Inutile far finta di nulla

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Pampali
Presidente
Messaggi: 6003
Iscritto il: domenica 6 novembre 2005, 13:06
Settore Stadio: SKY

Inutile far finta di nulla

Messaggio da Pampali » domenica 12 novembre 2017, 16:44

Squadra inadeguata con allenatori principianti. Cosa ne vien fuori? Una retrocessione certa. Tra di noi almeno, diciamoci la verità.
Ci sono 3 giocatori veramente validi per la B, Padella, Lanni e Favilli!
Dei complimenti che in Inghilterra fanno a Giaretta, io personalmente mi ci faccio una "Tega"! L'ultimo posto non merita elogi, opinione personale.......
Il presidente megagalattico canadese che viaggia col jet privato, ci ha fatto la squadrone, gli va riconosciuto.
p.s. spero che non diano colpa all'arbitro
p.s.s. spero anche che gli avversari non ci facciano i complimenti. me ci farei un'altra "Tega"!
p.s.s.s. d'urso gioca si e no 30 minuti al mese e riesce pure. ad avere problemi muscolari! ad inizio stagione lo si definiva giocatore assolutamente fondamentale per il gioco! ma su, dai!
"PAMPALI' JR"

MODERATORE "TIFOMETRO BIANCONERO"

:maglia: :bandiera2:

Blackwhite
Messaggi: 21
Iscritto il: venerdì 5 maggio 2017, 23:34
Settore Stadio: Distinti

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da Blackwhite » domenica 12 novembre 2017, 17:21

Partiamo dai vertici societari,analizzando una situazione che non è drammatica, parliamo sempre di calcio eh, ed ancora recuperabilissima. Il presidente, fortunato nella vita lavorativa e finora anche in quella calcistica, pensa di aver in mano una sua azienda, in realtà una squadra di calcio lo é da un punto di vista, ma poi va gestita è seguita come una famiglia visto che gli episodi quotidiani possono indirizzarti una stagione in un verso invece che in un altro. BEllini ha rischiato mandando via Cacia, Giorgi ecc....e può starci, alla fine finora i risultati dei partenti non sono eccelsi. La squadra andava rinforzata visto che ha fatto un grande colpo con la cessione di Orsolini e quella di Favilli già concordata. VOleva fare una squadra giovane mi può stare bene, ma farla con criterio e raziocinio, con un programma pluriennale,non prendendo giocatori che saranno pure di prospettiva, ma ancora acerbi per la B. poi devi affidarti ad un management che curi i tuoi interessi e non che sperperi denaro, così come si vuol far intendere, perché la società si dice che avrebbe debiti e non si capisce scaturiti da cosa. Un management fatto di pochissime persone, ne bastano tre: un coordinatore o direttore generale che dir si voglia, un segretario è un direttore sportivo. Non servono altre figure, creano solo confusione e ognuna dice la sua mettendomelo zizzania. Andava scelto un dicesse preparato, magari anche giovane, ma che aveva già esperienze importanti e non un signore distinto che all'Udinese faceva solo scouting, perché questa é la realtà. All'Udinese passi il tuo tempo a guardare video di calciatori a studiare ragazzi ecc ecc e questo faceva Giarretta e anche bene lo sapeva fare. Poi il dicesse deve scegliere allenatore,perché devono lavorare a stretto contatto e fare insieme la squadra. Gli esordienti possono andare bene se hanno idee innovative , qui invece si cerca di stupire il mondo pensando di voler lanciare due semi sconosciuti nell'Olimpo del calcio. Ad Ascoli per tradizione ci vogliono altri tipi di allenatori, la storia insegna e la storia serve sempre come punto di riferimento per il futuro. POi occorre più umiltà e rispetto per il popolo bianconero. Tutto ciò che si legge, il chiacchiericcio per intenderci con soci in guerra tra loro amministrazione comunale schierata contro Bellini ecc.ecc, fa solo male all'Ascoli Calcio. inutile fingere davanti ai cronisti di remare tutti dalla stessa parte, perché Ascoli é piccola e si sa benissimo che non é realmente così. in giro ci sono validi professionisti anche giovani con esperienze importanti alle spalle su come si gestisce,amministra una società e magari vengono all'Ascoli anche per pochi soldi pur di lavorare seriamente ad un progetto. caro Bellini, cari soci ascolani del Picchio, abbiate un po di umiltà e non pensate a voi a vostri tornaconti di immagine ecc.ecc.e siate più umili, soprattutto lei caro Presidente. L'Ascoli per noi é tutto da quasi cinquant'anni,siamo risorti anche in momenti difficili,se qualcuno di voi si fa da parte, anche stavolta andremo avanti dovessimo ripartire dai dilettanti,ma non sarà così. caro Presidente, ora per salvare l'Ascoli se sarà ancora possibile, dovrà mettere mano al portafoglio per correggere errori di presunzione fatti da lei e di mania di primeggiare. La Juve resta inimitabile per noi e forse per tutti, noi siamo un piccolo popolo e per noi l'Ascoli sarà sempre in Champions anche se fossimo nel,più basso dei campionati, ma abbiamo una cosa che ci differenzia totalmente da lei, la passione e l'amore per questi colori e per questa squadra, cosa che lei, stando dall'altra parte del Mondo ha solo a parole, perché nei momenti di difficoltà il capofamiglia vive direttamente a stretto contatto con la sua famiglia e se non lo fa il motivo é solo uno: perché questa squadra per lei é uno sfizio un giocattolo. Questo é lo sfogo di un tifoso e rispettate il mio pensiero cari utenti come io rispetterò il vostro se non siete d'accordo con me. FOrza Picchio

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26182
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da tozzi » domenica 12 novembre 2017, 17:27

La situazione è ampiamente recuperabile, ma ora non ci vuole immobilismo. Altrimenti diventa caduta libera. Mi aspetto già in serata interventi sulla guida tecnica e mi aspetto anche che l'eventualità fosse stata messa in preventivo, sebbene ovviamente tutti sperassimo solo a scopo precauzionale, e che qualche allenatore fosse stato preallertato. Mi aspetto altresì che il Presidente in settimana rientri qui a seguire da vicino e in modo diretto questa situazione.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

"Il cervello comanda il cuore, ma senza il cuore il cervello non funziona" (Francesco Bellini, 19 novembre 2014).

asbr73
Messaggi: 3887
Iscritto il: giovedì 5 luglio 2007, 17:48

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da asbr73 » domenica 12 novembre 2017, 17:37

In effetti siamo crollati fragorosamente nelle ultime 2 gare (a Bari partita DEVIATA dall'arbitro).

Fino a Carpi eravamo sopra le attese sebbene fossimo sempre stati fra le ultime 5 pero' non avevamo giocato male se non le prime 2 trasferte.
Purtroppo nella vita generalmente "i nodi vengono al pettine" e noi alle prime difficoltà stiamo pagando dazio pesantemente (i punti buttati col Novara o con la Salernitana si sentono).

In ordine sparso:

Inconcepibile un mercato di cosi' basso profilo

Inconcepibile affidare un gruppo di carneadi ad un allenatore cosi', che con presunzione abbiamo noi stessi "inventato" investendolo del titolo "ad honorem" (davvero inspiegabilmente, anche se sappiamo che era passato da Palermo come Cardinaletti: lui soprattutto - ormai possiamo dirlo - "fallimentare").

Inconcepibile vedere Bianchi titolare inamovibile (gioca costantemente in orizzontale oppure a ritroso, è impreciso, davvero impalpabile SEMPRE).

Inconcepibile vedere come giocano male i nuovi acquisti: ma Giarretta era distratto quando li ha visti giocare nelle Stagioni precedenti ? Es. Oggi abbiamo visto il terzino sinistro del Foggia che viene dalla LupaRoma e che penso valga più di tutti i nostri nuovi acquisti messi assieme.

Avatar utente
VenaBianconera
Messaggi: 1614
Iscritto il: sabato 5 settembre 2015, 15:00
Settore Stadio: Curva Sud

Inutile far finta di nulla

Messaggio da VenaBianconera » domenica 12 novembre 2017, 17:38

É ovvio che solo alla morte non si ripara, ma qua c’è di peggio, ossia una società che ci ha preso per il culo e continua a farlo di settimana in settimana. Il gioco che ci invidia tutta Italia....le scommesse...il progetto dei 3 anni...l’asticella. C’é da contestare DURAMENTE invece perché i numeri sono quelli che parlano e le chiacchiere stanno a zero. I tifosi meritano rispetto, o quantomeno sinceritá.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26182
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da tozzi » domenica 12 novembre 2017, 17:39

asbr73 ha scritto:
domenica 12 novembre 2017, 17:37
In effetti siamo crollati fragorosamente nelle ultime 2 gare (a Bari partita DEVIATA dall'arbitro).

Fino a Carpi eravamo sopra le attese sebbene fossimo sempre stati fra le ultime 5 pero' non avevamo giocato male se non le prime 2 trasferte.
Purtroppo nella vita generalmente "i nodi vengono al pettine" e noi alle prime difficoltà stiamo pagando dazio pesantemente (i punti buttati col Novara o con la Salernitana si sentono).

In ordine sparso:

Inconcepibile un mercato di cosi' basso profilo

Inconcepibile affidare un gruppo di carneadi ad un allenatore cosi', che con presunzione abbiamo noi stessi "inventato" investendolo del titolo "ad honorem" (davvero inspiegabilmente, anche se sappiamo che era passato da Palermo come Cardinaletti: lui soprattutto - ormai possiamo dirlo - "fallimentare").

Inconcepibile vedere Bianchi titolare inamovibile (gioca costantemente in orizzontale oppure a ritroso, è impreciso, davvero impalpabile SEMPRE).

Inconcepibile vedere come giocano male i nuovi acquisti: ma Giarretta era distratto quando li ha visti giocare nelle Stagioni precedenti ? Es. Oggi abbiamo visto il terzino sinistro del Foggia che viene dalla LupaRoma e che penso valga più di tutti i nostri nuovi acquisti messi assieme.
Io sulla squadra il giudizio lo terrei sospeso. Sicuramente è incompleta, però fammela vedere in un contesto rimotivato e riordinato. Poi ti dico. Ora mi pare che il problema sia di testa, e anche un po' di dover lavorare di più (almeno la doppia seduta del mercoledì, il minimo sindacale).
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

"Il cervello comanda il cuore, ma senza il cuore il cervello non funziona" (Francesco Bellini, 19 novembre 2014).

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 437
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

questa non è la DIGNITA'

Messaggio da paolo69 » domenica 12 novembre 2017, 17:40

premesso che oggi anche i tifosi per me sono stati in confusione, almeno a sentire di certi episodi accaduti in tribuna e che spero non siano veri ma nè dubito. la dignità dove sta?
allenatore saputo fuori misura che lascia 10 ragazzi a prendersi gli insulti anche per lui, ma che uomo sei? la società mi dispiace ma è in completa confusione, e non da oggi. la vedo nera veramente stavolta.

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 437
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da paolo69 » domenica 12 novembre 2017, 17:45

adios

nazzaz
Messaggi: 258
Iscritto il: giovedì 23 agosto 2007, 10:23
Località: ascoli piceno

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da nazzaz » domenica 12 novembre 2017, 17:46

Tra gli inadeguati per la b inserirei anche lanni, davvero molto incerto sempre.

Avatar utente
Thobia
Messaggi: 1209
Iscritto il: martedì 2 novembre 2010, 13:15
Settore Stadio: SKY
Località: Milano

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da Thobia » domenica 12 novembre 2017, 17:50

nazzaz ha scritto:
domenica 12 novembre 2017, 17:46
Tra gli inadeguati per la b inserirei anche lanni, davvero molto incerto sempre.
Sempre pensato.
KEEP CALM and the C.A.B.

Urlodeldrago
Messaggi: 4203
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: questa non è la DIGNITA'

Messaggio da Urlodeldrago » domenica 12 novembre 2017, 18:06

paolo69 ha scritto:
domenica 12 novembre 2017, 17:40
premesso che oggi anche i tifosi per me sono stati in confusione, almeno a sentire di certi episodi accaduti in tribuna e che spero non siano veri ma nè dubito. la dignità dove sta?
allenatore saputo fuori misura che lascia 10 ragazzi a prendersi gli insulti anche per lui, ma che uomo sei? la società mi dispiace ma è in completa confusione, e non da oggi. la vedo nera veramente stavolta.
Scusami ma quale società?
La società è unipersonale e questa persona è dall'altra parte del mondo.
Quelli che stanno qua sono semplici dipendenti che vengono pagati per dire quelle cose

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 14957
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da Picchio_Ale » domenica 12 novembre 2017, 18:44

Mah! Non vi capisco. La squadra gioca bene e i risultati poi o poi arriveranno. Bisogna essere ottimisti perché abbiamo i migliori allenatori di prospettiva, i migliori giovani di prospettiva, la squadra poi o poi darà i risultati sperati.
Bisogna vedere quando sarà il secondo poi.... forse il prossimo anno in lega pro. :strizz:

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 14957
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da Picchio_Ale » domenica 12 novembre 2017, 18:46

Ah! spero che tutti riescano ad aprire gli occhi. Il vero Ascoli si vedrà a novembre, ci hanno detto tempo fa........

Avatar utente
Wascoli
Messaggi: 1385
Iscritto il: venerdì 19 giugno 2009, 23:09

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da Wascoli » domenica 12 novembre 2017, 18:49

Picchio_Ale ha scritto:
domenica 12 novembre 2017, 18:46
Ah! spero che tutti riescano ad aprire gli occhi. Il vero Ascoli si vedrà a novembre, ci hanno detto tempo fa........
Infatti lo stiamo vedendo!!!
E' meglio essere ottimisti ed avere torto piuttosto che pessimisti ed avere ragione.(A.Einstein)

Avatar utente
akkussamondra7
Messaggi: 6816
Iscritto il: venerdì 28 luglio 2006, 20:00
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Valtesino di RIPATRANSONE
Contatta:

Re: Inutile far finta di nulla

Messaggio da akkussamondra7 » domenica 12 novembre 2017, 18:52

tozzi ha scritto:
domenica 12 novembre 2017, 17:27
La situazione è ampiamente recuperabile, ma ora non ci vuole immobilismo. Altrimenti diventa caduta libera. Mi aspetto già in serata interventi sulla guida tecnica e mi aspetto anche che l'eventualità fosse stata messa in preventivo, sebbene ovviamente tutti sperassimo solo a scopo precauzionale, e che qualche allenatore fosse stato preallertato. Mi aspetto altresì che il Presidente in settimana rientri qui a seguire da vicino e in modo diretto questa situazione.
La cosa deprimente è che dalle parole di Giaretta tutto rimarrà così com'è...
TUTTO SAVEPLAYDELDUCA in un unico link
https://goo.gl/lIxoj0

SAVEPLAYDELDUCA ---- ARE YOU READY?!?
https://www.youtube.com/watch?v=0H1oIIC4BE4
GLI STADI DI COSTANTINO ROZZI
https://www.youtube.com/watch?v=l0-lPiqRnsQ

Rispondi