Verso Parma-Ascoli

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26366
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da tozzi » venerdì 17 novembre 2017, 23:32

GREZZO ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 19:34
Altro giro altra corsa. Stavodda ritocca al NERO come terzo di destra con Carpani che mezzo sinistro........................Bianchi Play? Cioè si fa di tutto pur di rimanere incollati a sto 4-5-1 perchè caro FIORIN quisse è nu 4-5-1. Ricapitolando ADDAE a dx a 3, cioè rendemece conto................con CARPANI che passa sul suo lato meno naturale (a sx). Cinaglia in grande spolvero sempre a sx.
Guardate...................se dovessimo perdere per 1-0 e fare na partita equilibrata mi taglio le palle. O se VENGE o se PERDE tipo 4-0. O dentro o FUORI signori miei. Il pareggio sarebbe la nostra MORTE credo.......................
Concordo sul fatto che se si deve perdere, che si perda male così da togliere i dubbi residui. Però non scherziamo, un punto se viene me lo tengo. Negli ultimi due anni un punto ci ha sempre fatto la differenza fra salvarsi o retrocedere.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17632
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da GREZZO » sabato 18 novembre 2017, 8:12

Nel frattempo Bianchi non gioca?
Ma ieri nella probabile formazione c'era. Mo è scomparso?
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
Piceno
Messaggi: 1891
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da Piceno » sabato 18 novembre 2017, 10:03

GREZZO ha scritto:
sabato 18 novembre 2017, 8:12
Nel frattempo Bianchi non gioca?
Ma ieri nella probabile formazione c'era. Mo è scomparso?
...tu ci hai scherzato sull'intervista...e secondo me anche il "colloquio" a fine partita con la curva può entrarci qualcosa, tanto ormai siamo a sti livelli sembrerebbe...
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 3634
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud
Contatta:

Re: PARMA : ASCOLI 0 : 0 FORZA MAGICO PICCHIO

Messaggio da pikioboy » sabato 18 novembre 2017, 10:32

Temo che oggi sia un nuovo Avellino/Ascoli.
Che dire? Speriamo mi sbagli.

Appena possibile togliero dalla firma le parole di cardinaletti. Che delusione!

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

desstinobianconero
Messaggi: 1482
Iscritto il: martedì 9 agosto 2011, 20:15
Settore Stadio: Distinti

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da desstinobianconero » sabato 18 novembre 2017, 10:48

Piceno ha scritto:
sabato 18 novembre 2017, 10:03
...tu ci hai scherzato sull'intervista...e secondo me anche il "colloquio" a fine partita con la curva può entrarci qualcosa, tanto ormai siamo a sti livelli sembrerebbe...
Non credo sia per questo.......anche perché gli fai.fare.le.interviste in settimana

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26366
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da tozzi » sabato 18 novembre 2017, 11:13

Abbiamo bisogno del Presidente. Qua. Ora. Punto.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
acerbo
Messaggi: 1235
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 18:27
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da acerbo » sabato 18 novembre 2017, 11:40

tozzi ha scritto:
sabato 18 novembre 2017, 11:13
Abbiamo bisogno del Presidente. Qua. Ora. Punto.
Anonimo.jpg
da agenzia ascolinotizie 24
https://www.youtube.com/watch?v=oZA9Jb6iTds

Avatar utente
acerbo
Messaggi: 1235
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 18:27
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da acerbo » sabato 18 novembre 2017, 12:24

A Bari sarà dura, loro in casa hanno un ruolino da primato ma andremo in Puglia per vincere – esordisce l’allenatore bianconero -. Li affronteremo con la stessa mentalità e identità con la quale abbiamo disputato tutte le altre partite. Una vittoria darebbe continuità ai nostri risultati, allungando così la serie positiva

Hanno il secondo miglior attacco e allo stesso tempo hanno incassato tanto perché, attaccando molto, vanno con molti uomini sopra la linea della palla e quindi poi sono in difficoltà in fase difensiva. E’ una squadra che, come noi, cerca equilibrio. Il Foggia ha un tifo molto vicino e legato alla squadra, come noi; fanno numeri importanti in trasferta nonostante la posizione di classifica. Questo significa che sarà maggiormente necessario un sostegno da parte del tifo. Come ho già detto, da questa situazione bisogna venirne fuori tutti insieme, noi, i calciatori, la Società, voi giornalisti, i tifosi; se c’è anche solo una componente destabilizzante non è positivo per costruire qualcosa”.

Abbiamo analizzato l'Empoli, una squadra che ha grande qualità tecnica e che, a prescindere dal modulo che utilizzerà, ha in Krunic un giocatore fondamentale che può ricoprire il ruolo sia di mezz'ala che di trequartista. Vivarini è un allenatore esperto della categoria e la sua squadra probabilmente è in una fase di rodaggio, ma i risultati ha comunque già iniziato a farli. Noi andremo al Castellani con l'intenzione di giocare per vincere, come in tutte le partite".

Il Carpi è una squadra, forse l'unica che per sei gare è riuscita a non subire gol, quindi fa della fase difensiva un punto di forza. Inoltre fanno molta densità, si chiudono dietro e ripartono, hanno calciatori molto ben strutturati fisicamente. Dovremo essere bravi a lavorare sulla fase offensiva per trovare la chiave giusta per poter fare risultato; vogliamo tornare un po' su in classifica, ce lo meritiamo

Con il Novara la squadra arriva bene a questo match, abbiamo lavorato molto bene e dopo una vittoria il morale è alto. Vogliamo dare continuità al nostro rendimento portandolo da 25 minuti ad almeno un tempo

Fiorin: “Era giusto il pareggio con il Frosinone ma siamo in crescita”

Li abbiamo studiati bene quelli del Cittadella, anche riprendendo una relazione che avevo buttato giù su di loro lo scorso anno. Simile a noi hanno la caratteristica di essere una squadra sempre pronta ad attaccare, dovrebbe uscire una partita divertente. Sono forti anche sulle seconde palle ma si, è vero, prendono qualche gol di troppo. Hanno dei punti deboli e noi cercheremo di far male lì

FIORIN: ANDIAMO A ROVINARE LA FESTA AL PARMA :mrgreen:
https://www.youtube.com/watch?v=oZA9Jb6iTds

Avatar utente
walter junior
Messaggi: 6011
Iscritto il: mercoledì 4 giugno 2008, 15:00
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da walter junior » sabato 18 novembre 2017, 12:42

Per me 3-0 .... forse già a fine primo tempo ..... soffrire mi sta bene ma qui è un continuo ..... se vogliono far saltare il mr .... a fine primo tempo .... partita chiusa.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17632
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da GREZZO » sabato 18 novembre 2017, 13:06

Piceno ha scritto:
sabato 18 novembre 2017, 10:03
...tu ci hai scherzato sull'intervista...e secondo me anche il "colloquio" a fine partita con la curva può entrarci qualcosa, tanto ormai siamo a sti livelli sembrerebbe...
Ci ho scherzato perché così in un eventuale aula di tribunale posso asserire che stavo scherzando :mrgreen:
Perché qui Oramai siamo a sti livelli.
Guarda che Bianchi stava veramente in formazione è? Stesso link. Chissà perché PicenoTime l'è cambiate.
Comunque voi che vivete li siete sicuramente più informati di me.
Comunque personalmente dopo ieri credo che sia oramai inutile parlare di calcio. C'è un duo di tecnici che esegue gli ordini pure a livello di prese di posizione disciplinari. L'intervista di Bianchi nen c'è piaciuta.
Allegati
IMG_20171117_205855.jpg
IMG_20171117_205855.jpg (38.16 KiB) Visto 127 volte
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17632
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da GREZZO » sabato 18 novembre 2017, 13:09

desstinobianconero ha scritto:
sabato 18 novembre 2017, 10:48
Non credo sia per questo.......anche perché gli fai.fare.le.interviste in settimana
Che c'entra. Besogna vede che dice e come lo dice.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17213
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da Lusica » sabato 18 novembre 2017, 13:21

Spero di vedere:
Lanni
Mogos DeSantis Gigliotti Pinto
Addae Carpani
Parlati Clemenza Baldini
Favilli
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Avatar utente
virgilio
Messaggi: 1491
Iscritto il: sabato 15 giugno 2013, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da virgilio » sabato 18 novembre 2017, 14:24

Marcello Dam ha scritto:
venerdì 17 novembre 2017, 21:21
Con il cuore sono con i 332...grazie ragazzi!!
in hoc assegno vinces!!!

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26366
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da tozzi » sabato 18 novembre 2017, 14:25

Bianchi c'è
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
virgilio
Messaggi: 1491
Iscritto il: sabato 15 giugno 2013, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Verso Parma-Ascoli

Messaggio da virgilio » sabato 18 novembre 2017, 14:30

tozzi ha scritto:
sabato 18 novembre 2017, 11:13
Abbiamo bisogno del Presidente. Qua. Ora. Punto.
abbiamo solo di darci na calmata, tutti eh...
lo sapevamo che era una scommessa,
sapevamo pure che la squadra era un'altra scommessa
con annessi e connessi...
e inoltre era chiaro che sarebbe stata durissima,
ma vi chiedo:
nonostante tutti i punti interrogativi,come ci siamo a un certo punto alambiccati il cervello per spremere un qualcosa di diverso dalla lotta e guerra alla retrocessione??'
come è venuta st'idea che c'era un qualcosa di diverso all'orizzonte?
secondo me ci siamo drogati a fumare illusioni di andare oltre la trincea, verso la gloria,
qui da giorni c'è solo una grossa rimessa di piedi in terra....
ciao
in hoc assegno vinces!!!

Rispondi