Calma e gesso

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

Rispondi
Avatar utente
Thunder
Messaggi: 1931
Iscritto il: domenica 19 febbraio 2006, 20:12

Calma e gesso

Messaggio da Thunder » venerdì 19 maggio 2017, 13:51

Capisco lo sdegno, e garantisco che mi fumano le palle per l'occasione sprecata ieri sera... festeggiare degnamente la salvezza vincendo in casa, un'utopia quest'anno!
E tuttavia, senza buonismi o pietismi facili, dovremmo darci tutti una calmata. Capisco che all'asculà gli arusta furia l'arreggna ( fisica o verbale, fa lo stesso), però ragazzi un pò di obiettività.

Nel 2013 a quest'ora come eravamo? Nel 2014? I playoff con la Reggiana un brutto incubo? L'anno scorso l'1-3 col Livorno?

Quest'anno per me è stata un'occasionissima mancata per il salto di qualità: campionato scadente, dimostrato dalle numerose debacle delle squadre di metà classifica con le ultime della classe, dagli squadroni che hanno deluso le aspettative, e molto altro.

L'anno prossimo sarà super competitivo: Palermo con il super paracadute, il Venezia che non giocherà per salvarsi, tanto per dirne un paio.

Consolazione: hai sgambettato il Verona, fatto incavolare i Cesenati :sogghigno: , purgato i cugini degli ancojoni (bellissimi i cori anni 80 a fine partita sotto il diluvio "Correte... Scappateee... arriva lo squadrone..." io avrei aggiunto anche "Un anconetano in croce"), omaggiato affettuosamente Pesciantuono.
Riartiamo dalle piccole consolazioni, consapevoli che saremo sempre il punto di riferimento di tutte le tifoserie marchigiane :nfive:
ABOLIZIONE COMPLETA DI SONDAGGI SUL MIGLIOR GIOVANE, VIDEO DI GIOCATORI CHE CANTANO INNI E ATTIVITA' EQUO SOLIDALE

Rispondi