scritto:
giovedì 16 novembre 2017, 17:40
Ciao obn ... tutti possiamo sbagliare..nn che io sia sicuro che Maresca e fiorin ci salvano...come nn è detto che un di carlo possa assere migliore di loro...io credo che questa squadra stia dando tutto quello che ha...non come lo scorso anno quando ho sempre pensato che si potesse fare di piu e che x qualche motivo nn si faceva...ovviamente x salvarci serve prima di tutto coesione nell' ambiente..e già siamo messi male .....quando sono state fatte le scelte di escludere Giorgi e cacia dal progetto (prima crepa con la tifoseria)secondo me nn e stato dato un taglio all' esperienza come pensi/ate ma si è deciso di cambiare i punti cardine dello spogliatoio...infatti sono arrivati buzzegoli e padella che nn sono proprio di primo pelo...magari hanno caratteristiche morali diverse....questo x dire che sempre secondo me evidentemente nn piaceva qualcosa altro di Giorgi e cacia....(i modi ????visto che bianchi dopo essere stato messo il lista di trasferimento si è cucito la bocca ed è rimasto???)

tornando alle questioni tecniche x me c è un problema dietro o due vista la lunga assenza di mignanelli...e uno fra il centrocampo e l attacco....visto che a mio modo di vedere alla trequarti ci arriviamo bene....manca il collante Fra centrocampo e attacco...l errore e stato farsi scappare uno come fedato quando lo abbiamo trattato con la Samp....ma sono convinto che a gennaio si troverà soluzione a tutto...
Penso che Bianchi é rimasto perchè nessuno lo ha voluto (dei 3 é stato il primo ad essere messo sul mercato) e meno male se no ora a centrocampo ora giocava Maresca. E questo é l'emblema della inconsistenza del progetto, uno che é partitofuori rosa é diventato in 3 mesi inamovibile e anche capitano . Tu dici che l'errore é stato farsi scappare Fedato. Beh in verità troppi ce ne siamo lasciati scappare. Il primo é stato Viola, che lo scorso anno aveva raggiunto un accordo di massima con Giaretta, e che poi sfumò perché "SI PUNTAVA SUL GRUPPO CHE AVEVAMO" ( e che però a fine campionato é stato smantellato). Poi però a Luglio abbiamo ingaggiato quello a cui Viola aveva soffiato il posto a Benevento. Ora torna in voga Alhassan, che non gioca da due anni e che ad Agosto non serviva perché avevamo un gruppo di giocatori eclettici che potevano coprire più ruoli. Per poi scoprire che all'assenza di Mignanelli si sta sopperendo con Cinaglia, l'uomo per tutte le stagioni, uno che ad Ascoli ormai ci sta da 4 anni, che ha coperto tutte le posizioni difensive nella difesa a 4 e a 3 con risultati mediocri. Addae, rinnovo contratto a luglio e relegato a quarta scelta perchè a noi serve solo gente che sa impostare, gente coi piedi buoni.

Poi in ultimo ci sono i due allenatori, quelli che prendono le decisioni insieme, che lavorano in sinergia (anche se quello col patentino è stato ingaggiato dall'oggi al domani perchè in realtà il prescelto era tale Emilio Longo, concittadino di Maresca) e che ci allietano con interviste tipo quelle postFoggia, in cui affermano che dal punto di vista tecnicotattico non è stata una brutta partita (Fiorin) o che avevano avvertito i ragazzi che segnava per primo avrebbe vinto (Maresca). Quest'ultima affermazione è arrivata tra l'altro un pò fuori tempo massimo, l'avesse detta anche prima delle partite contro Cittadella, Novara, Ternana e Carpi ora staremmo a lottare per il primo posto.
http://www.youtube.com/watch?v=21G6C6turbM

Avatar utente
obn
Messaggi: 2186
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da obn » giovedì 16 novembre 2017, 18:58

anziVINO ha scritto:
giovedì 16 novembre 2017, 18:45
Penso che Bianchi é rimasto perchè nessuno lo ha voluto (dei 3 é stato il primo ad essere messo sul mercato) e meno male se no ora a centrocampo ora giocava Maresca. E questo é l'emblema della inconsistenza del progetto, uno che é partitofuori rosa é diventato in 3 mesi inamovibile e anche capitano . Tu dici che l'errore é stato farsi scappare Fedato. Beh in verità troppi ce ne siamo lasciati scappare. Il primo é stato Viola, che lo scorso anno aveva raggiunto un accordo di massima con Giaretta, e che poi sfumò perché "SI PUNTAVA SUL GRUPPO CHE AVEVAMO" ( e che però a fine campionato é stato smantellato). Poi però a Luglio abbiamo ingaggiato quello a cui Viola aveva soffiato il posto a Benevento. Ora torna in voga Alhassan, che non gioca da due anni e che ad Agosto non serviva perché avevamo un gruppo di giocatori eclettici che potevano coprire più ruoli. Per poi scoprire che all'assenza di Mignanelli si sta sopperendo con Cinaglia, l'uomo per tutte le stagioni, uno che ad Ascoli ormai ci sta da 4 anni, che ha coperto tutte le posizioni difensive nella difesa a 4 e a 3 con risultati mediocri. Addae, rinnovo contratto a luglio e relegato a quarta scelta perchè a noi serve solo gente che sa impostare, gente coi piedi buoni.

Poi in ultimo ci sono i due allenatori, quelli che prendono le decisioni insieme, che lavorano in sinergia (anche se quello col patentino è stato ingaggiato dall'oggi al domani perchè in realtà il prescelto era tale Emilio Longo, concittadino di Maresca) e che ci allietano con interviste tipo quelle postFoggia, in cui affermano che dal punto di vista tecnicotattico non è stata una brutta partita (Fiorin) o che avevano avvertito i ragazzi che segnava per primo avrebbe vinto (Maresca). Quest'ultima affermazione è arrivata tra l'altro un pò fuori tempo massimo, l'avesse detta anche prima delle partite contro Cittadella, Novara, Ternana e Carpi ora staremmo a lottare per il primo posto.
... in sintesi: il 'progetto' frutto di un non progetto... o non ho capito bene? #-o 8-[

Avatar utente
anziVINO
Messaggi: 468
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2013, 8:03
Settore Stadio: Distinti

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da anziVINO » giovedì 16 novembre 2017, 19:13

I fatti per me dicono questo
http://www.youtube.com/watch?v=21G6C6turbM

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17632
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da GREZZO » venerdì 17 novembre 2017, 13:40

Ragazzi, dal mio punto di vista state sbagliando strada. Cioè capisco perfettamente che siccome siamo ultimi in classifica allora tra le varie cose uno punta il dito sulla squadra. Però la squadra è forte. E' chi la guida che NON CAPISCE UN ca##o e che continua a insistere con il credo del vogliamo vincere giocando bene. INFATTI non vinci perchè GIOCHI IN MANIERA PENOSA e giocando MALE perdi, appunto.
Oh ma in attacco abbiamo FAVILLI, cioè uno che vale una barca di soldi che FARA' la A a grandi livelli a brevissimo e questo NON VEDE NA PALLA OH....................è costretto a fare tutto da solo davanti. Una coppia come FAVILLI ROSSETI in serie B se la sognano. ROSSETI praticamente lo stanno annullando piano piano perchè NON è nella maniera assoluta la PUNTA che può giocare da sola e farti reparto. FAVILLI lo stanno massacrando facendogli fare sostanzialmente la PUNTA che deve marcare. NON GLI ARRIVA una palla. Gli esterni sempre con sto caz zo di piede invertito che fa sempre quelle......................PUNTA poi rientrano al centro e palla persa: nessuna spinta sulla fascia. Cioè questo è giocare BENE? Cioè questi si pensano che giocare bene è FARE 20 minuti a partita di palleggio tra LANNI i difensori e il PLAYMAKER che non sa mai a chi caz zo da la palla e ricomincia da dietro? Grazie al caz zo che poi il possesso palla lo vinci quasi sempre.......................fai 20 minuti a partita della vecchia MELINA.........grazie a lu cazze. Abbiamo un centrocampo che RAGAZZI dai........................BUZZEGOLI, ADDAE, BIANCHI, CARPANI che è gente che la B oramai la MASTICA, scoperto PARLATI. La difesa è una difesa normalissima, si un pò in defezione ma è il SISTEMA DI GIOCO che non funziona perchè NON ESISTE UN SISTEMA di GIOCO. Non c'è più un caz zo in mezzo al campo NE LU SA PIU' MANCHE LORE quelle che deve fa'. VIA SUBITO questi PAZZI ziolatro. Non occorre nessun rinforzo rivoluzionario basta cambiare guida tecnica. Poi so 4-3-3 che cazze de 4-3-3 è? E' un 4-5-1 a tutti gli effetti altrochè calcio spettacolo o gioco champagne. Dove sta so 4-3-3? Il 4-3-3 si fa con 3 soggetti che fa li gol s'unnanze no con degli esterni di centrocampo che devono difendere per tutto l'arco della gara e gnielà fa manche a fa nu cross per stanchezza. Se il 4-3-3 nè lu sa fa e fai il 4-5-1 allora chiamalo esattamente per quello che è, cioè un 4-5-1 che di spettacolare ha ZERO CARBONELLA. Hai infatti il 3° peggior attacco della CATEGORIA..................ma dove caz zo ti presenti se non segni MAI. Non sai OFFENDERE, sei prevedibile fai sempre quello........................6 partite su 14 senza FA NU GOL. 2 soli PUNTI in 6 gare quando non segnamo. Ma de che steme parlenn.
VIA subito questi pazzi.....................................Ma stiamo scherzando o che ziolatro. Sta squadra che era partita come la squadra che doveva produrre un GIOCO offensivo estremo praticamente fa NU CATENACCIE mascherato alla fine.................
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
Sbn71
Messaggi: 298
Iscritto il: sabato 11 aprile 2015, 17:09
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da Sbn71 » venerdì 17 novembre 2017, 14:06

GREZZO ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 13:40
Ragazzi, dal mio punto di vista state sbagliando strada. Cioè capisco perfettamente che siccome siamo ultimi in classifica allora tra le varie cose uno punta il dito sulla squadra. Però la squadra è forte. E' chi la guida che NON CAPISCE UN ca##o e che continua a insistere con il credo del vogliamo vincere giocando bene. INFATTI non vinci perchè GIOCHI IN MANIERA PENOSA e giocando MALE perdi, appunto.
Oh ma in attacco abbiamo FAVILLI, cioè uno che vale una barca di soldi che FARA' la A a grandi livelli a brevissimo e questo NON VEDE NA PALLA OH....................è costretto a fare tutto da solo davanti. Una coppia come FAVILLI ROSSETI in serie B se la sognano. ROSSETI praticamente lo stanno annullando piano piano perchè NON è nella maniera assoluta la PUNTA che può giocare da sola e farti reparto. FAVILLI lo stanno massacrando facendogli fare sostanzialmente la PUNTA che deve marcare. NON GLI ARRIVA una palla. Gli esterni sempre con sto caz zo di piede invertito che fa sempre quelle......................PUNTA poi rientrano al centro e palla persa: nessuna spinta sulla fascia. Cioè questo è giocare BENE? Cioè questi si pensano che giocare bene è FARE 20 minuti a partita di palleggio tra LANNI i difensori e il PLAYMAKER che non sa mai a chi caz zo da la palla e ricomincia da dietro? Grazie al caz zo che poi il possesso palla lo vinci quasi sempre.......................fai 20 minuti a partita della vecchia MELINA.........grazie a lu cazze. Abbiamo un centrocampo che RAGAZZI dai........................BUZZEGOLI, ADDAE, BIANCHI, CARPANI che è gente che la B oramai la MASTICA, scoperto PARLATI. La difesa è una difesa normalissima, si un pò in defezione ma è il SISTEMA DI GIOCO che non funziona perchè NON ESISTE UN SISTEMA di GIOCO. Non c'è più un caz zo in mezzo al campo NE LU SA PIU' MANCHE LORE quelle che deve fa'. VIA SUBITO questi PAZZI ziolatro. Non occorre nessun rinforzo rivoluzionario basta cambiare guida tecnica. Poi so 4-3-3 che cazze de 4-3-3 è? E' un 4-5-1 a tutti gli effetti altrochè calcio spettacolo o gioco champagne. Dove sta so 4-3-3? Il 4-3-3 si fa con 3 soggetti che fa li gol s'unnanze no con degli esterni di centrocampo che devono difendere per tutto l'arco della gara e gnielà fa manche a fa nu cross per stanchezza. Se il 4-3-3 nè lu sa fa e fai il 4-5-1 allora chiamalo esattamente per quello che è, cioè un 4-5-1 che di spettacolare ha ZERO CARBONELLA. Hai infatti il 3° peggior attacco della CATEGORIA..................ma dove caz zo ti presenti se non segni MAI. Non sai OFFENDERE, sei prevedibile fai sempre quello........................6 partite su 14 senza FA NU GOL. 2 soli PUNTI in 6 gare quando non segnamo. Ma de che steme parlenn.
VIA subito questi pazzi.....................................Ma stiamo scherzando o che ziolatro. Sta squadra che era partita come la squadra che doveva produrre un GIOCO offensivo estremo praticamente fa NU CATENACCIE mascherato alla fine.................
analisi perfetta!!!! la situazione è talmente evidente che, sinceramente, non capisco come si possa pensarla in maniera differente...

tifoascoli1980
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 29 marzo 2015, 23:57
Settore Stadio: Distinti

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da tifoascoli1980 » venerdì 17 novembre 2017, 14:33

GREZZO ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 13:40
Ragazzi, dal mio punto di vista state sbagliando strada. Cioè capisco perfettamente che siccome siamo ultimi in classifica allora tra le varie cose uno punta il dito sulla squadra. Però la squadra è forte. E' chi la guida che NON CAPISCE UN ca##o e che continua a insistere con il credo del vogliamo vincere giocando bene. INFATTI non vinci perchè GIOCHI IN MANIERA PENOSA e giocando MALE perdi, appunto.
Oh ma in attacco abbiamo FAVILLI, cioè uno che vale una barca di soldi che FARA' la A a grandi livelli a brevissimo e questo NON VEDE NA PALLA OH....................è costretto a fare tutto da solo davanti. Una coppia come FAVILLI ROSSETI in serie B se la sognano. ROSSETI praticamente lo stanno annullando piano piano perchè NON è nella maniera assoluta la PUNTA che può giocare da sola e farti reparto. FAVILLI lo stanno massacrando facendogli fare sostanzialmente la PUNTA che deve marcare. NON GLI ARRIVA una palla. Gli esterni sempre con sto caz zo di piede invertito che fa sempre quelle......................PUNTA poi rientrano al centro e palla persa: nessuna spinta sulla fascia. Cioè questo è giocare BENE? Cioè questi si pensano che giocare bene è FARE 20 minuti a partita di palleggio tra LANNI i difensori e il PLAYMAKER che non sa mai a chi caz zo da la palla e ricomincia da dietro? Grazie al caz zo che poi il possesso palla lo vinci quasi sempre.......................fai 20 minuti a partita della vecchia MELINA.........grazie a lu cazze. Abbiamo un centrocampo che RAGAZZI dai........................BUZZEGOLI, ADDAE, BIANCHI, CARPANI che è gente che la B oramai la MASTICA, scoperto PARLATI. La difesa è una difesa normalissima, si un pò in defezione ma è il SISTEMA DI GIOCO che non funziona perchè NON ESISTE UN SISTEMA di GIOCO. Non c'è più un caz zo in mezzo al campo NE LU SA PIU' MANCHE LORE quelle che deve fa'. VIA SUBITO questi PAZZI ziolatro. Non occorre nessun rinforzo rivoluzionario basta cambiare guida tecnica. Poi so 4-3-3 che cazze de 4-3-3 è? E' un 4-5-1 a tutti gli effetti altrochè calcio spettacolo o gioco champagne. Dove sta so 4-3-3? Il 4-3-3 si fa con 3 soggetti che fa li gol s'unnanze no con degli esterni di centrocampo che devono difendere per tutto l'arco della gara e gnielà fa manche a fa nu cross per stanchezza. Se il 4-3-3 nè lu sa fa e fai il 4-5-1 allora chiamalo esattamente per quello che è, cioè un 4-5-1 che di spettacolare ha ZERO CARBONELLA. Hai infatti il 3° peggior attacco della CATEGORIA..................ma dove caz zo ti presenti se non segni MAI. Non sai OFFENDERE, sei prevedibile fai sempre quello........................6 partite su 14 senza FA NU GOL. 2 soli PUNTI in 6 gare quando non segnamo. Ma de che steme parlenn.
VIA subito questi pazzi.....................................Ma stiamo scherzando o che ziolatro. Sta squadra che era partita come la squadra che doveva produrre un GIOCO offensivo estremo praticamente fa NU CATENACCIE mascherato alla fine.................
:Dx :Dx :Dx :Dx :Dx

Avatar utente
Lorthirk
WebMaster
Messaggi: 7182
Iscritto il: venerdì 7 ottobre 2005, 16:02
Settore Stadio: SKY
Località: Udine

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da Lorthirk » venerdì 17 novembre 2017, 14:54

Sandro Conti è l'opinionista che sta su Radio Ascoli e che predica il 4-4-2 da una vita, vero? Non mi sta simpaticissimo, ma quanta ragione c'ha.

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 14990
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da Picchio_Ale » venerdì 17 novembre 2017, 14:57

Chi prendiamo?
Cambiamo anche il preparatore?

Avatar utente
obn
Messaggi: 2186
Iscritto il: martedì 9 marzo 2010, 13:57

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da obn » venerdì 17 novembre 2017, 14:57

Che si condivida o meno il ragionamento di Grezzo, la cosa più ragionevole in ogni caso è provare a cambiare i tecnici.
Anche per verificare se la squadra ha effettivamente dei potenziali di rendimento di buon livello. Arrivare a gennaio con il dubbio su squadra e aspetto tecnico è assurdo, è un'altra scommessa ad altissimo rischio.
Cambiare i tecnici però significa mettere in discussione l'operato dirigenziale... e qui le resistenze diventano fortissime...

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 528
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: RIVOLUZIONE A GENNAIO

Messaggio da paolo69 » venerdì 17 novembre 2017, 15:02

scusate l'eufemismo ma io attualmente vedo un mare di mer##

Rispondi