Allenatore

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

TERZI1898
Messaggi: 1502
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Allenatore

Messaggio da TERZI1898 » domenica 5 novembre 2017, 20:39

Io credo che la colpa non sia dei due centrali in se che non sono all'altezza. Perchè Mengoni ha dimostrato che il titolare in B lo può fare, Cinaglia forse è meglio terzino, De Santis non mi sembra male e forse doveva giocare lui. Però perchè in difesa, soprattutto nei centrali, non cambia mai? Perché ci sono dei meccanismi che scattano e una volta trovata la quadra non è facile cambiare. Ieri ti sono mancati tutti e due. Certo che poi ci sono colpe degli allenatori, dei giocatori eccetera, ma non è che se tu avevi un centrale in più in squadra ieri vincevi. Padella e Gigliotti hanno dimostrato di essere giocatori di categoria, Mengoni lo ha dimostrato l'anno scorso e quest'anno ha avuto parecchi infortuni. Abbiamo comunque 5 centrali in rosa che per me sono tutti buoni, poi è chiaro che i meccanismi che avevano consolidato Padella e Gigliotti gli altri non ce l'hanno.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 828
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Re: Allenatore

Messaggio da Grande Blek » domenica 5 novembre 2017, 20:58

TERZI1898 ha scritto:Io credo che la colpa non sia dei due centrali in se che non sono all'altezza. Perchè Mengoni ha dimostrato che il titolare in B lo può fare, Cinaglia forse è meglio terzino, De Santis non mi sembra male e forse doveva giocare lui. Però perchè in difesa, soprattutto nei centrali, non cambia mai? Perché ci sono dei meccanismi che scattano e una volta trovata la quadra non è facile cambiare. Ieri ti sono mancati tutti e due. Certo che poi ci sono colpe degli allenatori, dei giocatori eccetera, ma non è che se tu avevi un centrale in più in squadra ieri vincevi. Padella e Gigliotti hanno dimostrato di essere giocatori di categoria, Mengoni lo ha dimostrato l'anno scorso e quest'anno ha avuto parecchi infortuni. Abbiamo comunque 5 centrali in rosa che per me sono tutti buoni, poi è chiaro che i meccanismi che avevano consolidato Padella e Gigliotti gli altri non ce l'hanno.

Avatar utente
Pallmall
Messaggi: 667
Iscritto il: lunedì 24 agosto 2015, 18:23
Settore Stadio: Distinti
Località: San Benedetto del Tronto

Re: Allenatore

Messaggio da Pallmall » domenica 5 novembre 2017, 21:15

Noi ci lamentiamo dei nostri allenatori. Andatevi a leggere le dichiarazioni di Fedeli nel dopo partita nei confronti di allenatore e giocatori. Questi stanno in vetta al campionato e lui li ha massacrati tutti
_____________
FORZA PICCHIO
_____________

Avatar utente
BENITO FORNACIARI
Messaggi: 2167
Iscritto il: giovedì 25 aprile 2013, 23:35
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Rossa

Re: Allenatore

Messaggio da BENITO FORNACIARI » domenica 5 novembre 2017, 21:21

Piceno ha scritto:
domenica 5 novembre 2017, 20:28
Ok, ma tu porti l'Ascoli o vuoi riconoscimenti per le tue dichiarazioni?
Nel senso sei più contento se l'Ascoli vince e Mengoni gioca bene o sei più realizzato dal fatto che puoi dire "Io l'avevo detto?".
Senza polemica, te lo chiedo perché da come scrivi qualche dubbio viene...
Comunque sappi che siamo alla 13a, quindi può darsi che fra un mese sto problema del centrale sarà un lontano ricordo...poi che farai? Ti cospargerai il capo di sale?
Secondo me non ha senso ribadire con forza una carenza solo perché "l'avevo detto"...perché comunque Giaretta resta un milione di volte più competente di te e di me messi assieme...quindi consiglio più pacatezza ed umiltà nei giudizi, anche perché non è stata ancora scritta la nostra "condanna a morte" sportiva...siamo solo al 5 novembre...
Io non godo quando l'Ascoli perde ma soffro come un cane per cui sto incazzato nero con la societa' per non aver preso un cambio all'altezza di Padella e Gigliotti aspettando la guarigione di Mengoni e con gli allenatori che non hanno trovato soluzioni adeguate quando mancano i titolari. Quando rientreranno Padella e Gigliotti il problema non sara' risolto, anzi peggio ci toccheremo le palle tutti quanti quando a uno di questi due prendera' un raffreddore.
Giarretta e' ovviamente piu' competente di me nel suo lavoro, cosi come e' meno competente di me in quello che faccio ogni giorno.

perry
Messaggi: 121
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2008, 21:11

Re: Allenatore

Messaggio da perry » domenica 5 novembre 2017, 21:31

Nel calcio non ci dobbiamo inventare più nulla. In campo ci vanno i giocatori sotto le direttive dell allenatore, di conseguenza tutte le cazzate sul centro sportivo, la società, lo staff che vengono prima di tutto sono cazzate e lo stiamo vedendo. Poi dopo 4 anni ancora mi sembra non si sia programmato niente si è sempre cambiato giocatori e allenatori e assetto societario ( con persone perlopiu’ non competenti del settore). Quest’anno abbiamo toccato il fondo in quanto a professionalità: 3 anni 3 milioni di debito, programmazione con alcuni giocatori esperti ben stipendiati che dovevano fare da trainer ed invece inspiegabilmente messi alla porta, chi poi reintegrato è divenuto titolare inamovibile mah! campagna acquisti super economica puntando solo su giovani promesse per non parlare degli allenatori. Cosa vogliamo aspettarci di più? Beh non è finita: gioco a zona pura con possesso palla che deve prevalere su tutto. Mi domando : ma se il mio possesso palla è sterile dove mi porta? Devo aspettare sempre e solo che il mio avversario sbagli per creare in azione da goal? Il calcio di Sacchi era propositivo poiché era applicato da signori giocatori e non da giovani alle prime armi! E poi come fanno gli allenatori dopo due sconfitte è una squadra senza mordente a dare due giorni di riposo? Poi un solo allenamento al giorno? Mi pare che manico e società che rimane inaspettatamente taciturna, non hanno il polso giusto per cercare di raddrizzare la situazione! Ricetta: dirigenza competente, allenatore e buona parte della rosa con la giusta esperienza nella caffetteria. Il resto è aria fritta!

pikkio75
Messaggi: 1211
Iscritto il: mercoledì 16 maggio 2012, 22:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Allenatore

Messaggio da pikkio75 » domenica 5 novembre 2017, 21:43

Sono passati quasi quattro anni....ma siamo sempre all'anno zero e con l' acqua alla gola.....ma la cosa drammatica è che fino a due settimana fa qui si pensava in grande.....ed è' questa la cosa più grave...una competenza perduta da molti tifosi a braccetto di una dirigenza e staff, che sembrano dei professori venuti insegnare cosa..., ad una tifoseria che secondo loro non sa' cosa sia il calcio...ieri un allenatore normale copriva la difesa, con un centrocampo stile muro...ed invece il famoso noi andiamo a vincere e' diventato veder vincere,,,,

Avatar utente
anziVINO
Messaggi: 451
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2013, 8:03
Settore Stadio: Distinti

Re: Allenatore

Messaggio da anziVINO » domenica 5 novembre 2017, 22:18

tozzi ha scritto:
domenica 5 novembre 2017, 15:34
Forse un assetto differente a centrocampo ci stava dai ... qualcosa ti devi inventare.
Ti difendi in 10 davanti l'area della porta, almeno dopo lo 0-1, e provi a purgarli in contropiede. Considerando che stai giocando contro una squadra che aveva fatto solo 8 gol. Invece noi abbiamo giocato con la squadra allungata, dando a loro la possibilità di giocare un'infinità di palloni nella nostra trequarti campo. Invece era proprio lì che dovevi aggredirli. Invece tripletta di Malcore, uno che fino a 4 mesi fa la serie b la vedeva solo nel mondo dei sogni
http://www.youtube.com/watch?v=21G6C6turbM

Delpicchiopervicaci
Messaggi: 425
Iscritto il: domenica 14 giugno 2015, 13:41
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Allenatore

Messaggio da Delpicchiopervicaci » lunedì 6 novembre 2017, 0:19

Wascoli ha scritto: Semplicemete con queste idee retrocedi direttamente senza passare per i play out. :mrgreen:
Fiorin e Maresca sono da cacciare prima di adesso.
Già contro il Foggia sarà troppo tardi.

Hanno avuto tutta la preparazione estiva, le amichevoli, la coppa Italia e ľ inizio campionato per dare un gioco e un anima a questa squadra.
Delle loro idee si vede a malapena ľ ombra.

La nostra squadra può fare un gioco diverso da quello che vogliono Maresca e Fiorin.
La nostra squadra può fare pressing e far ripartire ľ azione velocemente. ( vedi Cesena)
Non è fatta per mantenere il pallino del gioco.


Avatar utente
Piceno
Messaggi: 1885
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: Allenatore

Messaggio da Piceno » lunedì 6 novembre 2017, 13:23

Ancora nessuno che rimpiange Aglietti che è andato all'Entella...strano...
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 3575
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud
Contatta:

Re: Allenatore

Messaggio da pikioboy » lunedì 6 novembre 2017, 13:28

Comunque il prossimo che apre un thread con scritto Grazie al mister di turno...non possa ritrovarci i tasti nella tastiera :mrgreen:
"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

desstinobianconero
Messaggi: 1474
Iscritto il: martedì 9 agosto 2011, 20:15
Settore Stadio: Distinti

Re: Allenatore

Messaggio da desstinobianconero » lunedì 6 novembre 2017, 13:31

Delpicchiopervicaci ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 0:19
Fiorin e Maresca sono da cacciare prima di adesso.
Già contro il Foggia sarà troppo tardi.

Hanno avuto tutta la preparazione estiva, le amichevoli, la coppa Italia e ľ inizio campionato per dare un gioco e un anima a questa squadra.
Delle loro idee si vede a malapena ľ ombra.

La nostra squadra può fare un gioco diverso da quello che vogliono Maresca e Fiorin.
La nostra squadra può fare pressing e far ripartire ľ azione velocemente. ( vedi Cesena)
Non è fatta per mantenere il pallino del gioco.
La squadra l ha fatta Giaretta sapendo chi sarebbe stato l’ allenatore,se si ritiene la squadra inadatta a questo tipo di gioco la colpa
non credo sia dei mister,o almeno non solo la loro

luigi61
Messaggi: 9072
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Allenatore

Messaggio da luigi61 » lunedì 6 novembre 2017, 16:03

Delpicchiopervicaci ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 0:19
Fiorin e Maresca sono da cacciare prima di adesso.
Già contro il Foggia sarà troppo tardi.

Hanno avuto tutta la preparazione estiva, le amichevoli, la coppa Italia e ľ inizio campionato per dare un gioco e un anima a questa squadra.
Delle loro idee si vede a malapena ľ ombra.

La nostra squadra può fare un gioco diverso da quello che vogliono Maresca e Fiorin.
La nostra squadra può fare pressing e far ripartire ľ azione velocemente. ( vedi Cesena)
Non è fatta per mantenere il pallino del gioco.
Queste dichiarazioni lapidarie sono assolutamente da applaudire.
Beato te che hai tutte queste certezze!!!
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

lafaina2
Messaggi: 1959
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Allenatore

Messaggio da lafaina2 » lunedì 6 novembre 2017, 16:17

Delpicchiopervicaci ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 0:19
Fiorin e Maresca sono da cacciare prima di adesso.
Già contro il Foggia sarà troppo tardi.

Hanno avuto tutta la preparazione estiva, le amichevoli, la coppa Italia e ľ inizio campionato per dare un gioco e un anima a questa squadra.
Delle loro idee si vede a malapena ľ ombra.

La nostra squadra può fare un gioco diverso da quello che vogliono Maresca e Fiorin.
La nostra squadra può fare pressing e far ripartire ľ azione velocemente. ( vedi Cesena)
Non è fatta per mantenere il pallino del gioco.
E dai, neanche a me sfaciolano molto (dopo averli visti all'opera, è...sono troppo scolastici e speriamo che mi sbaglio, ma per adesso questo vedo), però non è che in questa serie B, anche a livello di cagnacci alla castori, gli altri allenatori stiano facendo chissacosa (forse solo inzaghi e tesser in questo primo terzo del campionato. Ma solo perchè sono molto chiari e lineari).

Vero che per salvarci dovrebbero fare molto di più, specie quando arriverà il vero caldo della classifica: con un punto strappato pcoi denti è oro e fa la differenza, ma è anche vero che con una coperta così corta (o meglio così poco equilibrata) pochi mister ci avrebbero portato iun zone più tranquille.

Altro discorso è che se stai a quindici partite dalla fine e questi due, aldilà di qualche tattica e di provare a stare in campo in una determinata maniera non vanno (soprattutto in difesa, su palle inattive e su seconde palle in area...(problema che abbiamo anche coi titolari in campo)), allora un cagnaccio per sfangarla sarebbe necessario.

stucaz
Messaggi: 180
Iscritto il: mercoledì 12 settembre 2012, 18:31
Settore Stadio: Distinti

Re: Allenatore

Messaggio da stucaz » lunedì 6 novembre 2017, 21:57

lafaina2 ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 16:17
E dai, neanche a me sfaciolano molto (dopo averli visti all'opera, è...sono troppo scolastici e speriamo che mi sbaglio, ma per adesso questo vedo), però non è che in questa serie B, anche a livello di cagnacci alla castori, gli altri allenatori stiano facendo chissacosa (forse solo inzaghi e tesser in questo primo terzo del campionato. Ma solo perchè sono molto chiari e lineari).

Vero che per salvarci dovrebbero fare molto di più, specie quando arriverà il vero caldo della classifica: con un punto strappato pcoi denti è oro e fa la differenza, ma è anche vero che con una coperta così corta (o meglio così poco equilibrata) pochi mister ci avrebbero portato iun zone più tranquille.

Altro discorso è che se stai a quindici partite dalla fine e questi due, aldilà di qualche tattica e di provare a stare in campo in una determinata maniera non vanno (soprattutto in difesa, su palle inattive e su seconde palle in area...(problema che abbiamo anche coi titolari in campo)), allora un cagnaccio per sfangarla sarebbe necessario.
Io invece penso che questa squadra con un cagnaccio arriverebbe ultima perdendo la maggior parte delle partite! Siamo una squadra leggera, inesperta e il tasso tecnico e’ bassino, mi sembra sufficiente per affermare che l’unica strada da percorrere sia quella di insistere , d’altronde prima dell’espulsione di Gigliotti le cose andavano benino o ci siamo già dimenticati?? Può darsi pure che questi alla lunga si rivelano due cessi, ma da quello che si e’ visto in campo (tranne appunto la partita col Carpi), dimostrano di capirci eccome. Poi vedeemo alla fine, qualcuno dovrà pure retrocedere o no? Questo significa che qualche cagnaccio o mister buoni secondo molti alla fine retrocederanno, per davvero eh.

lafaina2
Messaggi: 1959
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Allenatore

Messaggio da lafaina2 » lunedì 6 novembre 2017, 22:38

stucaz ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 21:57
Io invece penso che questa squadra con un cagnaccio arriverebbe ultima perdendo la maggior parte delle partite! Siamo una squadra leggera, inesperta e il tasso tecnico e’ bassino, mi sembra sufficiente per affermare che l’unica strada da percorrere sia quella di insistere , d’altronde prima dell’espulsione di Gigliotti le cose andavano benino o ci siamo già dimenticati?? Può darsi pure che questi alla lunga si rivelano due cessi, ma da quello che si e’ visto in campo (tranne appunto la partita col Carpi), dimostrano di capirci eccome. Poi vedeemo alla fine, qualcuno dovrà pure retrocedere o no? Questo significa che qualche cagnaccio o mister buoni secondo molti alla fine retrocederanno, per davvero eh.
Scusa, ma non ho capito cosa c'entra in risposta al mio post.
Io dico che con i nostri due, o un altro diverso, la classifica è talmente corta che nulla è catastrofico.
Non chiedo la testa dei mister perché ritengo la rosa poco equilibrata, in uomini e mix esperienza da leader e promesse.
E, alla fine dico che, se così staresti a quindici partite dalla fine, ovvero non hai trovato equilibri col gioco e devi salvarti, allora forse occorrerà un uomo rotto alle esperienze perché un punto rubato può fare la differenza.
Non capisco davvero, forse non hai letto bene o forse mi sono espresso male io rispondendo al mio interlocutore precedente.

Rispondi