TOP 11

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

TERZI1898
Messaggi: 1482
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

TOP 11

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 6 novembre 2017, 12:15

Visto che si gioca Domenica rilassiamoci un attimo e parliamo di altre cose. Ho trovato queste top 11 su un sito in occasione del nostro compleanno. Vorrei sapere da utenti magari più esperti la loro opinione:

GRASSI

LEGNARO BARZAGLI CASTOLDI PERICO

IACHINI MORO FONTANA

CASAGRANDE BIERHOFF CAMPANINI

Ho fatto inoltre una mia top 11, relativa agli ultimi anni, da quando ho memoria, diciamo ultimi 20 anni circa, considerando quello che hanno fatto con la maglia dell'Ascoli e non quello che poi hanno fatto altrove.

3-4-3

COPPOLA

BARZAGLI PACI BELLUSCI

GIORGI-GUANA-FONTANA-JANKTO

ORSOLINI-CACIA-FAVILLI

Ho premiato anche i giocatori che sono rimasti più legati a noi: forse dietro un Domizzi meriterebbe di più di un Bellusci avendo giocato in serie A.
In porta ho inserito il portiere di quella stagione con Giampaolo.
A centrocampo Guana credo sia stato il migliore in quella stagione, Fontana non si discute; Giorgi anche con un epilogo amaro resta un giocatore che ha fatto la storia, non solo per quel gol all'Ancona. Ho messo Jankto perchè credo che sia stato determinante due anni fa e anche adesso sta dimostrando il suo valore.
L'attacco è tutta roba recente: il valore di Orsolini e Favilli non si discute, inoltre c'è il fatto di essere o essere stati giocatori di proprietà a differenza di altri prestiti. Merita di essere citato Antenucci e naturalmente Soncin, però quello che ha fatto Cacia nella seconda parte del 2016 non l'ho visto fare a nessuno.
Non ho inserito giocatori come Quagliarella o Zaza che come valore assoluto andrebbero inseriti, ma da noi non è che hanno lasciato ricordi indelebili, per diversi motivi (anche se Quagliarella poi non fece così male).
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17477
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TOP 11

Messaggio da GREZZO » lunedì 6 novembre 2017, 12:36

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 12:15
Visto che si gioca Domenica rilassiamoci un attimo e parliamo di altre cose. Ho trovato queste top 11 su un sito in occasione del nostro compleanno. Vorrei sapere da utenti magari più esperti la loro opinione:

GRASSI

LEGNARO BARZAGLI CASTOLDI PERICO

IACHINI MORO FONTANA

CASAGRANDE BIERHOFF CAMPANINI

Ho fatto inoltre una mia top 11, relativa agli ultimi anni, da quando ho memoria, diciamo ultimi 20 anni circa, considerando quello che hanno fatto con la maglia dell'Ascoli e non quello che poi hanno fatto altrove.

3-4-3

COPPOLA

BARZAGLI PACI BELLUSCI

GIORGI-GUANA-FONTANA-JANKTO

ORSOLINI-CACIA-FAVILLI

Ho premiato anche i giocatori che sono rimasti più legati a noi: forse dietro un Domizzi meriterebbe di più di un Bellusci avendo giocato in serie A.
In porta ho inserito il portiere di quella stagione con Giampaolo.
A centrocampo Guana credo sia stato il migliore in quella stagione, Fontana non si discute; Giorgi anche con un epilogo amaro resta un giocatore che ha fatto la storia, non solo per quel gol all'Ancona. Ho messo Jankto perchè credo che sia stato determinante due anni fa e anche adesso sta dimostrando il suo valore.
L'attacco è tutta roba recente: il valore di Orsolini e Favilli non si discute, inoltre c'è il fatto di essere o essere stati giocatori di proprietà a differenza di altri prestiti. Merita di essere citato Antenucci e naturalmente Soncin, però quello che ha fatto Cacia nella seconda parte del 2016 non l'ho visto fare a nessuno.
Non ho inserito giocatori come Quagliarella o Zaza che come valore assoluto andrebbero inseriti, ma da noi non è che hanno lasciato ricordi indelebili, per diversi motivi (anche se Quagliarella poi non fece così male).
Comunque Castoldi era na punta

la mia è questa:
PAZZAGLI
PASINATO BARZAGLI ANZIVINO PERICO
NICOLINI IACHINI NOVELLINO
DIRCEU
CASAGRANDE ZAZA
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 14939
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: TOP 11

Messaggio da Picchio_Ale » lunedì 6 novembre 2017, 14:20

GREZZO ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 12:36
Comunque Castoldi era na punta

la mia è questa:
PAZZAGLI
PASINATO BARZAGLI ANZIVINO PERICO
NICOLINI IACHINI NOVELLINO
DIRCEU
CASAGRANDE ZAZA
Cos'era Castoldi? Grezzo, mi sa che ti confondi....

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 14939
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: TOP 11

Messaggio da Picchio_Ale » lunedì 6 novembre 2017, 14:20

Ah! Pasinato non era terzino....

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17477
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TOP 11

Messaggio da GREZZO » lunedì 6 novembre 2017, 14:32

Picchio_Ale ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 14:20
Cos'era Castoldi? Grezzo, mi sa che ti confondi....
Mi stavo a sbaglià con Zandoli sci
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17477
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TOP 11

Messaggio da GREZZO » lunedì 6 novembre 2017, 14:39

Picchio_Ale ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 14:20
Ah! Pasinato non era terzino....
Pasinato ce lu so mess'io perchè secondo me oggi sarebbe un terzino destro moderno. Ce lu so nsaccate sennò dovevo togliere 1 tra centrocampisti e attaccanti. In realtà la mia formazione avrebbe problemi di filtro :mrgreen: :mrgreen:
Piazzerei Dirceu davanti la difesa, Nicolini e Iachini a menare in mezzo e Novellino trequartista :mrgreen:
Comunque Zazà è il giocatore più forte che ho visto dal vivo in Ascoli dopo Casagrande.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 404
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TOP 11

Messaggio da paolo69 » lunedì 6 novembre 2017, 14:48

si ma anche giordano non lo dimentichiamo

Mortimer
Messaggi: 8150
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TOP 11

Messaggio da Mortimer » lunedì 6 novembre 2017, 14:54

Pazzagli
Perico Barzagli Gasparini Boldini
Novellino Iachini Moro Orsolini
Giordano Casagrande

Avatar utente
paolo69
Messaggi: 404
Iscritto il: venerdì 14 aprile 2017, 16:47
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TOP 11

Messaggio da paolo69 » lunedì 6 novembre 2017, 14:57

questa è tranquillamente da 4 posto

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17477
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TOP 11

Messaggio da GREZZO » lunedì 6 novembre 2017, 15:06

Mortimer ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 14:54
Pazzagli
Perico Barzagli Gasparini Boldini
Novellino Iachini Moro Orsolini
Giordano Casagrande
Iachini se deve fa nu cule :mrgreen: :mrgreen:
Si ma cosa dobbiamo considerare il VALORE ASSOLUTO raggiunto all'apice della carriera dal giocatore che ha vestito la nostra maglia o il VALORE ASSOLUTO di quando giocava qui con noi? Io ho considerato il VALORE ASSOLUTO di quando tutti indossavano la maglia dell'Ascoli. Perchè cambia furia. Cioè GIORDANO 45 enne :mrgreen: o il GIORDANO che giocava con MARADONA?
Ultima modifica di GREZZO il lunedì 6 novembre 2017, 15:08, modificato 1 volta in totale.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 1909
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: TOP 11

Messaggio da lafaina2 » lunedì 6 novembre 2017, 15:08

Questo mi stimola un bel pò.
La mia - ma diverrano diverse altre.

PAZZAGLI
VEZZOSO - GASPARINI - SCORSA - PERICO
PASINATO - SCANZIANI - MORO - BELLOTTO
CASAGRANDE CAMPANINI

(ALLENATORE GB FABBRI)

DUE:
GRASSI
MANDORLINI COLAUTTI CASTOLDI BOLDINI
MINIGUTTI - PAROLA - NICOLINI
DIRCEU
GIORDANO - AMBU

(ALLENATORE CARLETTO MAZZONE)

TRE:
LORIERI
COMOTTO - PACI - PERRONE - DELL'OGLIO (FUORI RUOLO TROPPO FUORI RUOLO,)
NOVELLINO - IACHINI - GOLA - CAROTTI
BERTARELLI - SCARAFONI

(ALLENATORE MARCO GIAMPAOLO)

La prima è quella che repferisco in assoluto, poi vi sono le alternative eheheheheheh

TERZI1898
Messaggi: 1482
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: TOP 11

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 6 novembre 2017, 15:46

Su Zaza però pesa a mio avviso quel finale di stagione.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26101
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: TOP 11

Messaggio da tozzi » lunedì 6 novembre 2017, 15:47

Grassi Anzivino Barzagli Scorsa Legnaro Cvectovic Nicolini Moro Scanziani Casagrande Bierhoff All. Mazzone.

TU CHIAMALE SE VUOI EMOZIONI
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

"Il cervello comanda il cuore, ma senza il cuore il cervello non funziona" (Francesco Bellini, 19 novembre 2014).

Avatar utente
timiotatongenos
Messaggi: 1692
Iscritto il: mercoledì 3 agosto 2011, 22:59
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI!

Re: TOP 11

Messaggio da timiotatongenos » lunedì 6 novembre 2017, 19:43

lo so che molti di vo non hanno visto la serie A... o meglio gli anni veri della serie A... mettere Barzagli e non Gasparini è una bestemmia.
Come lo è tenere fuori da qualsiasi formazione Novellino.

Io quando si fanno queste formazioni metterei un requisito necessario, giocatori che si sono distinti con l'Ascoli in serie A.
Altrimenti ci inseriamo pure Eddy Baggio e Mirabelli....

Quindi mi sbilancio:

BRINI
DESTRO-GASPARINI-CASTOLDI-PERICO
NOVELLINO-MORO-IACHINI
CASAGRANDE-GIORDANO-CAMPANINI

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26101
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: TOP 11

Messaggio da tozzi » lunedì 6 novembre 2017, 20:34

timiotatongenos ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 19:43
lo so che molti di vo non hanno visto la serie A... o meglio gli anni veri della serie A... mettere Barzagli e non Gasparini è una bestemmia.
Come lo è tenere fuori da qualsiasi formazione Novellino.

Io quando si fanno queste formazioni metterei un requisito necessario, giocatori che si sono distinti con l'Ascoli in serie A.
Altrimenti ci inseriamo pure Eddy Baggio e Mirabelli....

Quindi mi sbilancio:

BRINI
DESTRO-GASPARINI-CASTOLDI-PERICO
NOVELLINO-MORO-IACHINI
CASAGRANDE-GIORDANO-CAMPANINI
Se ti riferivi alla mia, con il tuo requisito sì, ci sta più Gasparini di Barzagli (senza per me no, perché Barzagli è uno dei giocatori più forti in assoluto della storia dell'Ascoli). Cvectovic in luogo di Novellino ammetto che è una scelta che ho fatto dando peso all'elemento affettivo e non al mero valore assoluto. Preferendo cioè un giocatore che la nostra storia la porta ancora oggi nel cuore (basta guardare la sua pagina social) rispetto a uno, pur bravissimo e all'epoca amatissimo, che la ha rinnegata.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

"Il cervello comanda il cuore, ma senza il cuore il cervello non funziona" (Francesco Bellini, 19 novembre 2014).

Rispondi