Pagelle Carpi Ascoli

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17194
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da Lusica » lunedì 6 novembre 2017, 11:00

A me è arrivato questo screen (a conferma di quello che avevo visto in diretta)
carpi2.jpg
Dopo di che Mengoni prova a prenderla di testa, ma con la sua attuale condizioni fisica a mala pena stacca da terra e Mignanelli inspiegabilmente è salito.

Purtroppo quello del terzino sinistro è un problema evidenziato da tutti già da tempo e ora con l'infortunio di Mignanelli (che tutto è tranne un fenomeno) la situazione è tragica.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Mortimer
Messaggi: 8153
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 21:03
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da Mortimer » lunedì 6 novembre 2017, 11:52

l'unica soluzione per me e metterci cinaglia, non sarà un fenomeno non è difensore centrale ma terzino e quando ha giocato nel suo ruolo ha fatto il suo, ma urge un terzino sinistro degno del nome.......svincolati ce ne sono ????? qua ce vole Grezzo

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17526
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da GREZZO » lunedì 6 novembre 2017, 12:07

Si ma guarda tutto il reparto di difesa come SALE mentre Mengoni rimane statico anzi arretra. Se Mengoni avesse percorso gli stessi metri in avanti di tutto il reparto ci sarebbero stati 2 giocatori in fuorigioco. Fra l'altro se vedi bene...............il giocatore che segna è quello su cui MENGONI doveva essere in marcatura visto che Mignanelli e Parlati dovrebbero essere sugli ultimi 2 verso l'esterno. Mignanelli mette in fuorigioco sia l'attaccante centrale che sta solo che quello più esterno (quello di PARLATI per intenderci). Mengoni, invece, tiene in gioco tutti.
Anche se sto fuorigioco non si è sincronizzato per un movimento sbagliato di Mengoni.................poi è proprio il giocatore che doveva essere marcato da Mengoni che fa GOL. Cioè Mengoni fa 2 errori. Non sale e si fa inculare dal giocatore che doveva seguire lui. 2 errori in UNO.
Allegati
A.png
B.png
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17194
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da Lusica » lunedì 6 novembre 2017, 12:43

Non sono d'accordo perchè, se non ricordo male, c'era il giocatore sulla nostra destra (Cinaglia?) che si era abbassato a coprire l'uomo e stava risalendo. Inoltre il movimento della difesa a uscire per il fuorigioco lo dovrebbe chiamare Mengoni.

Il movimento di Mignanelli è assolutamente privo di logica, perchè sale dopo che è partito il cross; poi ovviamente ci sono degli errori di Mengoni, completamente fuori forma e fuori fase come ampiamente preventivabile.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17526
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da GREZZO » lunedì 6 novembre 2017, 14:52

Lusica ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 12:43
Non sono d'accordo perchè, se non ricordo male, c'era il giocatore sulla nostra destra (Cinaglia?) che si era abbassato a coprire l'uomo e stava risalendo. Inoltre il movimento della difesa a uscire per il fuorigioco lo dovrebbe chiamare Mengoni.

Il movimento di Mignanelli è assolutamente privo di logica, perchè sale dopo che è partito il cross; poi ovviamente ci sono degli errori di Mengoni, completamente fuori forma e fuori fase come ampiamente preventivabile.
Di Cinaglia è vero però io rimango dell'idea che se Mengoni sale ci fischiano il fuorigioco anche se Cinaglia potrebbe tenere in gioco gli avversari (ma sta di quà poesse che ne lu vede :mrgreen: ).
Comunque a voler mettere proprio i puntini sulle i...........................ci sta un giocatore libero in area chi ca##o lo marca? Mengoni a prescindere si fa fare gol dal suo avversario su cui era in marcatura. Comunque Mignanelli sale appena Nzola passa la palla a quello che crossa e non smette di salire. Voglio dire che non mi pare che Mignanelli abbia grandi colpe qui.
Qui si vede ben................certo che sto fuorigioco è fatto male, d'accordo, però guarda come si vede bene che MENGONI è l'unico che non lo fa il fuorigioco e fa segnare quello su cui era in marcatura. Dai MENGONI secondo me qui la combina grossa
Allegati
23.JPG
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

TERZI1898
Messaggi: 1502
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 6 novembre 2017, 16:44

GREZZO ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 14:52
Di Cinaglia è vero però io rimango dell'idea che se Mengoni sale ci fischiano il fuorigioco anche se Cinaglia potrebbe tenere in gioco gli avversari (ma sta di quà poesse che ne lu vede :mrgreen: ).
Comunque a voler mettere proprio i puntini sulle i...........................ci sta un giocatore libero in area chi ca##o lo marca? Mengoni a prescindere si fa fare gol dal suo avversario su cui era in marcatura. Comunque Mignanelli sale appena Nzola passa la palla a quello che crossa e non smette di salire. Voglio dire che non mi pare che Mignanelli abbia grandi colpe qui.
Qui si vede ben................certo che sto fuorigioco è fatto male, d'accordo, però guarda come si vede bene che MENGONI è l'unico che non lo fa il fuorigioco e fa segnare quello su cui era in marcatura. Dai MENGONI secondo me qui la combina grossa
Sul fuorigioco è vero, però che segna il gol il giocatore che deve marcare Mengoni è quasi un caso. Cioè se il cross è un pò più lungo avrebbero segnato gli altri due dietro, anche loro da soli, quindi è proprio un errore dell'intero reparto, tra cui naturalmente lo stesso Mengoni, perché se non sali almeno devi andare a marcare in aerea. Poi nelle difese ci sono meccanismi che si dovrebbero creare. Così come magari se Mengoni è il regista dietro è lui che deve chiamare la difesa a salire, non è che ognuno fa per cazzi suoi. Non è tanto importante se una difesa sale oppure no, ma è importante che ciò avvenga in modo sincronizzato.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17526
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da GREZZO » lunedì 6 novembre 2017, 17:11

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 16:44
Sul fuorigioco è vero, però che segna il gol il giocatore che deve marcare Mengoni è quasi un caso. Cioè se il cross è un pò più lungo avrebbero segnato gli altri due dietro, anche loro da soli, quindi è proprio un errore dell'intero reparto, tra cui naturalmente lo stesso Mengoni, perché se non sali almeno devi andare a marcare in aerea. Poi nelle difese ci sono meccanismi che si dovrebbero creare. Così come magari se Mengoni è il regista dietro è lui che deve chiamare la difesa a salire, non è che ognuno fa per cazzi suoi. Non è tanto importante se una difesa sale oppure no, ma è importante che ciò avvenga in modo sincronizzato.
Non credo che si questi stanno a giocare a caracoccia dai. La chiamata era navodda con il libero. Oggi gli uomini si devono muovere sincronizzati. Pò esse che 5 uomini salgono per fare il fuorigioco e il Capitano rimane loche? Nen pò esse no? E' che Mengoni ha letto la dinamica in maniera diversa, sbagliando. Al momento del calcio se Mengoni fosse salito come gli altri.......in fuorigioco ci sarebbero stati l'ultimo a destra (quello di Parlati) e quello che sta da solo a centro area (non quello che segnerà) e a vedere bene pure Cinaglia è sopra. Vero che il gol lo avrebbe fatto il giocatore in posizione regolare però è probabile che il fuorigioco te lo fischiava perchè ce ne stavano 2 in fuorigioco.
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

lafaina2
Messaggi: 1959
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da lafaina2 » lunedì 6 novembre 2017, 17:15

GREZZO ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 17:11
Non credo che si questi stanno a giocare a caracoccia dai. La chiamata era navodda con il libero. Oggi gli uomini si devono muovere sincronizzati. Pò esse che 5 uomini salgono per fare il fuorigioco e il Capitano rimane loche? Nen pò esse no? E' che Mengoni ha letto la dinamica in maniera diversa, sbagliando. Al momento del calcio se Mengoni fosse salito come gli altri.......in fuorigioco ci sarebbero stati l'ultimo a destra (quello di Parlati) e quello che sta da solo a centro area (non quello che segnerà) e a vedere bene pure Cinaglia è sopra. Vero che il gol lo avrebbe fatto il giocatore in posizione regolare però è probabile che il fuorigioco te lo fischiava.
Boh Grezzo...ma da quando in qua la squadra fa il fuorigioco sun un cross lento poco sopra il limite dell'area?
Se gli attaccanti te lo neutralizzano, poi hanno tutto il tempo di tornare verso la porta e fare il gol.
In quella posizione, l'azione era in mano loro sulla fascia, il fuorigioco non esiste, si marca e si marca con attenzione.
La palla lenta ci avrebbe agevolato per respingerla...ma ormai è fatta, amico mio...

Secondo me, non ho rivisto la dinamica dell'azione completa, qualcuno ha fatto la mossa a scattare in avanti e gli altri lo hanno seguito d'isitnto.
Mengoni più freddo non è salito perchè su quella palla non si sale. L'azione veniva dal calcio d'angolo o giù di lì, se nonsbaglio...

Avatar utente
scoffice
Messaggi: 552
Iscritto il: giovedì 24 agosto 2006, 8:40

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da scoffice » lunedì 6 novembre 2017, 17:37

È una situazione da delirio su attacco loro marcatura a zona 2 contro 4 avversari di cui i 2 nostri nemmeno marcano gli uomini più vicini a loro.. con la zona sui calci piazzati e angoli stiamo a prendere una barca di goal... o la linea difensiva esce velocemente all'unisono e li lascia tutti in fuorigioco ma spesso non succede e come in questo caso gli avversari ringraziano solo soletto davanti alla porta ... oppure alternativa facile sui calci da fermo si marca a uomo dentro L area 1 contro 1 che te vuoi inventa?

TERZI1898
Messaggi: 1502
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 6 novembre 2017, 18:01

Mortimer ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 11:52
l'unica soluzione per me e metterci cinaglia, non sarà un fenomeno non è difensore centrale ma terzino e quando ha giocato nel suo ruolo ha fatto il suo, ma urge un terzino sinistro degno del nome.......svincolati ce ne sono ????? qua ce vole Grezzo
Ho letto un'intervista a Mesbah che si dice pronto a tornare in Italia, probabilmente in serie B, però li parlano di Avellino.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 26178
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da tozzi » lunedì 6 novembre 2017, 18:12

TERZI1898 ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 18:01
Ho letto un'intervista a Mesbah che si dice pronto a tornare in Italia, probabilmente in serie B, però li parlano di Avellino.
C'è anche il solito Alhassan. Però quessa è gente che per affidabilità atletica facilmente va presto a fare compagnia al povero Mignanelli. Io credo che non abbiamo alternativa ora a fare con quello che abbiamo (Cinaglia e Pinto, che non è detto sia quello visto col Venezia), a patto che il 1 gennaio (il 1, non il 31) arriva un terzino forte. Un titolare. Il nome già lo ho fatto, se non può essere lui uno di pari valore.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

"Il cervello comanda il cuore, ma senza il cuore il cervello non funziona" (Francesco Bellini, 19 novembre 2014).

TERZI1898
Messaggi: 1502
Iscritto il: lunedì 24 novembre 2014, 18:32
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da TERZI1898 » lunedì 6 novembre 2017, 19:30

tozzi ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 18:12
C'è anche il solito Alhassan. Però quessa è gente che per affidabilità atletica facilmente va presto a fare compagnia al povero Mignanelli. Io credo che non abbiamo alternativa ora a fare con quello che abbiamo (Cinaglia e Pinto, che non è detto sia quello visto col Venezia), a patto che il 1 gennaio (il 1, non il 31) arriva un terzino forte. Un titolare. Il nome già lo ho fatto, se non può essere lui uno di pari valore.
Anche io sono dell'idea che bisogna andare avanti così fino a Gennaio, poi si vede.
"Noi non supereremo mai questa fase"

Avatar utente
GREZZO
Messaggi: 17526
Iscritto il: lunedì 22 maggio 2006, 18:10
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da GREZZO » lunedì 6 novembre 2017, 19:56

lafaina2 ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 17:15
Boh Grezzo...ma da quando in qua la squadra fa il fuorigioco sun un cross lento poco sopra il limite dell'area?
Se gli attaccanti te lo neutralizzano, poi hanno tutto il tempo di tornare verso la porta e fare il gol.
In quella posizione, l'azione era in mano loro sulla fascia, il fuorigioco non esiste, si marca e si marca con attenzione.
La palla lenta ci avrebbe agevolato per respingerla...ma ormai è fatta, amico mio...

Secondo me, non ho rivisto la dinamica dell'azione completa, qualcuno ha fatto la mossa a scattare in avanti e gli altri lo hanno seguito d'isitnto.
Mengoni più freddo non è salito perchè su quella palla non si sale. L'azione veniva dal calcio d'angolo o giù di lì, se nonsbaglio...
Ciao CARISSIMO :okyy:
No dai..........non era un calcio d'angolo........era praticamente un'azione in velocità con NZOLA lanciato sulla fascia pronto a crossare al centro con 4 giocatori del CARPI che si stavano lanciando in area per andare a prendersi il cross. Succede però che NZOLA è ben chiuso da CINAGLIA ed è costretto a passare la palla indietro. In area succede che tutte e 4 i giocatori del CARPI ovviamente arretrano velocemente per togliersi dal fuorigioco e la linea di difesa dell'Ascoli ovviamente sale. Ci sono cioè tutte le perfette condizioni per l'applicazione del fuorigioco. Anzi per una squadra che lo applica è un'azione da ABCD di applicazione del fuorigioco. Cito il manuale del calcio, fuorigoco tecnica, condizioni generali:

L'applicazione del fuorigioco deve essere preceduta da due presupposti o condizioni necessarie:

1) Che il pressing sul portatore di palla sia sufficiente a limitargli la portata spazio-temporale delle proprie soluzioni di gioco (in particolare la ricerca della "profondità");
2) Che nessun avversario abbia anticipato l'azione della difesa in linea inserendosi dalle retrovie risultando troppo pericoloso per un'ipotetica azione-gol (in particolare nelle uscite sui corner);


Condizioni presenti perfettamente tutte e due nel nostro caso

Dunque i giocatori deputati all'applicazione del fuorigico in pochi micro-secondi devono calcolare:
a) la capacità creativa del portatore di palla avversario pressato;
b) la presenza vicino al portatore di palla avversario di uomini d'appoggio liberi che riesca poi a lanciare sul taglio di un giocatore che abbia anticipato mentalmente la nostra difesa;


A livello dinamico Vicino al portatore di palla non c'è nessuno, altrimenti non ha giustamente senso applicare il fuorigioco (perchè sennò il portatore di palla la passa ad un compagno vicino smarcato che ha tutto il tempo di crossare a qualcuno che può arrivare da dietro in area mantenendosi in gioco regolare). Rimane, quindi, la CAPACITA' DI CALCOLO in pochi microsecondi dei nostri. CAPACITA' di calcolo che hanno avuto tutti tranne MENGONI che poi peggiora il suo calcolo facendosi scavalcare dal pallone e perdendo così l'avversario su cui era in marcatura a uomo.

Questo a livello di lavagnetta.........per intenderci.........poi è ovvio che in campo le cose cambiano perchè parliamo di tanti fattori e attimi. Però a livello di lavagnetta vi è un grosso errore di valutazione di Mengoni :mrgreen:

Si fa per parlare..........
........ma rimango dell'opinione che una volta braccata la preda la devi sbranare, e non fartela scappare all'ultimo........by Zebro'

Lesson n° 2: SCANZETEVE!!! by Zebrò

"Il passato non lo puoi più cambiare, il futuro lo puoi cambiare" By Francesco Bellini

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 6219
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da É_rrevate » lunedì 6 novembre 2017, 20:10

GREZZO ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 19:56
Ciao CARISSIMO :okyy:
No dai..........non era un calcio d'angolo........era praticamente un'azione in velocità con NZOLA lanciato sulla fascia pronto a crossare al centro con 4 giocatori del CARPI che si stavano lanciando in area per andare a prendersi il cross. Succede però che NZOLA è ben chiuso da CINAGLIA ed è costretto a passare la palla indietro. In area succede che tutte e 4 i giocatori del CARPI ovviamente arretrano velocemente per togliersi dal fuorigioco e la linea di difesa dell'Ascoli ovviamente sale. Ci sono cioè tutte le perfette condizioni per l'applicazione del fuorigioco. Anzi per una squadra che lo applica è un'azione da ABCD di applicazione del fuorigioco. Cito il manuale del calcio, fuorigoco tecnica, condizioni generali:

L'applicazione del fuorigioco deve essere preceduta da due presupposti o condizioni necessarie:

1) Che il pressing sul portatore di palla sia sufficiente a limitargli la portata spazio-temporale delle proprie soluzioni di gioco (in particolare la ricerca della "profondità");
2) Che nessun avversario abbia anticipato l'azione della difesa in linea inserendosi dalle retrovie risultando troppo pericoloso per un'ipotetica azione-gol (in particolare nelle uscite sui corner);


Condizioni presenti perfettamente tutte e due nel nostro caso

Dunque i giocatori deputati all'applicazione del fuorigico in pochi micro-secondi devono calcolare:
a) la capacità creativa del portatore di palla avversario pressato;
b) la presenza vicino al portatore di palla avversario di uomini d'appoggio liberi che riesca poi a lanciare sul taglio di un giocatore che abbia anticipato mentalmente la nostra difesa;


A livello dinamico Vicino al portatore di palla non c'è nessuno, altrimenti non ha giustamente senso applicare il fuorigioco (perchè sennò il portatore di palla la passa ad un compagno vicino smarcato che ha tutto il tempo di crossare a qualcuno che può arrivare da dietro in area mantenendosi in gioco regolare). Rimane, quindi, la CAPACITA' DI CALCOLO in pochi microsecondi dei nostri. CAPACITA' di calcolo che hanno avuto tutti tranne MENGONI che poi peggiora il suo calcolo facendosi scavalcare dal pallone e perdendo così l'avversario su cui era in marcatura a uomo.

Questo a livello di lavagnetta.........per intenderci.........poi è ovvio che in campo le cose cambiano perchè parliamo di tanti fattori e attimi. Però a livello di lavagnetta vi è un grosso errore di valutazione di Mengoni :mrgreen:

Si fa per parlare..........
quando c'é un passaggio all'indietro la linea difensiva deve salire, questo é ció che insegna Giampolo e si vede con la Samp... e credo sia anche quello che vuole Fioresca...
#lamiasocietáédifferente... pure truoppe!

lafaina2
Messaggi: 1959
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 14:12
Settore Stadio: Tribuna Ovest Poltrona Gialla

Re: Pagelle Carpi Ascoli

Messaggio da lafaina2 » lunedì 6 novembre 2017, 22:07

É_rrevate ha scritto:
lunedì 6 novembre 2017, 20:10
quando c'é un passaggio all'indietro la linea difensiva deve salire, questo é ció che insegna Giampolo e si vede con la Samp... e credo sia anche quello che vuole Fioresca...
Scusate, è rrevate e grezzo, dove la vedete l'azione in velocità?
Quelli del carpi stazionavano alla ns dx, si appoggia all'uomo Arretrato che, alza la testa, stoppa e prende il tempo per mettere una palla lenta, un cross normale in area e da posizione difficile per gli attaccanti, e tu in una compassata azione di gioco scatti per il fuorigioco?
Giampaolo se avessero fatto questo gli faceva fare tre ore di allenamento il giovedì ai suoi.
Ragazzi, il calcio è in campo su, quella non è azione da fare il fuorigioco.
Altrimenti qualsiasi palla è buona per questo.
Su quella palla lenta, tu scatti in avanti, l'attaccante aspetta che la palla parta e ti si mette solo davanti al portiere.
La cazzata, ed è questo il brutto e non è la
prima volta che sbagliamo a metterci, quando arriva una palla in area, è collettiva... di reparto non di un uomo.

Rispondi