Il sabato pomeriggio

On line dal 1999. Per parlare dell'Ascoli Calcio.

Moderatori: Moderatori, Moderatore Plus

libberi
Messaggi: 2713
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 20:34
Settore Stadio: Tribuna Est

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da libberi » domenica 23 aprile 2017, 22:51

Picchio_Ale ha scritto:
libberi ha scritto:Torno a scrivere visto che da quando non scrivo più l'Ascoli Va male! Quindi ci attacchiamo anche a questo!
Adesso sappiamo di chi è la colpa di questo periodo no.
:sogghigno: basterà??

Cacciatore
Messaggi: 369
Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2017, 0:34
Settore Stadio: Distinti

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da Cacciatore » lunedì 24 aprile 2017, 0:27

io direi di fare un appello a tutti quelli che non hanno scritto più in questi ultimi due mesi :sogghigno: :sogghigno: :sogghigno: .... visto che ci troviamo a fare le ultime battaglie con mezza squadra fuori forma :sighpn6: 8-[ almeno attacchiamoci a questo!!! :GoodJOB:

Avatar utente
tozzi
Moderatore
Messaggi: 28889
Iscritto il: domenica 6 luglio 2008, 7:55
Settore Stadio: Curva Sud
Località: Lecce

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da tozzi » lunedì 24 aprile 2017, 6:39

Mo reviě Bareló:mrgreen:
"L'Ascoli è capace di grandi cose. Rende intimi amici persone che, senza l'Ascoli, normalmente si sarebbero magari solo conosciute, dei fratelli persone che eppure, senza l'Ascoli, le cui strade si sarebbero magari solo sfiorate. Dei consanguinei bianconeri, potremmo chiamarli, persone apparentemente che sono di estrazione sociale e culturale diversa, di dialetti diversi. Che, senza l'Ascoli, si sarebbero potuti incrociare probabilmente solo in un autogrill o in un supermercato, tutti invece animati da una delle grandi passioni della loro vita, se non la più grande, l'Ascoli calcio" (Costantino Rozzi, 12 Maggio 1989).

Avatar utente
Oliver
Messaggi: 5173
Iscritto il: martedì 19 agosto 2014, 21:23
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da Oliver » lunedì 24 aprile 2017, 8:52

libberi ha scritto:
Picchio_Ale ha scritto:
libberi ha scritto:Torno a scrivere visto che da quando non scrivo più l'Ascoli Va male! Quindi ci attacchiamo anche a questo!
Adesso sappiamo di chi è la colpa di questo periodo no.
:sogghigno: basterà??
un piccolo grande contributo!! :GoodJOB:

La mia fede è una soltanto, Ascoli Calcio e me ne vanto!

Ascoli Calcio sei tutto per me, prendo la sciarpa e vengo da te!!

Urlodeldrago
Messaggi: 4363
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da Urlodeldrago » martedì 25 aprile 2017, 17:37

Oh io ve lo avevo detto eh...
:sshappy:

Avatar utente
Picchio_Ale
Moderatore Plus
Messaggi: 15413
Iscritto il: sabato 3 febbraio 2007, 12:25
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da Picchio_Ale » martedì 25 aprile 2017, 20:57

libberi ha scritto:
Picchio_Ale ha scritto:
libberi ha scritto:Torno a scrivere visto che da quando non scrivo più l'Ascoli Va male! Quindi ci attacchiamo anche a questo!
Adesso sappiamo di chi è la colpa di questo periodo no.
:sogghigno: basterà??
SEMBRA DI SI :sshappy: :sshappy: :sshappy:

Urlodeldrago
Messaggi: 4363
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da Urlodeldrago » sabato 6 maggio 2017, 18:44

Continua la maledizione del sabato casalingo.
Stagione interna davvero deludente e in particolare di sabato pomeriggio in casa una sola vittoria.
La buona notizia è che finalmente non si gioca più di sabato (la Ternana verrà di giovedì sera).
Continuo ad affidarmi alla cabala...

Urlodeldrago
Messaggi: 4363
Iscritto il: lunedì 10 gennaio 2011, 19:00
Settore Stadio: Distinti
Località: Ascoli Piceno

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da Urlodeldrago » lunedì 19 febbraio 2018, 19:25

Torno a scrivere su questo vecchio thread perché in effetti la situazione anche in questo campionato purtroppo non è cambiata affatto.
Dirò di più: leggo su facebook che l'ultima vittoria di sabato pomeriggio è di quasi un anno fa. :nnsix:
Questo è assurdo.
Le vittorie in trasferta hanno un fascino particolare, ma l'ambiente della tyifoseria si rivitalizza di più con i successi interni, quando migliaia di persone sugli spalti soffrono e alla fine esultano.
E pensare che quando fu realizzata la gradinata davanti la curva sud tutti noi eravamo convinti che il tifo a due metri dal campo sarebbe stato decisivo: la curva il suo dovere l'ha fatto, i giocatori no.
Inanelliamo numeri impressionanti di sconfitte consecutive interne, al punto che ormai ci abbiamo fatto l'abitudine (e pensare che un tempo nelle rare sconfitte in casa uscivamo dallo stadio con stupore e quasi con vergogna per quanto era assurda la cosa...).
In senso scaramantico direi di fare come ai vecchi tempi: ricordate quando si tirava il sale? :sogghigno:
In senso concreto invece auspico che Cosmi inventi qualcosa di nuovo per cercare di dare una scossa alla squadra.
Sabato prossimo assisteremo alla partita più delicata di questi ultimi anni: vorrei vedere la bava alla bocca dei giocatori.
Sfatiamo stò caxxo di sabato pomeriggio! :moccica:

Avatar utente
É_rrevate
Messaggi: 6488
Iscritto il: venerdì 19 agosto 2011, 3:45
Settore Stadio: Radio
Località: a 2000 km da Ascoli Piceno

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da É_rrevate » lunedì 19 febbraio 2018, 19:55

Urlodeldrago ha scritto:
lunedì 19 febbraio 2018, 19:25
Torno a scrivere su questo vecchio thread perché in effetti la situazione anche in questo campionato purtroppo non è cambiata affatto.
Dirò di più: leggo su facebook che l'ultima vittoria di sabato pomeriggio è di quasi un anno fa. :nnsix:
Questo è assurdo.
Le vittorie in trasferta hanno un fascino particolare, ma l'ambiente della tyifoseria si rivitalizza di più con i successi interni, quando migliaia di persone sugli spalti soffrono e alla fine esultano.
E pensare che quando fu realizzata la gradinata davanti la curva sud tutti noi eravamo convinti che il tifo a due metri dal campo sarebbe stato decisivo: la curva il suo dovere l'ha fatto, i giocatori no.
Inanelliamo numeri impressionanti di sconfitte consecutive interne, al punto che ormai ci abbiamo fatto l'abitudine (e pensare che un tempo nelle rare sconfitte in casa uscivamo dallo stadio con stupore e quasi con vergogna per quanto era assurda la cosa...).
In senso scaramantico direi di fare come ai vecchi tempi: ricordate quando si tirava il sale? :sogghigno:
In senso concreto invece auspico che Cosmi inventi qualcosa di nuovo per cercare di dare una scossa alla squadra.
Sabato prossimo assisteremo alla partita più delicata di questi ultimi anni: vorrei vedere la bava alla bocca dei giocatori.
Sfatiamo stò caxxo di sabato pomeriggio! :moccica:
lo scorso sabato 3 Febbraio abbiamo vinto a Novara 1-2..

mo sogna vence in casa, non vinciamo al del Duca da Ottobre...
#lamiasocietáeradifferente... pure truoppe!

Avatar utente
acerbo
Messaggi: 1342
Iscritto il: venerdì 24 settembre 2010, 18:27
Settore Stadio: Curva Sud

Re: Il sabato pomeriggio

Messaggio da acerbo » lunedì 19 febbraio 2018, 20:59

siamo in un trend a scendere....

2015-2016 31 punti in casa e 16 fuori casa
2016-2017 25 punti in casa e 24 fuori casa
2017-2018 11 punti in casa e 12 fuori casa partite giocate 12 in casa e 14 fuori casa ne mancano 9 in casa e 7 fuori casa .... facendo 2 punti di media in casa sono 18 punti + 7 punti fuori casa sono 25 punti + i 23 in classifica sono 48 punti..... rispetto ai 49 e 47 degli ultimi anni....

il problema è fare 18 punti in casa....

rispettando questa tabella non impossibile ne sarebbero 19 in casa.... possiamo farne anche 6 fuori casa.. per arrivare a 48 (almeno play out )
Cesena 3
Salernitana 1
Ternana 3
Bari 1
Carpi 1
Parma 1
Perugia 3
Avellino 3
Brescia 3


p.s. per gli estimatori di Perez su rai sport c'è Cosenza - Reggina.
https://www.youtube.com/watch?v=oZA9Jb6iTds

Rispondi