Allenatore

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

lafaina2
Messaggi: 1960
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Allenatore

Messaggio da lafaina2 » lunedì 6 novembre 2017, 22:41

...poi se devo dire che abbiamo due allenatori che mi soddisfano per quello che abbiamo fatto vedere in campo, anche coi titolari, ti dico chiaramente che non sono tanto soddisfatto.
Perché sono troppi scolastici, ma poi le fasi difensive, dove rischiamo ogni volta che arriva una palla in area, sono mie allucinazioni oppure no?

SoloAP
Messaggi: 171
Iscritto il: lunedì 18 novembre 2013, 8:54
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Allenatore

Messaggio da SoloAP » martedì 7 novembre 2017, 9:02

Io sono con Fiorin. Dai, analizzando tutte le partite quando si può dire che abbiamo fatto schifo? Mai a parte quest'ultima ed Empoli a mio parere. In altre siamo stati molto sfortunati, Novara, Frosinone e ci metto anche Bari perchè in 11 la partita non la perdevi.Avessimo avuti quei tre quattro punti in più tutte queste storie non sarebbero venute fuori.
Al di la di tutto spero di vincere contro il Foggia giocando da cani visto che quello che contano sono i punti..

Mortimer
Messaggi: 8153
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Allenatore

Messaggio da Mortimer » martedì 7 novembre 2017, 9:13

SoloAP ha scritto:
martedì 7 novembre 2017, 9:02
Io sono con Fiorin. Dai, analizzando tutte le partite quando si può dire che abbiamo fatto schifo? Mai a parte quest'ultima ed Empoli a mio parere. In altre siamo stati molto sfortunati, Novara, Frosinone e ci metto anche Bari perchè in 11 la partita non la perdevi.Avessimo avuti quei tre quattro punti in più tutte queste storie non sarebbero venute fuori.
Al di la di tutto spero di vincere contro il Foggia giocando da cani visto che quello che contano sono i punti..
ormai imputare alla sfortuna la nostra carenza di punti è diventato un classico..........i punti dobbiamo cominciare a farli veramente perchè quest'anno rischiamo veramente grosso altro chè.........alla luce del grave infortunio di mignanelli e del rientro non si sa quando di padella spero che qualcuno in società apra gli occhi e porga rimedio alla scarsa qualità della panchina.

SoloAP
Messaggi: 171
Iscritto il: lunedì 18 novembre 2013, 8:54
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Allenatore

Messaggio da SoloAP » martedì 7 novembre 2017, 9:57

Mortimer ha scritto:
martedì 7 novembre 2017, 9:13
ormai imputare alla sfortuna la nostra carenza di punti è diventato un classico..........i punti dobbiamo cominciare a farli veramente perchè quest'anno rischiamo veramente grosso altro chè.........alla luce del grave infortunio di mignanelli e del rientro non si sa quando di padella spero che qualcuno in società apra gli occhi e porga rimedio alla scarsa qualità della panchina.
Io la penso cosi, fermo restando che in alcune partite si poteva fare meglio.

Avatar utente
Grande Blek
Messaggi: 828
Iscritto il: lunedì 4 settembre 2006, 21:38

Re: Allenatore

Messaggio da Grande Blek » martedì 7 novembre 2017, 10:09

SoloAP ha scritto: Io la penso cosi, fermo restando che in alcune partite si poteva fare meglio.
Fra le partite sbagliate in partenza ci metterei anche Cittadella, giocata un po' tipo lotteria...
Peró la penso come te fino ad oggi. Le ultime due condizionate sicuramente, ma le attenuanti finiscono.

lafaina2
Messaggi: 1960
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Allenatore

Messaggio da lafaina2 » martedì 7 novembre 2017, 10:45

SoloAP ha scritto:
martedì 7 novembre 2017, 9:02
Io sono con Fiorin. Dai, analizzando tutte le partite quando si può dire che abbiamo fatto schifo? Mai a parte quest'ultima ed Empoli a mio parere. In altre siamo stati molto sfortunati, Novara, Frosinone e ci metto anche Bari perchè in 11 la partita non la perdevi.Avessimo avuti quei tre quattro punti in più tutte queste storie non sarebbero venute fuori.
Al di la di tutto spero di vincere contro il Foggia giocando da cani visto che quello che contano sono i punti..
Per essere chiari, questo in grassetto è stata la mia prima risposta a questo post sulla mia posizione ciorca l'allenatore.

"E dai, neanche a me sfaciolano molto (dopo averli visti all'opera, è...sono troppo scolastici e speriamo che mi sbaglio, ma per adesso questo vedo), però non è che in questa serie B, anche a livello di cagnacci alla castori, gli altri allenatori stiano facendo chissacosa (forse solo inzaghi e tesser in questo primo terzo del campionato. Ma solo perchè sono molto chiari e lineari).

Vero che per salvarci dovrebbero fare molto di più, specie quando arriverà il vero caldo della classifica: con un punto strappato pcoi denti è oro e fa la differenza, ma è anche vero che con una coperta così corta (o meglio così poco equilibrata) pochi mister ci avrebbero portato iun zone più tranquille.

Altro discorso è che se stai a quindici partite dalla fine e questi due, aldilà di qualche tattica e di provare a stare in campo in una determinata maniera non vanno (soprattutto in difesa, su palle inattive e su seconde palle in area...(problema che abbiamo anche coi titolari in campo)), allora un cagnaccio per sfangarla sarebbe necessario."


Poi, siccome uno mi ha risposto come per dire cavoli a merenda, ho voluto anche chiaruire il concetto che va a legarsi a quanto detto in precedenza.

Resta un fatto: maresca e fiorin, aldilà che non c'è nessun allenatore che si stia elevando meglio dei nostri in questa serie B, solo inzaghi e tesser grazie alla chiarezza di idee stanno facendo meglio, dicevo maresca e fiorin dopo tredici partite, non da prima, mi pare che siano progrediti pochissimo, o meglio vanno molto a rilento.
Vuoi fare la difesa a zona integrale? Benissimo. Ci vuole del tempo per insegnarla bene ed oliarla a dovere. Ma tu devi farmi vedere che stiamo migliorando.
Cosa che non ho visto.
I movimenti difensivi, perlomeno visti e sempre sperando che sia più colpa di poco assorbimento dei calciatori più che di capacità di insegnamento dei tecnici, mi paiono che abbiano gli stessi difetti di inizio campionato.
(quando sembra ci siano miglioramenti, mi riferiosco soprattutto alla partita in casa col frosinone, dove i centrocampisti fecero benissimo le due fasi aiutando molto la difesa e tenendo spesso la palla lontana dall'area (il secondo tempo), ecco che arrivano frittate da squadra allievi.)

Ma, ripeto questo conta relativamente in un campionato dove pochi allenatori stanno facendo sufficientemente e il torneo è livellato verso il basso (eppure avrei scommesso il contrario prima di partire. Ma finora questo è stata la serie B).
Avrà più speso specifico se mancano quindici giornate alla fine e siamo nelle stesse condizioni di oggi (punto più punto meno).
Allora te lo dico chiaramente: meglio cento volte un sonetti se vuoi salvarti male ma salvarti piuttosto che un mister che prova solo attraverso il gioco a sfangarla.

Certo che se devo dirla sino in fondo il nostro duo non mi sfaciola, visto che ha l'ambizione di fare calcio. Ci stanno provando...ma piano...eheheheheheh

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 3575
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud
Contatta:

Re: Allenatore

Messaggio da pikioboy » martedì 7 novembre 2017, 10:55

Al momento non vedo l'esigenza estrema di cambiare allenatore. Magari domenica la vedrò diversamente.
Per me le gare sottotono sono state Cittadella, Pro, Spezia e in parte Carpi.
Ad Empoli ricordo una buona prima metà tempo. Il risultato poteva essere ben diverso dal 3-0 visto che sbagliammo un clamoroso gol per pareggiare ad inizio ripresa e che ci fu annullato un gol regolare sul 2-0.
Col Carpi pur non giocando bene abbiamo avuto palle per passare in vantaggio sul 2-2 e per pareggiare subito dopo il loro nuovo vantaggio.
Logico che il giro palla deve essere più veloce. Altrimenti diventa stucchevole.

Una cosa che non mi piace di Fiorin è il ribadire ad ogni intervista che non meritiamo la classifica che abbiamo...quasi avesse bisogno di convincersene. Dopo 13 gare la classifica rispecchia solitamente i valori. E noi evidentemente abbiamo questi valori al momento.
Poi tra 2-3 anni almeno la metà dei nostri giocatori sarà in A e qualcuno anche a livelli alti ma questo per ora non ci deve interessare.
"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

lafaina2
Messaggi: 1960
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Allenatore

Messaggio da lafaina2 » martedì 7 novembre 2017, 11:12

pikioboy ha scritto:
martedì 7 novembre 2017, 10:55
Al momento non vedo l'esigenza estrema di cambiare allenatore. Magari domenica la vedrò diversamente.
Per me le gare sottotono sono state Cittadella, Pro, Spezia e in parte Carpi.
Ad Empoli ricordo una buona prima metà tempo. Il risultato poteva essere ben diverso dal 3-0 visto che sbagliammo un clamoroso gol per pareggiare ad inizio ripresa e che ci fu annullato un gol regolare sul 2-0.
Col Carpi pur non giocando bene abbiamo avuto palle per passare in vantaggio sul 2-2 e per pareggiare subito dopo il loro nuovo vantaggio.
Logico che il giro palla deve essere più veloce. Altrimenti diventa stucchevole.

Una cosa che non mi piace di Fiorin è il ribadire ad ogni intervista che non meritiamo la classifica che abbiamo...quasi avesse bisogno di convincersene. Dopo 13 gare la classifica rispecchia solitamente i valori. E noi evidentemente abbiamo questi valori al momento.
Poi tra 2-3 anni almeno la metà dei nostri giocatori sarà in A e qualcuno anche a livelli alti ma questo per ora non ci deve interessare.
ohhhhh, neanche io vedo questa necessità.
I punti, a parte qualche sfumatura, sono come le altre squadre e dopo tredici partite siamo a due punti dalla salvezza diretta.
Certo se nell'immediato (senza scusanti di infortuni e di rosa corta che ormai è un dato di fatto), parlo delle prossime quattro cinque partite dovessimo perdere altro terreno qualcosa sarà da rivedere...magari negli assetti e non nel cambio di manico che è una situazione drastica, ma la classifica se si fa preoccupante (cosa che non è adesso) va tenuta sotto stretto controllo, aldilà di tutto.

Resta un fatto: ad empoli, per me che conto uno, ho visto che questi due tecnici vanno monitorati attentamente.
Nel primo tempo i pericoli strutturali stavano venendo sulla fascia dx difensiva nostra (anche se la loro azione più clamorosa e prima era arrivata dall'altra).
Bene. Ci prendiamo il gol e neanche in questa occasione mettiamo un riparo tattico anche chiedendo un ulteriore sacrificio ai nostri, tant'è che ci abbiamo preso il secondo.
No, Empoli è stata, tatticamente, una partita pessima. Persa prima sulla panchina e poi in campo. (sempre per me)

Avatar utente
pikioboy
Messaggi: 3575
Iscritto il: lunedì 3 settembre 2007, 11:55
Settore Stadio: Curva Sud
Contatta:

Re: Allenatore

Messaggio da pikioboy » martedì 7 novembre 2017, 11:21

lafaina2 ha scritto:
martedì 7 novembre 2017, 11:12
ohhhhh, neanche io vedo questa necessità.
I punti, a parte qualche sfumatura, sono come le altre squadre e dopo tredici partite siamo a due punti dalla salvezza diretta.
Certo se nell'immediato (senza scusanti di infortuni e di rosa corta che ormai è un dato di fatto), parlo delle prossime quattro cinque partite dovessimo perdere altro terreno qualcosa sarà da rivedere...magari negli assetti e non nel cambio di manico che è una situazione drastica, ma la classifica se si fa preoccupante (cosa che non è adesso) va tenuta sotto stretto controllo, aldilà di tutto.

Resta un fatto: ad empoli, per me che conto uno, ho visto che questi due tecnici vanno monitorati attentamente.
Nel primo tempo i pericoli strutturali stavano venendo sulla fascia dx difensiva nostra (anche se la loro azione più clamorosa e prima era arrivata dall'altra).
Bene. Ci prendiamo il gol e neanche in questa occasione mettiamo un riparo tattico anche chiedendo un ulteriore sacrificio ai nostri, tant'è che ci abbiamo preso il secondo.
No, Empoli è stata, tatticamente, una partita pessima. Persa prima sulla panchina e poi in campo. (sempre per me)
Oddio Rosseti esterno con Cinaglia lasciato in balia della catena dell'Empoli lo avevo rimosso.
"I tifosi hanno continuato a incitare la squadra che perde 4a0; Bravi davvero i tifosi dell'Ascoli, sembra quasi stiano vincendo 4a0. Un pubblico eccezionale che sa che deve incitare i propri giocatori e lo sta facendo ancora ora con un grande spettacolo e un grande colpo d'occhio."(Giovani Scaramuzzino, Tutto il calcio minuto per minuto, 26/3/11)
Paulista ha scritto: In generale, io invece di sbraitare dieci giorni di fila contro Maresca, mi tengo le bestemmie in serbo se non vedo un mercato degno dei soldi incassati con Orsolini e che probabilmente incasseremo con Favilli. Allora si che mi girano le palle.

Avatar utente
ilducabolognese
Messaggi: 3536
Iscritto il: mercoledì 23 agosto 2006, 0:13

Re: Allenatore

Messaggio da ilducabolognese » martedì 7 novembre 2017, 15:13

Io resto della convinzione che con Addae in campo almeno due punti in più li avremmo avuti
e altrettanti abbandonando la zona sui calci d'angolo.

lafaina2
Messaggi: 1960
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Allenatore

Messaggio da lafaina2 » martedì 7 novembre 2017, 15:35

ilducabolognese ha scritto:
martedì 7 novembre 2017, 15:13
Io resto della convinzione che con Addae in campo almeno due punti in più li avremmo avuti
e altrettanti abbandonando la zona sui calci d'angolo.
Non lo so, ma senza spingerci eccessivamente dentro le fasi tecniche, dove gli allenatori sono certamente di molto migliori di noi (almeno di me), io ricordo che sull'angolo della ternana, ad esempio, lo schieramento sul calcio d'angolo a uscire era uguale a quello su di un corner a rientrare: ovvero con due sui pali e almeno tre sulla riga dell'area piccola a fare densità e togliere spazi.
Ma sui corner ad uscire, come fu quello ternano (sempre se non sbaglio e ricordo male tutto e allora tutto cade: perchè non vado, dopo una volta, a rivedermi cento volte le azioni ) tu oltre ai due pali lasci un uomo vicino all'area piccola sul primo palo e ne disponi almeno quattro, più o meno a rombo, tra l'area piccola a il dischetto del rigore...perchè eviti meglio le infilate.
Ma di infilata ci hanno preso.

anche qui, mi pare che l'errore fosse di reparto e sua disposizione ... ora non so se perchè avevano battezzato che il ternano calciasse a rientrare, ovvero col sinistro battendo da sinistra del portiere o di altro tecnico...

ma dai, queste cose i mister, per quanto uno gli voglia imputare, le hanno viste loro e fatte rivedere cento volte ai giocatori...di questo ne sono certo.

Avatar utente
anziVINO
Messaggi: 451
Iscritto il: venerdì 24 maggio 2013, 8:03
Settore Stadio: Distinti

Re: Allenatore

Messaggio da anziVINO » martedì 7 novembre 2017, 16:57

Io avrei esonerato Maresca dopo Cittadella, già solo per le dichiarazioni aggressive e presuntuose del prepartita e per il successivo modo in cui abbiamo perso. Belle partite da parte nostra ne ho viste poche. Col Frosinone, il secondo tempo con lo Spezia, il primo tempo con il Bari. A Salerno abbiamo pareggiato contro una squadra che non schierava i tre centrali titolari e giocava col III portiere. Noi 1 partita e mezza senza i due centrali 7 gol al passivo. Detto questo, penso che non verrebbero esonerati neanche in caso di sconfitta con Foggia e Parma. Speriamo di recuperare Padella al più presto possibile, e sosteniamo la squadra perché secondo me sta facendo il massimo.
http://www.youtube.com/watch?v=21G6C6turbM

Rispondi