Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Avatar utente
Lusica
Messaggi: 17343
Iscritto il: giovedì 10 agosto 2006, 21:51
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da Lusica » mercoledì 31 gennaio 2018, 20:24

tozzi ha scritto:
mercoledì 31 gennaio 2018, 20:03
Io credo che i meriti di Di Mascio vadano sottolineati, come ho fatto. E' fra le pochissime scelte azzeccate dell'era Bellini; forse l'unica (speriamo che Cosmi si riveli la seconda). Non vedo però ragione per denigrare il lavoro di chi lo ha preceduto, portando qua giocatori importanti e contribuendo a sua volta alla loro crescita (fra cui un top player assoluto). Non ho mai compreso il senso di queste contrapposizioni.
Le contrapposizioni le hanno create loro spalando fango sul settore giovanile ogni volta qualcosa va storto (vi ricordate gli articoli su Aloisio questa estate?) per poi scomparire quando qualcosa funziona.
Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio.
(Jorge Luis Borges)

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28588
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da tozzi » mercoledì 31 gennaio 2018, 20:27

Lusica ha scritto:
mercoledì 31 gennaio 2018, 20:24
Le contrapposizioni le hanno create loro spalando fango sul settore giovanile ogni volta qualcosa va storto (vi ricordate gli articoli su Aloisio questa estate?) per poi scomparire quando qualcosa funziona.
Infati ho scritto che sono insensate.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
ASKL
Messaggi: 15721
Iscritto il: venerdì 10 febbraio 2006, 13:39
Settore Stadio: Curva Sud
Località: ASCOLI PICENO

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da ASKL » giovedì 1 febbraio 2018, 8:42

Lusica ha scritto:
mercoledì 31 gennaio 2018, 20:24
Le contrapposizioni le hanno create loro spalando fango sul settore giovanile ogni volta qualcosa va storto (vi ricordate gli articoli su Aloisio questa estate?) per poi scomparire quando qualcosa funziona.
:Dx :Dx :Dx
CIAO ALFREDO
Ci sono persone tra i nostri tifosi che nella vita non hanno vinto mai niente. Solo quando vince l'Ascoli si sentono protagonisti perchè riescono a vincere pure loro. Ecco, vede, quando penso a questi tifosi mi commuovo. (COSTANTINO ROZZI)
ZIOLATRO®

DIE HARD
Messaggi: 555
Iscritto il: lunedì 20 novembre 2017, 15:00
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da DIE HARD » giovedì 1 febbraio 2018, 11:51

Meno male sti ragazzetti che ci danno qualche soddisfazione. Nel settore giovanile avrà funzionato bene qualcosa in questi quattro anni oppure sarà culo pure qua? Me lo chiedo. No perché la prima squadra è un pianto amaro, lottare per la salvezza per tre anni di fila in serie B. Noi. L'Ascoli. Che schifo.

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 15348
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da Picchio_Ale » giovedì 1 febbraio 2018, 16:01

DIE HARD non potrà rispondere per due mesi.

luigi61
Messaggi: 9885
Iscritto il: lunedì 26 gennaio 2009, 18:59
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da luigi61 » giovedì 1 febbraio 2018, 16:28

Picchio_Ale ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 16:01
DIE HARD non potrà rispondere per due mesi.
E chi è mmazzate???!! :mrgreen:
Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati
Johann Wolfgang von Goethe

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 15348
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da Picchio_Ale » giovedì 1 febbraio 2018, 16:37

luigi61 ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 16:28
E chi è mmazzate???!! :mrgreen:
nessuno, ma ha tentato con più di un post di accendere polemiche sterili e liti invece di controbattere con ragionamenti sensati a chi la pensava in maniera diversa.

Avatar utente
Piceno
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da Piceno » giovedì 1 febbraio 2018, 18:09

Picchio_Ale ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 16:37
nessuno, ma ha tentato con più di un post di accendere polemiche sterili e liti invece di controbattere con ragionamenti sensati a chi la pensava in maniera diversa.
...ma 2 mesi? Nemmeno fosse Zigulì dai... :mollie19:
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

tifoascoliebasta
Messaggi: 1562
Iscritto il: martedì 19 maggio 2015, 12:34
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da tifoascoliebasta » giovedì 1 febbraio 2018, 18:49

Picchio_Ale ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 16:37
nessuno, ma ha tentato con più di un post di accendere polemiche sterili e liti invece di controbattere con ragionamenti sensati a chi la pensava in maniera diversa.
Caspita, sei un duro. MI sembra tuttavia -ma con lo stesso parametro non vorrei correre il rischio di essere fucilato :sogghigno: - che l'utente DIE HARD abbia scritto cose sensate senza offendere nessuno. Un pizzico di ironia non guasta mai e le sue tesi oltre che condivisibili -parere mio- sono parse parecchio meno offensive o provocatorie -quasi per nulla- rispetto a chi continua a distanza di mesi a riproporre le solite cantilene offensive o a non perdere occasione per insultare o perculare il presidente oppure l'allenatore oppure il ds oppure il calciatore di turno. Le linee guida del forum appaiono evidenti anche ai ciechi ma chiedo gentilmente di usare almeno lo stesso parametro di valutazione per ciò che concerne la buona educazione senza chiudere un occhio per chi la pensa come voi nei contenuti. Detto ciò mi auguro di non meritarmi l'ennesimo richiamo -vero Tozzi? :sogghigno: _ o peggio ancora il ban.
Ho messo due faccine così almeno state più sereni e valutate quanto scritto con minore vigore

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28588
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da tozzi » giovedì 1 febbraio 2018, 20:06

"Un pizzico" no, se diventa la sola modalità di interlocuzione, uno stillicidio di post seriali, a distanza di poche ore sempre lo stesso tipo di spiritosaggine, atto alla fine a flammare e denigrare, allora il discorso cambia. Personalmente ho fatto di tutto per salvarlo, anche dato il fatto che proveniva da altro lungo ban emesso a quarantotto ore dalla sua iscrizione (!!!) più o meno per ragioni analoghe: attraverso gli spostamenti di alcuni messaggi completamente fuori contesto ieri sera (cioè durante il mercato, mentre la gente trepidava!!!) e stamane; in questo modo avevo provato a metterlo sull'avviso che stava esagerando. Ma ha ripreso come prima e più di prima, come se fosse qui solo per far questo (questa è la cosa che più mi colpisce, non ci crederai). Ci sono tante discussioni che si fanno senza usare questi toni sul tifometro. Ci sono tanti che "non la pensano come noi" (cioè come? Qui non capisco proprio. Io che credevo di essere moderatamente filosocietario ...) che non vengono mai richiamati. Con i quali è un piacere confrontarsi, perchè non conoscono l'aggressività (anche quella mascherata) come forma di interlocuzione. Ci sono altri che vengono richiamati e bannati perché anziché limitarsi a criticare educatamente (società, tecnici etc.) denigrano e offendono, o semplicemente anche loro, muovendo da idee opposte, perculano, magari con la stessa tecnica dell'ironia seriale (che ovviamente rende più gravi le violazioni rispetto a quella isolata). Sono sempre meno, perché oramai per fortuna il ban e il richiamo sono casi limite, e quasi tutti nel forum riescono a esprimere le loro idee anche animatamente, ma senza trascendere e soprattutto rispettando quelle degli altri. Una minoranza non ce la fa proprio, sembra non conoscere forme di interlocuzione alternative all'aggressione o alla ridicolizzazione delle tesi altrui.
Ah, se poi dovesse sfuggire qualche offesa o perculatura a Presidente, allenatore, tesserato, si può segnalarla col tasto apposito. Io però non ne vedo così tante, non so se confondi il Tifometro con altri posti. Ma se sfugge, basta segnalare col tasto.
Venendo alla tua preoccupazione di prendere un "ennesimo" richiamo (saranno tutti ingiustificati?), personalmente (dato che mi chiami in causa anche quando i ban non li emetto io) non lo faccio. In teoria potremmo (hai violato l'art. 2 del pro memoria utenti, quello che impone di rivolgere critiche ai mod solo per mp). Mi esimo, sebbene in passato ho richiamato persone che sono utenti modello per quel tipo di violazione. Però se tu o altro vuoi rispondere o avere altri chiarimenti, ora per favore solo per mp. Se non altro perché in questo topic gli altri utenti vogliono leggere di settore giovanile, e questi argomenti non credo proprio che interessino. Altra cosa che sovente dimentichiamo tutti: che il tifometro è di chi lo legge, prima di tutto, e non di chi ci scrive. Grazie.
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
ab57
Messaggi: 334
Iscritto il: martedì 16 dicembre 2014, 17:30
Settore Stadio: Uebcronaca

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da ab57 » giovedì 1 febbraio 2018, 20:28

DIE HARD ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 11:51
Meno male sti ragazzetti che ci danno qualche soddisfazione. Nel settore giovanile avrà funzionato bene qualcosa in questi quattro anni oppure sarà culo pure qua? Me lo chiedo. No perché la prima squadra è un pianto amaro, lottare per la salvezza per tre anni di fila in serie B. Noi. L'Ascoli. Che schifo.
Uno che si esprime così tutto è meno che un tifoso dell'Ascoli.

tifoascoliebasta
Messaggi: 1562
Iscritto il: martedì 19 maggio 2015, 12:34
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da tifoascoliebasta » giovedì 1 febbraio 2018, 21:05

tozzi ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 20:06
Se non altro perché in questo topic gli altri utenti vogliono leggere di settore giovanile, e questi argomenti non credo proprio che interessino.
Tozzi sai cosa penso di te e della tua metamorfosi e alcuni giorni fa, all'ennesimo inconcepibile richiamo -per me-, te l'ho scritto in privato.
Mi voglio tuttavia soffermare su questa tua frase. Alla gente che il settore giovanile vada alla grande non interessa. Inutile che ora ci raccontiamo questa fregnaccia. O almeno interessa solo se buona per polemizzare contro la proprieta. Alla gente interessa che con la prima squadra siamo ultimi in classifica. Ad una sparuta minoranza -mi perdonerà qualcuno dei vostri più cari amici e "sponsor" per essermi permesso l'utilizzo di questo termine- tuttavia interessa tutto e non si limita a guardare solo la punta dell'iceberg. Per me lottare per il mantenimento della seconda categoria di calcio in Italia è motivo comunque di orgoglio e non occasione per criticare e insultare sempre e comunque i tesserati ea proprieta della mia squadra. Voi difendete questo tipo di atteggiamento mentre se un DIE HARD qualsiasi si permette di esprimere pareri e giudizi alternativi ma palesemente reali e concreti con ironia, seppure insistente, lo allontanate per 60 giorni. Perdonami la mia perplessità su TUTTO quanto hai scritto ma io nella vita credo ciecamente solo in due cose: nell'Ascoli e nell'Ascoli.

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 15348
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da Picchio_Ale » giovedì 1 febbraio 2018, 22:12

tifoascoliebasta ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 18:49
Caspita, sei un duro. MI sembra tuttavia -ma con lo stesso parametro non vorrei correre il rischio di essere fucilato :sogghigno: - che l'utente DIE HARD abbia scritto cose sensate senza offendere nessuno. Un pizzico di ironia non guasta mai e le sue tesi oltre che condivisibili -parere mio- sono parse parecchio meno offensive o provocatorie -quasi per nulla- rispetto a chi continua a distanza di mesi a riproporre le solite cantilene offensive o a non perdere occasione per insultare o perculare il presidente oppure l'allenatore oppure il ds oppure il calciatore di turno. Le linee guida del forum appaiono evidenti anche ai ciechi ma chiedo gentilmente di usare almeno lo stesso parametro di valutazione per ciò che concerne la buona educazione senza chiudere un occhio per chi la pensa come voi nei contenuti. Detto ciò mi auguro di non meritarmi l'ennesimo richiamo -vero Tozzi? :sogghigno: _ o peggio ancora il ban.
Ho messo due faccine così almeno state più sereni e valutate quanto scritto con minore vigore
Piceno ha scritto:
giovedì 1 febbraio 2018, 18:09
...ma 2 mesi? Nemmeno fosse Zigulì dai... :mollie19:
Noto che se diamo 4 mesi di ban ad utenti che criticano la società nessuno protesta, al contrario se diamo 2 mesi a chi tenta di provocare altri utenti usando toni perculativi allora veniamo criticati.

Avatar utente
Piceno
Messaggi: 2075
Iscritto il: lunedì 13 febbraio 2006, 16:11
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Piazza del Popolo

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da Piceno » giovedì 1 febbraio 2018, 22:43

Io dei 4 mesi dati a Caio l'ho saputo poco fa perché me lo ha scritto un utente per mp, non sto sempre sul Tifometro e mi era sfuggito. Sono tanti in effetti. Anche se come modalità di esposizione c'è differenza tra quella di Caio (che conosco personalmente e con cui mi capita spesso di guardare le partite fianco a fianco) e quella di DieHard, che non conosco. Ma non sono mai entrato nel merito dei ban, stavolta ho scritto quel post perché mi ero fatto 2 risate nel leggere i thread ironici di DieHard e non mi era sembrato che avesse finalità "aggressive" contro qualche altro nick, tutto qui.
Non voleva essere una critica ai mod; se così è stato inteso, me ne scuso.
Forza Picchio!!
LA NOSTRA FEDE NON FALLIRA' MAI !!!

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28588
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Primavera e Settore Giovanile 2017/2018

Messaggio da tozzi » venerdì 2 febbraio 2018, 7:25

tifoascoliebasta ha scritto:
Tozzi sai cosa penso di te e della tua metamorfosi e alcuni giorni fa, all'ennesimo inconcepibile richiamo -per me-, te l'ho scritto in privato.
Mi voglio tuttavia soffermare su questa tua frase. Alla gente che il settore giovanile vada alla grande non interessa. Inutile che ora ci raccontiamo questa fregnaccia. O almeno interessa solo se buona per polemizzare contro la proprieta. Alla gente interessa che con la prima squadra siamo ultimi in classifica. Ad una sparuta minoranza -mi perdonerà qualcuno dei vostri più cari amici e "sponsor" per essermi permesso l'utilizzo di questo termine- tuttavia interessa tutto e non si limita a guardare solo la punta dell'iceberg. Per me lottare per il mantenimento della seconda categoria di calcio in Italia è motivo comunque di orgoglio e non occasione per criticare e insultare sempre e comunque i tesserati ea proprieta della mia squadra. Voi difendete questo tipo di atteggiamento mentre se un DIE HARD qualsiasi si permette di esprimere pareri e giudizi alternativi ma palesemente reali e concreti con ironia, seppure insistente, lo allontanate per 60 giorni. Perdonami la mia perplessità su TUTTO quanto hai scritto ma io nella vita credo ciecamente solo in due cose: nell'Ascoli e nell'Ascoli.
Immagino che per queste due cose tu abbia l'esclusiva, condivisa con pochi altri. Buona giornata (e forza Picchio, sebbene sia consapevole di essere indegno a pronunciare queste parole).
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Rispondi